Stampa la notizia

IL PAPA AGLI ITALIANI SOLIDARIETA' PER LA CRISI ECONOMICA.

ROMA 25.12.08 (CORSERA.IT) Oggi grande folla di fedeli a san Pietro per il Messaggio di Natale  in mondovisione. Il Papa si è rivolto alla citta' di Roma e al mondo con il messaggio di pace in 64 lingue.

 L'Italia soffre della "considerevole crisi economica" di questo nostro tempo ha osservato benedetto XVI, che, negli auguri natalizi, ha invitato gli italiani "a una piu' grande solidarieta' tra le famiglie e le comunita'".

Soluzioni giuste per i conflitti in Medio Oriente.  Lo ha chiesto il Papa nel messaggio "Urbi et orbi" in occasione del Natale. No alla "logica dello scontro e della violenza", ha detto il Papa. Bisogna "comporre le tensioni" in Terrasanta, nei rapporti tra israeliani e palestinesi, in Libano e in Iraq. Per Benedetto XVI inoltre è urgente la pace in Zimbabwe, Congo Darfur e Somalia. "Se ciascuno pensa solo ai propri interessi - ha aggiunto Ratzinger - il mondo non puo' che andare in rovina".