ELEZIONI POLITICHE 2013 MATTEO CORSINI MIR IL GOVERNO MARIO MONTI HA SPINTO L'ITALIA NEL BARATRO DELLA RECESSIONE ECONOMICA NUMERO VERDE 068086058

Roma 16 Gennaio 2013 Corsera.it

Matteo Corsini Roma Risorge MIR Moderati italiani in rivoluzione siamo nei quartieri,tra la gente,con i negozianti,le persone anziane,la famiglia naturale,il lavoro i giovani,per difendere il nostro territorio,l'Italia dalla crisi economica.Siamo al bivio,si deve scegliere,impegnarsi nella lotta civile e politica.Difendere la famiglia,il futuro dei nostri figli.

Lazio elezioni regionali.Matteo Corsini MIR Moderati Italiani in Rivoluzione candidato regione Lazio 2013.Non posso che prendere le distanze dai ragionamenti del professor Mario Monti,ben consapevole che l'azione affrettata del governo tecnico ha spinto l'Italia nel baratro della recessione economica.Mario Monti non conosce i problemi della gente,ha fermato l'immobiliare,il settore nautica,con imposte e tasse da girone dantesco.I politici dovrebbero vivere con mille euro al mese e poi parlare agli italiani.

La crisi è finita? «Quella finanziaria credo che sia finita, quella dell'economia no, richiede uno sforzo coordinato delle forze politiche, e richiede soprattutto che si riduca la spesa pubblica». Ospite de "Lo Spoglio", la trasmissione di approfondimento politico in onda su Sky Tg 24, con Ilaria D'Amico, il premier uscente Mario Monti non si sbilancia troppo sulla recessione in atto, e rivela: «Nel '94 ho votato Berlusconi» perché convinto che fosse portatore di istanze liberali che poi non si sono realizzate.

contatta il comitato elettorale di Matteo Corsini MIR Moderati Italiani in Rivoluzione al numero 068086058

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti