ENRICO MENTANA MATRIX SOLDATINO DI FERRO TENUTO A BACCHETTA.

New York 17.1.2009(corsera.it)

Si vedeva che ieri sera Enrico Mentana avrebbe voluto anche lui incendiare la platea sui fatti di Gaza ma per ragioni di servizio e di laida informazione commerciale ha dovuto sottoporsi alla tortura di un'altra puntata sulla saga del delitto di Perugia e dei suoi attori da Amanda KNox a Raffaele Sollecito..Si devono compiacere gli sponsor e i fatti di cronaca in Italia sono tra i più seguiti ,Bruno Vespa Docet.Ma ieri il povero Enrico Mentana si sottoponeva al suo supplizio quotidiano intervistando i due avvocati penalisti,ma la noia lo ha attanagliato e nei suoi occhi filtravano le immagini del disatro di Gaza e la polemica di Anno Zero.Pur con la penna spuntata Enrico Mentana il soldatino di ferro di Mediaset ha comunque fato passare lo scontro tra Lucia Annunziata e Michele Santoro e poi ha detto la sua senza neanche troppa incisività.Dopo essere stato trombato dalla guida del telegiornale di Canale 5 che proprio lui aveva inaugurato e contribuito al successo,Enrico Mentana è stato schiaffato in seconda serata contro il cannibale Bruno Vespa,proprio per volere del suo editore di riferimento,quel certo Silvio Berlusconi che si eccita all'idea della prima del Grande Fratello.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti