Lunedi' 26 Luglio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766

IN PRIMO PIANO

diritto amministrativo

CORSERA IMMOBILIARE OPINIONI MATTEO CORSINI AGENTI IMMOBILIARI QUANDO NON SONO DOVUTE LE PROVVIGIONI.LA NATURA CONTRATTUALE DELLA RESPONSABILITA' DEL MEDIATORE

25 Luglio 2021

Roma 25 luglio 2021 CorSera.it a cura del dr.Matteo Corsini Fondatore e direttore scientifico della EUSG ( Enciclopedia Universale delle Scienze Giuridiche ed Urbanistiche)

Corsini real estate consulting studio di consulenza legale, diritto privato, urbanistico, commerciale, intermediazione nazionale e internazionale su beni di lusso, alberghi, uffici e centri commerciali.

Advisor internazionale per capital growth, operazioni di turnaround settore turistico ricettivo. corsinicase@gmail.com 

Il diritto e la natura contruattuale della responsabilità del mediatore professionista.  

Non c'è più alcun dubbio, che l'esame di abilitazione per agente immobiliare in Italia, sia più difficile di qualsiasi altro esame di abilitazione professionale. L'esame di abilitazione consente all'agente immobiliare professionale di svolgere attività di intermediazione ma di consulenza legale sotto molteplici aspetti, certamente normativistivo del diritto privato, diritto commerciale, diritto amministrativo, economia, estimo e diritto societario. Con l'esame di abilitazione di Agente Immobiliare, lo Stato esige dall'operatore, una conoscenza assoluta di molte materie complesse . La responsabilità professionale dell'agente immobiliare, che tra le altre cose viene attestata anche dall'ammontare delle parcelle, che sono le più alte rispetto a quelle dei notai, degli architetti e degli stessi legali, è da ritenersi garanzia assoluta in ogni attività di compravendita di beni immobili. Nel mercato immobiliare non c'e' alcun dubbio che l'Agente immobiliare sia il vero protagonista, la star e pertanto si deve pretendere dallo stesso una assoluta conoscenza delle materie, per le quali lo Stato, lo ha chiamato a sovrintendere. 

Analisi e indagini giuridica sull'attività del mediatore professionale.

Il fatto che l’agente immobiliare non debba possedere, le specifiche conoscenze tecnico-legali che competono ad altri professionisti quali il notaio, l’avvocato o l’architetto ciò non toglie che l’agente immobiliare sia un professionista e come tale debba comportarsi e quindi usare la diligenza professionale richiesta a tutela delle parti intermediate.

 Pertanto sebbene l’agente non sia tenuto a verificare o sapere ad esempio se una domanda di sanatoria straordinaria possa avere esito positivo o meno, non vi è tuttavia dubbio che il mediatore debba informare, nella specie, il promissario acquirente sul fatto che il cespite dal mediatore offerto sul mercato quantomeno possegga i requisiti fondamentali per svolgere la funzione per la quale il potenziale acquirente abbia inteso procedere nell’acquisto.

Cronaca

CORSERA ORISTANO LA SARDEGNA VA A FUOCO, DANNO AMBIENTALE SENZA PRECEDENTI, LE FIAMME AVANZANO SU MONTIFERRU, PLANARGIA, CUGLIERI, SANTU LUSSURGIU,SANNARIOLO, TRESNURAGHES,MAGOMADAS, FLUSSIO E TINNURA

25 Luglio 2021

Cuglieri 25 luglio 2021 CorSera.it

L'oristanese trasformato nell'Inferno. Una tragedia senza fine, un putiferio di fiamme e fuoco che avanza distruggendo tutto, natura e flora. La Sardegna è alle prese con un enorme rogo che ha costretto all'evacuazione centinaia di persone tra il Montiferru e la Planargia, polmone verde tra i comuni di Santu Lussurgiu, Cuglieri, Sennariolo, Tresnuraghes, Magomadas, Flussio e Tinnura. Da ieri sera i vigili del fuoco stanno combattendo contro le fiamme che sono arrivate a lambire le abitazioni: l'incendio boschivo è partito da Bonarcado, e complice le alte temperature e il forte vento, si è propagato fino all'abitato dei paesi vicini costringendo i residenti a scappare dalle proprie case, mentre il fuoco divorava ettari di terreno, uccidendo anche animali e greggi. In mattinata le fiamme sono arrivate a lambire la Borgata Marina di Porto Alabe, nel territorio di Tresnuraghes, costringendo il sindaco Giovanni Mastinu a firmare l'ordine di evacuazione per la zona turistica. Quattrocento persone che abitano alla periferia del paese Scano Montiferro, nell'Oristanese, sono state allontanate dalle proprie abitazioni, alcune delle quali sono state lambite dalle fiamme. Il sindaco Antonio Flore ha disposto un centro di raccolta nella palestra comunale. Intanto il fuoco continua ad avanzare verso le montagne tra Santu Lussurgiu e Macomer minacciando San Leonardo - dove si trovano le fonti di Siete Fuentes e un piccolo borgo turistico - e il Monte Sant'Antonio.

Immobiliare Roma

CORSERA ROMA VATICANO CHI E' ANTONIO SANCHEZ FRAGA VENDITORE DI BIDONI IMMOBILIARI, FONDATORE DELL'OSSERVATORIO PERMANENTE SUI BENI ECCLESIASTICI ? POVERO PAPA FRANCESCO DOPO UN MINCIONE ....

25 Luglio 2021

Roma 25 luglio 2021 by Angela Calderaro Cosenza 

Chi e' davvero Antonio Sanchez Fraga il faccendiere immobiliare che traffica in beni abusivi al centro di Roma, fondatore  dell'Osservatorio Permanente dei Beni Ecclesiastici ?

Dopo lo scandalo dell'acquisto del palazzo di Sloane Square a Londra,ecco apparire dal nulla un altro Mincione per " gli affari d'oro" con il Vaticano,  tal Antonio Sanchez Fraga, faccendiere spagnolo, uno che da tempo sta cercando di introfularsi negli affari dei Papa e della APSA, l'amministrazione del Patrimonio della Santa Sede. Antonio Sanchez Fraga ha fondato niente di meno ( e c'è davvero da ridere se non piangere )  l'Osservatorio permanente sui Beni Ecclesiastici, la cui ispirazione è profondamente religiosa, lui dice per aiutare a gestire al meglio l'immenso patrimonio immobiliare del Vaticano. Ma sarà proprio vero? 

Ma chi è davvero questo personaggio che dal suo sito web, quasi come fanno gli psicopatici dietro le telecamere delle dirette tv, elargisce consigli niente di meno che a Papa Bergoglio?


Si dice che nel corso degli ultimi mesi, stia cercando di appioppare a qualche malcapitato, un...............

diritto amministrativo

CORSERA DIRITTO URBANISTICO MATTEO CORSINI LA DOGANA PONTIFICIA CAPALBIO THE DARK SIDE OF THE MOON.DICHIARAZIONE ANTE 1967 UN CASO DI SCUOLA SULLA LEGITTIMITA' DELLE PREESISTENZE

23 Luglio 2021

Roma 22 luglio 2021 CorSera.it a cura del dr.Matteo Corsini  Fondatore e direttore scientifico della Enciclopedia Universale delle Scienze Giuridiche corsinicase@gmail.com

Capalbio la Dogana Pontificia, un caso di scuola sul pericolo della dichiarazione " ante 1967" la cosidetta Legge Ponte. Quello che vi racconto è la ricostruzione della dinamica amministrativa di un edificio antico come la Dogana Pontificia, una volta il confine tra lo Stato Pontificio e il Granducato di Toscana. Un caso di scuola che mette in evidenza, come il rogito notarile alle volte, nasconde irregolarità edilizie addirittura insanabili. Nell'immaginario collettivo il ministero del Notaro, dovrebbe accertare le difformità edilizie o gli abusi, ma non è così, al contrario, nelle compravendite immobiliari diventa una sorta di ufficio condono di ultima istanza, dove il proprietario in malafede, anzi anche l'imbroglione, trasferisce il bidone al malcapitato, con la certificazione di garanzia dell'attività notarile. Nel caso in questione l'Università telematica Guglielmo Marconi è stata vittima di un raggiro, ben confezionato e di grande interesse per gli studenti di giurisprudenza o di ingegneria. Se tra di voi c'è qualche raffinatissimo esperto del diritto urbanistico, la storia che vi racconto sarà pane per i vostri denti e miele per una ridente serata estiva.

A ministero del Notario Maria Luisa Vassalli. La storia di come un intero compendio immobiliare vincolato venne trasferito in assenza del pur minimo riscontro dei titoli edilizi. 

Il complesso immobiliare , ex Dogana Pontificia , censito al NCEU del Comune di Capalbio al foglio 41 p.lla 65 sub 14-49 e terreni adiacenti di cui in oggetto è attualmente di proprietà dell’Università Telematica Guglielmo Marconi per acquisto con atto Notaio Vassalli Rep.13042 del 20.11.2008 da De Masi Giuseppe e Atto constatazione avverata condizione Rep.13141 del 20.02.2009. Atti di compravendita 1990-2009: ? Atto compravendita PIRODDI vende a AIRRI Rep 38389 del 26.06.90 la p.lla 66 e la p.lla 65 comprendente n.9 unità immobiliari sub 5-14 ( non viene specificata la Destinazione d’uso “ …con classamento, consistenza e rendita catastale da attribuire..” (Vedi All.M 1,1bis,1ter )  

ALTRE NOTIZIE

Calcio

CORSERA CALCIO LEONARDO BONUCCI GIORGIO CHIELLINI 500 MILIONI LA QUOTAZIONE RECORD PER I GEMELLI DELLA JUVENTUS

-->20 Luglio 2021

London 21 luglio 2021 CorSera.it by Matteo Corsini 

Calcio mondiale. I gemelli dei record Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini ormai sono da record, la loro quotazione si aggira prossima ai 500 milioni . Il valore è naturalmente per la coppia dei Bronzi di Riace. Non ci sono difensori più grandi di loro nel panorama del calcio mondiale. A farsi sotto per una squadra dei record il PSG pronto a staccare l'assegno. Leo e Giorgio nel corso dell'ultimo campionato europeo hanno fermato tutti i più grandi attaccanti del torneo, dando un contributo fondamentale per far arrivare l'Italia sul gradino più alto del continente. Il PSG li vuole entrambi , almeno fino al 2022 , quando in Qatar si disputerà il campionato del mondo di calcio. Un altro anno , altri 12 mesi da sprint per i due magici figlioli di Roberto Mancini. I loro stipendi attualizzati ? 50 milioni di euro a stagione , roba da far impallidire anche Cristiano Ronaldo, che ormai appare sulla via del tramonto. 500 milioni di euro sono la cifra più alta mai pagata nel mondo del calcio per una coppia di difensori. Vedremo che cosa accadrà nelle prossime ore.

Immobiliare Roma

CORSERA IMMOBILIARE MATTEO CORSINI THE KING OF REAL ESTATE PARLAMENTO EUROPEO CONCLUSO L'AFFARE DEL SECOLO A PIAZZA VENEZIA

-->20 Luglio 2021

Roma 21 luglio 2021 CorSera.it 

( nella fotografia la delegazione del Parlamento Europeo con il dr. Mario Sassoli, Fabio Cesaroni Henry Micheal e gli altri ) 

Roma mercato immobiliare Matteo Corsini The King of Real Estate l'operatore professionista dei record. Nel corso degli anni una moltitudine di affari con grandi imprese, vip e personaggi dello spettacolo. Ovunque ci siano case di lusso, palazzi, alberghi e uffici, c'è la Corsini real estate . Non ultimo la nuova sede della Casa Europea del Parlamento europeo in Piazza Venezia in uno degli immobili di Generali assicurazione.ò "Beh siamo molto orgogliosi dia ver collaborato per l'indivuduazione di questa sede. Siamo stati gli advisor incaricati da parte del Parlamento Europeo per individuare la sede e il 17  luglio del 2019 abbiamo informato Generali Assicurazioni e trovato l'immobile giusto. Non posso far altro che ringraziare i funzionari del Parlamento Europeo da Denis Hamman, Micheal Henry, Mario Sassoli, Fabiano Cesaroni e tutti gli altri. Un gioco di squadra durato quattro anni. La Corsini real estate ha selezionato decine di immobili di grande importanza da Via del Tritone, a Piazza San Silvestro, a Via Vittorio Colonna, a Via delle Muratte. Nel nostro mestiere conta la tempestività e la velocità e sopratutto essere un operatore con un importante track record alle spalle. Curiamo molto il settore pubblico e tra le altre operazioni concluse anche quella dell'Ispettorato del Lavoro in Piazza della Repubblica un edifcio di 6000 mq. Crediamo che nel corso di tutto il 2021 il public sector sarà fondamentale per il real estate romano, sopratutto il comprarto uffici ci interessa moltissimo. Con circa 2 miliardi di proprietà AUM ad uso ufficio siamo tra i leader del settore e siamo lieti della collaborazione con altri importanti player. Stiamo facendo la nostra parte per far recuperare l'immobiliare a Roma. Quindi se avete un immobile da vendere o da affittare non perdete tempo e inviateci una email a corsinicase@gmail.com "