CorSera immobiliare Matteo Corsini cala il poker d'assi, ceduto Palazzo De Merode a prestigioso ente delle cooperative italiane

Roma 18 maggio 2019 Roma immobiliare, ennesimo colpo di mercato di Matteo Corsini, forse il più importante immobiliarista italiano. Dopo l'affare tra Colony Capital e l'Ambasciata di Corea, il gruppo dell'immobiliarista romano porta a casa anche la cessione di Palazzo De Merode, nella centralissima Via Nazionale, alla Associazione Nazionale delle cooperative italiane. Un'altra formidabile operazione durata quasi due anni di lunghe trattative. "Siamo andati in porto con successo, segno che il mercato immobiliare romano è vivo e continua la sua lenta ripresa " . " Quindi guardiamo con fiducia al futuro del mattone italiano e abbiamo predisposto un fondo immobiliare con gli emirati arabi uniti per una dotazione stratosferica di miliardi di euro . Investiremo nel paese in palazzi ad uso ufficio e alberghi. "

 

Corsini real estate contatta direzione.rm@corsinihouses.com 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti