CORSERA NEW YORK MALTEMPO URAGANO SANDY 2012 ODISSEA SULLE RIVE DELL'ATLANTICO

NEW YORK 29 OTTOBRE 2012 CORSERA.IT

NEW YORK BLACK OUT,SANDY URAGANO PIU' FORTE DEGLI ULTIMI 50 ANNI.L'AMERICA TREMA.

NEW YORK 2012 FUDA DA NEW YORK.ODISSEA SULLE RIVE DELL'ATLANTICO,CENTINAIA DI MIGLIAIA LE PERSONE COSTRETTE A RIFUGIARSI SULLE ALTURE.BLOCCATI TRASPORTI,SCUOLE,MEZZI PUBBLICI,UFFICI PUBBLICI E PRIVATI.LA COSTA ORIENTALE DELL'AMERICA CORRE AI RIPARI E SI PREPARA A FRONTEGGIARE L'URAGANO SANDY CHE POTREBBE ESSERE IL PIU' VASTO A COLPIRE LA TERRA FERMA DEGLI ULTIMI 50 ANNI.

Il Centro nazionale Usa per gli uragani ha detto oggi che la tempesta di categoria 1 si è rafforzata dirigendosi verso la costa e che si sposta a una velocità di 24 chilometri orari.

Secondo le previsioni di stamane Sandy dovrebbe colpire le coste del New Jersey vicino ad Atlantic City stasera.

"E' una tempesta che preoccupa", ha detto Obama dopo una riunione sulla situazione meteo a Washington. "Non sappiamo dove andrà né dove ci saranno i danni più gravi". Sandy ha costretto Obama e lo sfidante repubblicano Mitt Romney a cancellare alcune tappe della campagna elettorale.

A metà mattinata, le raffiche di vento più forti della tempesta - che ha già ucciso 66 persone nei Caraibi - raggiungevano i 140 chilometri orari e sono state localizzate 615 chilometri a sud-est di New York.

New York e le altre città che saranno toccate dall'uragano vivono in stato di emergenza. I sindaci hanno ordinato evacuazioni di massa dalle zone abitate più basse, mentre scuole e metro sono chiusi.

-

Commenta questo articolo

Tutti i commenti