Istanbul Capodanno 2017 terrore in discoteca 35 morti assalitori vestiti da Babbo Natale
Terrore e morte nella notte di capodanno a Istanbul, in Turchia. Un night club affollato di gente che stava festeggiando l'arrivo del 2017 è stato attaccato a colpi di arma da fuoco. Secondo le autorità i morti sono almeno 35 e 40 i feriti. Tra le vittime anche un agente di polizia.
 
Gli aggressori sarebbero entrati nel locale, il Reina, vestiti da Babbo Natale e avrebbero aperto il fuoco a caso. Il Reina si trova nel quartiere di Besiktas, nella parte europea della città. Nel locale, secondo i media locali, c'erano circa 500 persone. 
Commenta questo articolo

Tutti i commenti