IPPICA UNIRE MANIFESTAZIONE A VIA XX SETTEMBRE BRUCIATA BANDIERA MIR MATTEO CORSINI AGGREDITO DA ALCUNI FACINOROSI

ROMA 1 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

OGGI IN DIRETTA SU ONE TELEVISION,ALLE ORE 22.00,SU CANALE 86 DEL DIGITALE TERRESTRE(se non vedi il canale devi risintonizzarlo chiama SOS ANTENNA DI SIMONE INTERLENGHI 3928703891) , MATTEO CORSINI SUI PRINCIPALI TEMI DELLA GIORNATA,IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,LA TRAPPOLA DELL'IMU,LA SANITA',LA MANIFESTAZIONE DI PROTESTA DEL MONDO DELL'IPPICA ITALIANA RIDOTTA ALLA FAME.

BRUCIATA LA BANDIERA DEL MIR IN PUBBLICA PIAZZA.LA BANDIERA E' STATA STRAPPATA DALLE MANI DI MATTEO CORSINI DEL MIR DA UN GRUPPO DI FACINOROSI,CHE HA VOLUTO INSCENARE DIFRONTE ALLE TELECAMERE DI RAI 3,UNA CLAMOROSA PROTESTA ALLA PALESTINESE.HANNO VOLUTO BRUCIARE LA BANDIERA DI UN MOVIMENTO POLITICO CHE PORTAVA LA PROPRIA SOLIDARIETA' AI MANIFESTANTI,MOLTI DEI QUALI SONO AMICI,PERSONE CARE,CON CUI DA SEMPRE SI CONDIVIDE IL PIACERE DELLE CORSE DEI CAVALLI.LA RABBIA E' ESPLOSA,ANCHE CONTRO LA LOGICA.UN EPISODIO DI INTOLLERANZA E DI VIOLENZA INUTILE E DISTRUTTIVA.

QUESTA MATTINA SIAMO INTERVENUTI ALLA MANIFESTAZIONE DI PROTESTA DEL MONDO DEI CAVALLI,PROPRIETARI DEGLI IPPODROMI,ALLEVATORI,SCUDERIE E OPERATORI.MIGLIAIA DI PERSONE IN PIAZZA PER PROTESTARE CONTRO IL MANCATO PAGAMENTO DEI PREMI,SOLDI CHE CONSENTONO A QUESTA GENTE DI SOPRAVVIVERE.DA OLTRE NOVE MESI IL MINISTERO NON EROGA I SOLDI DEI PREMI LASCIANDO SUL LASTRICO MIGLIAIA DI FAMIGLIE.PER NOI E' COME STARE IN CASA,IL MONDO DELL'IPPICA E' IL NOSTRO MONDO,ATTIVA' SPORTIVA D'IMPRESA IN GRADO DI SOPRAVVIVERE CON LE SUE GAMBE,DI POTER E SAPER GESTIRE IL GIOCO,LE SCOMMESSE,LE CORSE DEI CAVALLI E TRARNE PROFITTO,EPPURE IN ITALIA QUALCOSA NON FUNZIONA,QUALCUNO HA ABBANDONATO IL MONDO DELL'IPPICA,HA CONSENTITO CHE MIGLIAIA DI PERSONE SIANO FINITE SUL LASTRICO.COME MAI CI DOMANDIAMO NOI?

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti