Stampa la notizia

CORSERA BLOG BEPPE GRILLO CLAUDIO MESSORA GOVERNO A 5 STELLE IL MOVIMENTO SI SMARCA

ROMA 28 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

GOVERNO FIDUCIA RIMPIATTINO TRA PIERLUIGI BERSANI E BEPPE GRILLO.IL COMICO GENOVESE CERCA DI SMARCARSI DAL CUL DE SAC,DOVE LO HA SPINTO PIERLUIGI BERSANI,ALLA SUA PRIMA DICHIARAZIONE PUBBLICA DOPO IL VOTO." BEPPE GRILLO DEVE DIRE COSA INTENDE FARE AGLI ITALIANI." SUL BLOG DI GRILLO SPUNTA UN POST A FIRMA DI CLAUDIO MESSORA:" SE PROPRIO PD E PDL CI TENGONO ALLA GOVERNABILITA' POSSONO SEMPRE VOTARE LA FIDUCIA AL PRIMO GOVERNO M5S".

IL MOVIMENTO 5 STELLE SI SMARCA DUNQUE DAL CUL DE SAC,DOVE PIERLUIGI BERSANI HA INTESO SPINGERLO.DEVE REAGIRE SUBITO PER NON PERDERE IL BANDOLO DELLA MATASSA.L'ITALIA E' IN PROFONDA CRISI E UNO STALLO SIGNIFICHEREBBE PROVOCARE LA RIVOLTA DEGLI ITALIANI.SE FOSSI IN BEPPE GRILLO RIMANDEREI GLI ITALIANI SUBITO AL VOTO,PER ACCIUFFARE UNA MAGGIORANZA ASSOLUTA E GOVERNARE IN SANTA PACE.QUALSIASI ADERENZA AL PD POTREBBE FAR IMPLODERE IL MOVIMENTO 5 STELLE,SEGNAND IL SUO DESTINO NEL BREVE VOLGERE DI QUALCHE GIORNO,COME DEL RESTO ACCADUTO AD OSCAR GIANNINO.A BEPEP GRILLO NON MANCANO LE LAUREE,MA HA BISOGNO DI SOLUZIONI PER GL ELETTORI,I DISOCCUPATI,I SENZA CASA.RISPONDERE A TUTTI NON E' QUESTIONE DA POCO.

Mentre arriva un pacco sospetto alla villa di Sant'Ilario,Beppe Grillo su Twitter scrive riprendendo un post apparso sul suo blog a firma di Claudio Messora (@byoblu): «Se proprio Pd e Pdl ci tengono alla governabilità possono sempre votare la fiducia al primo Governo M5s». Poi Messora mette in guardia i grillini: «Questi conoscono l'arte di mettervelo in quel posto meglio di chiunque altro Cercate di non farvi fregare e rimettete, con lucidità, ogni tassello al suo posto».

 

LA REPLICA DEL SEGRETARIO DEL PD - Immediata arriva la replica di Pier Luigi Bersani: «Come noi rispettiamo gli elettori anche Grillo li rispetti. I numeri li vede anche lui, non pensi di scappare dalla sue responsabilità con delle battute. Ci si vede in Parlamento e davanti agli elettori».