CORSERA IGNAZIO MARINO DAJE ILLEGALITA' DIFFUSA CENTRO STORICO ROMA PIAZZA DI SPAGNA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO PUBBLICO CALDARROSTARI E BANCHI DEI FIORI

ROMA 21 GIUGNO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI CANDIDATO SINDACO DI ROMA RISORGE.LIBERIAMO ROMA,BENE COMINCIANO SUBITO CON PIAZZA DI SPAGNA DOVE L'ILLEGALITA' E' DIFFUSA,I TURISTI PRESI D'ASSEDIO DAI VENDITORI AMBULANTI.

CARO IGNAZIO MARINO COMINCIAMO A FARE PIAZZA PULITA DEL COMMERCIO ILLEGALE AL CENTRO STORICO.ADESSO IGNAZIO MARINO DEVE AGIRE SUBITO PER SPAZZARE VIA LA MARMAGLIA DEL CENTRO STORICO,UNA BRIGATA DI MENDICANTI,VENDITORI AMBULANTI ABUSIVI,VENDITORE DI PALLINE FUORI NORMA,PERICOLOSE PER I BAMBINI PICCOLI.OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO PUBBLICO.LA CENTRALISSIMA PIAZZA DI SPAGNA USATA COME DEPOSITO DISCARICA DAI CALDARROSTARI DEL GRUPPO TREDICINE.I PROTERVI VENDITORI DEI BANCHI,CHE MINACCIANO I CITTADINI.E' ORA DI FARLA FINITA.

BOCCA DI LEONE ANGOLO CONDOTTI,STRADA CONGESTIONATA DAL TRAFFICO,IL VENDITORE DEL BANCO DEI FIORI CHE SIEDE IN MEZZO ALLA STRADA,INCURANTE DI OSTRUIRE IL TRAFFICO VEICOLARE E IL PASSAGGIO DEI TURISTI SUI MARCIAPIEDI.

IL CENTRO STORICO DI ROMA TRASFORMATA IN UNA CASBAH,DAI VENDITORI DI FIORI,CALDARROSTARI,VENDITORI SRYLANKESI DI PALLINE DI GOMMA COLORATE.SEMBRA UNA GIUGLA,I TURISTI VESSATI,COME SI MUOVNO STUOLI DI VENDITORI....

DI FIORI SI AVVICINANO INCURANTI DI DARE FASTIDIO,DI PETULARE.ALTRI GETTANO FASCI DI LUCE VERDE LUMINOSA MENTRE I TURISTI CERCANO LA FOTOGRAFIA SULLE SCALINATE O ACCANTO ALLA BARFCACCIA.IL TUTTO AVVIENE SOTTO GLI OCCHI DELLA POLIZIA MUNICIPALE CHE NON ALZA UN DITO PER FERMARE QUESTI COMPORTAMENTI ILLEGALI.COME MAI? QUESTA E' UN'ALTRA EREDITA' DELLA GIUNTA DELL'EX SINDACO DI ROMA GIANNI ALEMANNO.

 IL SUOLO PUBBLICO PROPRIETA' DEI CALDARROSTARI E DEI VENDITORI DI FIORI.ILLEGALITA' DIFFUSA AL CENTRO STORICO,I RESIDENTI SONO SUL PIEDE DI GUERRA.BASTA CON I COMPORTAMENTI DELINQUENZIALI.RIPRISTINARE L'ORDINE PUBBLICO.

ROMA PIAZZA DI SPAGNA ILLEGALITA' DIFFUSA TRA I CALDARROSTARI E I MERCANTI DEI BANCHI DEI FIORI,IL REATO E' L'OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO PUBBLICO.LA CENTRALISSMIA PIAZZA DI SPAGNA USATA COME DEPOSITO DAI CALDARROSTARI,CHE DOPO LA CHUSURA DEL TURNO DI LAVORO,LASCIANO INTORNO ALLE AIUOLE DELLA PIAZZA OMBRELLONI (ATTACCATI AI LAMPIONI PUBBLICI) I PENTOLONI DELLE CALDARROSTE.DAI BANCHI DEI FIORI I VENDITORI SIEDONO NELLA PUBBLICA PIAZZA,INCURANTI DI ARRECARE INTRALCIO AI PEDONI SUI MARCIAPIEDI E ALLE AUTOMOBILI DEI RESIDENTI.IL CENTRO DI ROMA E' TERRITORIO DI QUESTE ORGANIZZAZIONI ILLEGALI CHE USANO IL SUOLO PUBBLICO PER LO SPACCIO DI FIORI,GIOCATTOLI

Commenta questo articolo

Tutti i commenti