BULGARI ARROGANZA E MIOPIA.IL TITOLO CROLLA IN BORSA.

Roma 18.3.2009(Corsera.it)

Francesco Trapani qualche anno fa, respinse le avance di un fondo arabo importantissimo,quando il titolo veleggiava in borsa a 8 euro.Il fondo degli Emirati era interessato ad acquistare una quota di minoranza,ma l'arroganza fece il suo mestiere.Adesso il corso della storia ha cambiato i volto delle griffe del lusso,come quello delle barche e se il cielo non si rasserena a breve,molte di queste società rischiano il default come nel caso del gruppo Ferretti Yachts.

Bulgari deve fronteggiare la crisi e l'uscita di scena del suo direttore finanziario non fa che aumentare  timori di un rallentamento del business e la difficoltà di tagliare i costi a livello internazionale.

Bulgari (Milano: BUL.MI - notizie) in caduta sulla Borsa milanese. Il titolo della maison romana scambia in questo momento a 2,82 euro, evidenziando un calo del 5,69%. Ieri sono state annunciate le dimissioni del direttore finanziario, Alberto Nathansohn. "La notizia è potenzialmente negativa nel breve, in quanto il ruolo del direttore finanziario ci sembra cruciale in questa fase delicata per dare visibilità al contenimento dei costi appena avviato, al controllo dei flussi di cassa e al rapporto con le banche", hanno commentato oggi gli analisti di Equita nel loro report. Il rating viene comunque confermato a buy con target price di 4,4 euro.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti