CRISI FINANZIARIA ANCHE ABRAMOVICH SENZA SOLDI .MILIARDARI RUSSI CERCASI.
New York 18.1.2009(Corsera.it) Il mercato immobiliare in Italia attendeva con vigore l'arrivo dei magnati del petrolio russi,ma adesso con il petrolio al ribasso e la svalutazione del rublo,i miliardari russi sono in ritirata .Niente soldi,litigi con l'Ucraina per il costo del gas,il rublo ormai moneta da periodopost bellico.Immobiliare italiana a picco,i russi non ci sono.L'inverno è freddo più del solito.Le aspettative sono amare e anche oggi i titoli bancari continuano a soffrire.Peggiore tra tutti UNICREDIT.

(ANSA) - MOSCA, 19 GEN - Diciottesima svalutazione del rublo in poco piu' di due mesi, la quinta dall'11 gennaio. La banca centrale ha reso noto di aver allargato il margine di fluttuazione della divisa russa in rapporto al paniere di riferimento dollaro-euro, decisione che equivale a una nuova svalutazione. Il dollaro e l'euro hanno ormai guadagnato saldamente circa un 30%, dopo aver superato rispettivamente la soglia dei 30 e dei 40 rubli

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti