ROMA MAFIA CAPITALE VIGILI URBANI SI ALLARGA L'INCHIESTA SULL'AMMUTINAMENTO LA NOTTE DI CAPODANNO
Roma, 6 gen. - 'Sono 90 i casi piu' delicati e gravi su cui si sta facendo un'analisi piu' attenta da parte del comando della polizia municipale che ha trasmesso all'ufficio competente di Roma Capitale le prime trenta lettere'. Lo ha confermato al Tg1 il vicesindaco di Roma, Luigi Nieri, in merito all'inchiesta sulle assenze dei vigili urbani nella notte del 31 dicembre. In base a quanto ricordato in una nota del Campidoglio, nel 2012 gli assenti per malattia nella giornata del 31 dicembre (su tutti i turni di lavoro) sono stati 132, nel 2013 sono stati 135, lo scorso fine anno invece si sono dichiarati ammalati 571 vigili solo nei turni legati al concerto e alle feste di Capodanno. Complessivamente, gli assenti sono stati 767 perche' ai 571 in malattia si sono aggiunti 81 per la legge 104, altri 63 perche' hanno donato sangue proprio quel giorno e 52 per altri motivi (congedi parentali ecc)'. .
Commenta questo articolo

Tutti i commenti