PARIGI STRAGE AL CHARLIE HEBDO BEFFA DIABOLICA L'ESCA DELLA CARTA DI IDENTITA' DI CHERIF KOUACHI INGANNA LA FRANCIA
Sono svaniti nel nulla i terroristi autori della strager al Charlie Hebdo.La rocambolesca fuga ha beffato la piu' grande caccia all'uomo mai organizzata sul suolo di Francia.Una carta di identita' smarrita appositamente ha spinto le autorita' francesi a rivoglere le attenzioni in localita' Reims dove vivono i fratelli Kouachi.Niente di meno improbabile che dei professionisti stragisti potessero far rientro nelle loro case o considerarle un luogo sicuro dove nascondersi.La beffa alle autorita' francesi comincia forse con quel dettaglio determinante il ritrovamento di una carta di identita' appartenente ai presunti autori della strage.Uno stratagemma organizzato alla perfezione per lanciare la caccia all'uomo a due terroristi fantasma due ragazzi che forse sono gia' morti seppelliti in qualche parte vicino a Reims.I veri terroristi hanno rubato la loro identita' per lanciare un falso bersaglio alle autorita' francesi un gioco diabolico un tranello per gli 88 mila uomini dispiegati sul territorio per acciuffare i terroristi.
Commenta questo articolo

Tutti i commenti