Giallo in Egitto: Il Cairo, morta donna italiana,forse precipitata da un balcone,un nuovo caso Regeni?
Giallo in Egitto, dove una turista italiana è stata trovata morta in un hotel del Cairo. Il corpo di una donna di 41 anni è stato trovato da alcuni addetti di un hotel di lusso, a due passi da piazza Tahrir. La notizia è stata diffusa dal quotidiano online Egypt Today.
Al momento non si conoscono le sue generalità. Sembrerebbe si tratti di un suicidio, ma alcuni particolari potrebbero non far escludere anche altre piste.
La donna in maglietta bianca a maniche corte e pantaloni neri è distesa a terra a faccia in su, con le gambe incrociate e le braccia in una posizione particolare. Difficilmente compatibile con una caduta dal balcone. Oltretutto la turista sarebbe dovuta riuscita a cadere in un buco preciso oltrepassando una rete senza lasciare alcuna traccia di sangue sul muro.  Dalla Farnesina c’e’ ancora silenzio. E manca ancora il rapporto del medico legale. Secondo alcune fonti la polizia avrebbe preso tempo prima di far uscire l’informazione per poter sistemare le cose in modo da non creare un nuovo caso Regeni. Il turismo è in crisi profonda e questo potrebbe aggravare ulteriormente la situazione.
 
Commenta questo articolo

Tutti i commenti