Roma Terremoto un'onda anomala senza precedenti negli ultimi cinquantanni colpisce la citta' eterna a rischio milioni di persone migliaia di chiese e monumenti
Terremoto Roma.Questa volta lo sciame sismico ha gettato giu' dal letto i romani che hanno avuto un risveglio nel panico.La forte scossa 7.4 di magnitudo ha colpito le case i palazzi fancendoli oscillare violentemente.Roma Nord e' stata investita da questa onda anomala profonda decine di chilometri nel cuore della terra,capace di trascinare con se' migliaia di palazzi incutere panico e forse terrore nelle popolazioni che incontra lungo il suo percorso.Ore 08.27 aggiornamenti flash sul terremoto.Per adesso lo sciame sismico si e' interrotto nessuna ulteriore scossa,ma e' evidente che conviene stare in strada lasciare le abitazioni se dovesse un'altra ennesima scossa piu' forte colpire il centro Italia.
Commenta questo articolo

Tutti i commenti