SARAH SCAZZI YARA GAMBIRASIO UN GIOVANE PRINCIPE ASSASSINO NELLA CITTA' DELLO SPORT.

Brembate di Sopra 4 dicembre 2010 CORSERA.IT

Yara Gambirasio è stata assassinata,ormai appare chiaro,purtroppo.Il suo assassino si cela all'interno della Città dello Sport,come una monumentale fortezza per la psiche nevropatica di un uomo malato.La Città dello Sport come una enorme cattedrale di Notre Dame de Paris,con il suo mostro che vive e respira all'interno,che ci spia,che conosce quello che facciamo e anticipa i nostri passi.Un mostro che vuole uccidere,violento,pronto a farsi trascinare....

Commenta questo articolo

Tutti i commenti