ROMA TERRORE A FRATTOCCHIE VIALE KENNEDY FORTE ESPLOSIONE " E' UNA BOMBA " UN MORTO QUATTRO FERITI ,MA ERA UNA BOMBOLA DEL GAS
Una fuga di gas poi l'esplosione: un morto e 4 feriti in una villetta a Roma

Una forte esplosione, poi l'incendio. Tragedia nella notte a Frattocchie, nel Comune di Marino, con un bilancio che parla di un morto e quattro feriti gravi. E' successo dopo la mezzanotte in un villino quadrifamilaire a due piani al civico 16 di via Kennedy. Allertati i soccorritori nel Comune dei Castelli Romani sono i intervenuti i vigili del fuoco con quattro squadre, i carabinieri e gli operatori del 118. Quattro le persone ferite, due uomini ed altrettante donne, trasportate in codice rosso all'ospedale. Poi la tragica scoperta del decesso di un 74enne residente in un'abitazione adiacente, morto secondo i primi accertamenti dopo essere stato colto da malore in seguito alla forte deflagrazione. 

PROBABILE FUGA DI GAS - Una situazione di massima emergenza quella che si è presentata ai soccorritori con i vigili del fuoco al lavoro per spegnere l'incendio successivo all'esplosione sino alle 5:00 del mattino. Spente le fiamme il villino è stato dichiarato inagibile. Ancora da accertare con esattezza le cause della deflagrazione, secondo i primi accertamenti si potrebbe trattare di una fuga di gas. Sul caso indagano i carabinieri della Stazione di Santa Maria delle Mole e quelli del Nucleo Radiomobile di Frascati.


 
Potrebbe interessarti:http://www.today.it/citta/esplosione-villa-frattocchie-morto-feriti.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
Commenta questo articolo

Tutti i commenti