Stampa la notizia

Londra Grenfell Tower brucia un grattacielo di 30 piani un'immensa torcia umana decine di vittime
Un vasto incendio ha avvolto la Torre Grenfell in Latimer Road, nella zona ovest di Londra. Almeno 30 persone sono rimaste ferite e molti residenti sono stati evacuati. Intervenuti oltre duecento vigili del fuoco con decine di mezzi. Secondo Scotland Yard, c'è il rischio che qualcuno sia rimasto intrappolato all'interno dell'edificio. Alcuni testimoni hanno riferito di aver udito grida d'aiuto provenire dal palazzo.
Le fiamme hanno attaccato 24 dei 27 piani del grattacielo residenziale a North Kensigton: sembrano aver perso d'intensità rispetto alle prime immagini del rogo, ma sono ancora chiaramente visibili. Il timore è che le fiamme possano causare il crollo del palazzo: molti hanno infatti visto cadere detriti. La polizia ha riferito che alcune persone sono state curate per aver inalato fumo.

Le testimonianze - "Ho sentito grida d'aiuto mentre le fiamme divampano", ha scritto su Twitter Fabio Bebber, da una casa vicina. Altri hanno udito gridare "al fuoco" e visto cadere detriti. "E' stato spaventoso, molto brutto, non ho mai visto nulla di simile, è proprio un incendio enorme", ha raccontato un altro testimone, Tim Downey, alla Bbc. Usama Itani, un terzo vicino, ha aggiunto d'aver avvertito il crepitio di "esplosioni", provocate probabilmente dal contatto delle fiamme con alcuni materiali.