Tivoli arse vive, due donne sono morte nelle fiamme che hanno avvolto la loro abitazione

 corpi di due donne, di 92 e 68 anni, madre e figlia, Ines Scrocca e Rosanna Schianchi, sono stati trovati dai vigili del fuoco in una costruzione all’interno di un terreno interessato da un vasto incendio scoppiato nei pressi di Tivoli, fra via della Crocetta e via dei Monti Lucretili, in provincia di Roma. I vigili del fuoco stanno operando sul posto con diverse squadre e un Canadair. Il rogo ha interessato un’area boschiva vicino ad alcune villette a schiere e ad altre abitazioni isolate. Da una prima ricostruzione sembra che le due donne siano rimaste intrappolate all’interno di un edificio che è stato avvolto dal fumo e dalle fiamme. Un altro novantenne, marito e padre delle vittime, Aldo Conti, che si trovava con loro è riuscito a mettersi in salvo ma è ferito ed è stato ricoverato sotto choc all’ospedale di Tivoli. Proprio in quella zona alle 15 circa di lunedì c’è stato il fuggi fuggi degli abitanti mentre i vigili del fuoco intervenivano in forze per impedire alle fiamme di avvicinarsi alle case. La polizia, con il commissariato di Tivoli e la Scientifica, sta indagando sulla morte delle due donne. Dagli accertamenti sul posto sembra che abbiano tentato di rifugiarsi al secondo piano della costruzione ma non sono riuscite a mettersi in salvo dal fuoco.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti