Terremoto buongiorno Roma ore 7.41 una forte scossa fa tremare la citta' eterna migliaia di persone in strada

Terremoto questa volta il terremoto da il buongiorno alla Capitale Roma.Una forte profonda scossa ha investito la citta' sopratutto la parte Nord.Una scossa durata a lungo ha svegliato i cittadini nel sonno e poi ha continuato prolungata facendo oscillare i palazzi per venti lunghissimi secondi.Questa volta abbiamo immediatamente avuto la percezione che fosse una scossa piu' potente che ha davvero creato allarme panico tra i cittadini che in migliaia di sono riversati in strada.Roma mai prima di ora negli ultimi cinquanta anni si era sentito cosi' forte nella citta',tanto da far oscillare i palazzi come fuscelli al vento, segno evidente che lo sciame sismico non molla la presa, che vuole colpire, che incombe sulla citta' , una minaccia letale.Ore 08.00 per adesso la siutazione sembra tornata nella normalita', ma le persone sono tutte in strada meglio attendere ancora qualche ora fuori prima di rientrare nei palazzi peche' una seconda scossa sismisa piu' forte di questa potrebbe causare crolli devastanti per la citta'.I romani fanno colazione oggi con il terremoto cornetto e cappuccino il cuore in gola la speranza negli occhi il pensiero rivolto a chi sta peggio di noi. (Corsera.it Matteo Corsini )

invia il tuo sms fotografie su corsinicase@gmail.com 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti