MAFIA CAPITALE MATTEO CORSINI ELEZIONI SUBITO PUGNO DI FERRO CONTRO LA CORRUZIONE

Mafia Capitale.Non c'e' dubbio che Roma sia nelle mani della malavita della mafia della camorra delle organizzazioni criminali,ma sopratutto di quella delinquenza politica che si adopera per arricchirsi alle spalle dei contribuenti dei cittadini onesti.Da sempre Corsera.it e' in prima linea per fronteggiare la corruzione nel paese,vigilare sui reati amministrativi.Roma se pensiamo che Piazza di Spagna e' ridotta una Casba,che gli appalti sono truccati pilotati,che le attivita' economiche sulla strada ancora oggi sono affare di una sola famiglia quella dei Tredicine.Andare alle elezioni e' importante urgente indispensabile Roma ha bisogno di un rinnovamento profondo radicale la gestione della cosa pubblica deve trovare nuovi interlocutori che abbiano sempre dato prova di intransigenza.Roma nel mio programma prevede una task force di Polizia Municipale agenti speciali scelti dal Sindaco per fomare un team anticorruzione non condizionabile dalle logiche dei partiti.Una task force di consulenti che verifichi la legittimita' delle attivita' svolte senza guardare in faccia a nessuno.Mi domando dove siano oggi gli esponenti votati dai cittadini? Ignazio Marino ha dimostrato di essere uno smidollato dove son le Task Force della Polizia Municipale in giro per la citta? E dove sta quel bellimbusto di Alfio Marchini abbronzato a passeggio per le vie del centro storico? Chi vuole prendere Roma? Chi vuole difenderla? Chi e' disposto a sacrificarsi per la propria citta? 

 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti