Stampa la notizia

LAMEZIA TERME UN MAROCCHINO FA STRAGEN DI CICLISTI.

Tra le vittime ci sarebbe anche il titolare della stessa struttura sportiva. Alla guida dell'automobile che ha travolto il gruppo c'era un marocchino. L'extracomunitario, dopo avere investito i ciclisti, ha perso il controllo della vettura (una Mercedes) ed è finito fuori strada, rimanendo ferito. L'uomo stava effettuando una manovra di sorpasso quando ha travolto il gruppo. E' stato arrestato ed è accusato di omicidio colposo plurimo

I ciclisti facevano parte di un gruppo amatoriale di Sambiase di Lamezia Terme, legato alla palestra "Atlas"