CORSERA POLITICA SILVIO BERLUSCONI IL GOVERNO DEL FARE DELLA SINISTRA E DELLA DESTRA ITALIANA
ROMA - Le misure adottate ieri dal governo sono «un grande risultato»,  frutto di «un fatto epocale»: «la collaborazione tra destra e sinistra dopo decenni di contrasti, che io spero possa durare». Lo dice Berlusconi a Studio Aperto, chiedendo al governo di andare avanti con l'abrogazione dell'Imu e lo stop all'aumento Iva.

«Sono molto soddisfatto, ho fatto i complimenti ai nostri ministri che si sono battuti per introdurre nel dl le misure che avevamo sostenuto in campagna elettorale», aggiunge il Cavaliere, particolarmente soddisfatto per gli interventi su Equitalia. «E un buon inizio si dovrà continuare su questa strada».

Maroni. «Mi pare che Epifani abbia detto che se cade il governo non si torna a elezioni. Vuol dire che ha in mente un governo diverso, un governo con dentro i grillini». Lo ha detto Roberto Maroni, segretario federale della Lega Nord, a margine dell'assemblea degli eletti a Milano. Secondo Maroni, «è questo ciò che agita Pd e Pdl. Noi guardiamo con preoccupazione questa cosa, consapevoli che - ha concluso - se cade il Governo si va a elezioni subito e noi siamo pronti».
Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti