CORSERA CRISI EURO ELECTION DAY IL MONDO CON IL FIATO SOSPESO DI MATTEO CORSINI

ROMA 5 NOVEMBRE 2012 CORSERA.IT

ELECTION DAY IL MONDO CON IL FIATO SOSPESO.BARACK OBAMA SEMBRA IN TESTA MA I MERCATI  ASPETTANO MITT ROMNEY.

PIAZZA AFFARI E' NUOVAMENTE SCESA ALL'INFERNO,BATOSTA DEI TITOLI FINANZIARI TRA CUI UNICREDIT,INTESA,MONTE DEI PASCHI DI SIENA.NON SI SALVA NESSUNO DALLA DEBACLE,DOVUTA ALL'INCERTEZZA DELLA CRISI,L'ARRIVO DELLA STANGATA IMU.DIFFICILE SAPERE SE L'ELEZIONE DEL NUOVO PRESIDENTE AMERICANO RISOLLEVERA' LE SORTI DEI MERCATI,MA L'ARRIVO DI MITT ROMNEY POTREBBE CAMBIARE LO SCENARIO,IL LIBERISMO IMPORREBBE NUOVE REGOLE,IN SOSTITUZIONE DELI PROGRAMMI SOCIAL DI BARACK OBAMA.I MERCATI SI NUTRONO IN MASSIMA....

PARTE DI SPECULAZIONE E SENZA QUESTA CENTRIFUGA DIFFICILE IMMAGINARE CHE L'ECONOMIA EUROPEA POSSA RISOLLEVARSI SOLTANTO CON LE REGOLE DEL RIGORE.I MERCATI HANNO BISOGNO DI SHOCK,SEBBENE VIOLENTI,SONO I SOLI CHE POSSONO RIACCENDERE IL MOTORE DELL'ECONOMIA.L'EUROPA BRUCIA NELLA RECESSIONE,IL MERCATO IMMOBILIARE SI E' AVVITATO ANCHE IN ITALIA,DIFFICILE SAPERE DOVE SI TROVA IL PAVIMENTO DI QUESTA CADUTA.MA LA SITUZIONE E' PREOCCUPANTE,PARLO A NOME DI CENTINAIA DI OPERATORI DEL SETTORE.

GLI ANNI VISSUTI CON BARACK OBAMA NNO HANNO SCOSSO I MERCATI,NULLA E' ACCADUTO DI BUONO.BARACK OBAMA HA INTRODOTTO RIFORME IMPORTANTI PER LA SOCIETA' AMERICANA COME LA SANITA' PIU' ACCESSIBILE ANCHE ALLE FASCE MENO FORTUNATE,MA I COSTI DI QUESTA AVVENTURA SONO STATI GIGANTESCHI E NEI CONTI DELLA SPESA,HANNO FATTO LA DIFFERENZA.L'AMERICA DEVE FRONTEGGIARE UN DEBITO PUBBLICO ECCESSIVO,CHE HA BISOGNO DI AUMENTARE IL SUO TETTO DI SPESA DI ANNO IN ANNO.IL VEREO GRANDE PERICOLO DEI MERCATI E' PROPRIO NEGLI STATI UNITI.

L'AMERICA CRESCE MA NON E' PIU' QUEL MOTORE IN GRADO DI TRAINARE DIETRO DI SE' ANCHE L'EUROPA,CHE PARE ORMAI ABBANDONATA A SE STESSA,AD UN DECLINO SENZA RITORNO.MA QUALCOSA DOBBIAMO FARE,QUALCOSA CHE POSSA RIACCENDERE LE SPERANZE DELLA CRESCITA.

 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti