Corriere della Sera Crisi di governo, Renzi pensa alla scissione dal Pd per un nuovo esecutivo

Roma 12 agosto 2019 CorSera.it 

PD.L'anima del doppio partito appare sullo scenario politico agostano, in tutta la sua drammaticità. Tra Nicola Zingaretti e Matteo Renzi si è aperta una voragine, un braccio di ferro che spingerà il partito verso la scissione o una nuova investitura plebiscitaria per l'ex sindaco di Firenze.Inutile dire che si gioca a rimpiattino a Largo del Nazareno, si scongiura la crisi, cercando in Sergio Mattarella la sponda per un governo istituzionale, ma chi farà il premier? Forse Gentiloni o sarà riconfermato Giuseppe Conte? (CorSera.it) 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti