CORSERA ELEZIONI SINDACO IL GIANO BIFRONTE MATTEO CORSINI ROMA RISORGE IL SISTEMA DELL'INFORMAZIONE NELL'ITALIA DI GIORGIO NAPOLITANO

Roma 1 Giugno 2013 Corsera.it

Giorgio Napolitano e il sistema della disinformazione politica in Italia.

Roma elezioni comunali 2013.Matteo Corsini Roma Risorge.C’e’ una cosa che queste ultime elezioni hanno dimostrato,come il potere sia un giano bifronte,allineato per difendere gli interessi di bottega e i due sistemi si muovono concentrici,occupano gli spazi vitali della democrazia,impedendo di fatto ai cittadini di promuovere le proprie istanze.L’atteggiamento assunto dalla Rai nei nostri confronti e’ stato emblematico,di come il potere del Giano bifronte,difenda se stesso,la sua proliferazione,censurando il cittadino semplice e tutte le organizzazioni che si sono messe in moto a Roma.19 liste che si sono presentate alle elezioni comunali significano soltanto una cosa,che i cittadini,hanno voglia di cambiare e farsi ascoltare.Ma quanta parte della popolazione conosceva i 19 candidati che si sono presentati? Il Messaggero non ha mai dedicato nemmeno un articolo alle liste dei cittadini che si sono candidati.Il quotidiano di Francesco Gaetano Caltagirone ha aperto le sue pagine soltanto alle intervista di Alfio Marchini.Le tribune politiche della Rai,sono state trasmesse alle 10 del mattino,nell'esercizio delle norme sulla par condicio,in realta' nessuno dei 15 candidati ha mai avuto occasione di potersi confrontare con gli avversari nei grandi talk show televisivi.Ballaro' ha regalato pochi secondi per ogni candidato e basta.Il libero confronto tra liste politiche non e' stato garantito,malgrado Fabrizio Maffei,si sia intrattenuto con alcuni dei candidati sindaco di Roma,in una saletta angusta nell'androne della RAI.

Disinformazione che Roma Risorge intende combattere giorno per giorno.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti