Righini: MIR. Quel confronto televisivo che fa tanto paura al PD

ROMA 1 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

Riceviamo e volentieri pubblichiamo dall'ufficio stampa di Diego Righini.Come lui pensiamo esattamente la stessa cosa.Il Partito democratico sta pedendo consensi a seguito dello scandalo del Monte dei Paschi di Siena un vero e propri crimine finanziario ordito a danno degli azionisti e dei risparmiatori.

Righini-Mir. "Una campagna elettorale dell'USATO, Bersani, Monti e Berlusconi 
ci stanno presentando 45 giorni di promozione dell'USATO scadente in persone e 
progetti. Immaginate se da domani in pubblicità invece di presentarvi prodotti 
nuovi vi parlassero solo di usato che in più non é neanche garantito, visti i 
pessimi risultati degli ultimi 20 anni.
Il MIR-Samorí é la vetrina degli uomini e donne capaci di cambiare l'Italia 
con una garanzia soddisfatti o rimborsati di cinque anni. Forse i vecchi e 
triti leader dei poli avranno imparato dalla FIAT di Marchionne che spera di 
rifilarci da 5 anni sempre gli stessi modelli di auto, senza auto elettrica e 
tecnologie di sicurezza per i viaggiatori. Scelgano gli italiani, l'usato rotto 
e non funzionante PD, LISTA MONTI o PDL oppure il nuovo garantito MIR-Samori". 

Questa la risposta di Diego Righini (MIR) alle parole del leader del PD 
Bersani che nel pomeriggio aveva dichiarato:  "Ritengo che i contendenti 
abbiano un loro diritto e quindi ho sempre  detto o tutti o nessuno, le tre 
conferenze stampa se vanno bene agli altri sono  ok anche per me ma alla prima 
obiezione degli altri il Pd non ci sta: siamo democratici e non saprei come 
rispondere".

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti