CORSERA CRONACA LECCE EUROSTAR FRECCIA ARGENTO MORTO IL MACCHINISTA

Il macchinista è morto e varie persone sono ferite a bordo dell'Eurostar Freccia Argento 9351, Roma-Lecce, che a un passaggio a livello nei pressi di Cisternino (Brindisi) è finito contro un camion incredibilmente sui binari. In seguito all'impatto il treno è deragliato.

L'autista del camion, che era passato mentre le sbarre del passaggio a livello già si abbassavano, senza portare il mezzo fuori dalla sede ferroviaria, sarebbe riuscito a salvarsi uscendo dalla cabina del tir. Nelle prossime ore verrà sentito dagli inquirenti.

Sono cinque i feriti ricoverati in condizioni non gravi. Altri passeggeri del treno Roma-Lecce sono rimasti contusi e hanno ricevuto le prime medicazioni sul posto.

Il sistema della Protezione civile della Regione Puglia ha allestito un punto medico avanzato per poter prestare i primi soccorsi.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti