CORSERA EUROPA MANUEL BARROSO 2013 BANCHE UE RITORNO AL FUTURO
Torino, 4 set. (LaPresse) - "Il meccanismo uniforme di vigilanza bancaria non richiede modifica del trattato e dovrebbe essere pronto nel mese di gennaio 2013". Lo ha affermato il presidente della Commissione Ue, José Manuel Barroso, in un intervento sul quotidiano austriaco Wirtschaftsblatt, in cui ha chiarito che la supervisione "si applicherà a tutte le banche della zona euro". "Un controllo comune e integrato - ha proseguito Barroso - è il primo passo verso un'unione bancaria. Successivamente, la Commissione lavorerà sulla base delle attuali proposte per i programmi di assicurazione dei depositi e dei meccanismi per

istituire un fondo unico per gli istituti di credito e un'autorità sola". Secondo il presidente del braccio esecutivo Ue "se queste proposte saranno attuate, l'unione bancaria sarà completa".

Commenta questo articolo

Tutti i commenti