Sabato 10 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
ELEZIONI VOTAZIONI 2013 RENATO CORSINI PIERLUIGI BERSANI LA NOVELLA DEL CONTADINO SAGGIO LA MATURITA' DELLA POLITICA DEGLI ITALIANI AL VAGLIO DELLE URNE

ELEZIONI VOTAZIONI 2013 RENATO CORSINI PIERLUIGI BERSANI LA NOVELLA DEL CONTADINO SAGGIO LA MATURITA' DELLA POLITICA DEGLI ITALIANI AL VAGLIO DELLE URNE

25 Febbraio 2013

Roma 25 Febbraio 2013 Corsera.it Renato Corsini

Elezioni.La maturità politica degli italiani al vaglio delle urne.Il risultato elettorale può aprire un percorso di ingovernabilità con la prospettiva di elezioni anticipate a medio  se non breve termine. L’instabilità politica apre un ulteriore problema. L’elezione del Capo dello Stato in un clima di forte contrapposizione dei partiti sfavorevole all’indicazione di un candidato su cui convergere la maggioranza dei voti. Due terzi nelle prime due votazioni dopo la maggioranza assoluta ad oltranza.Situazioni se non risolvibili pericolose per la credibilità dell’Italia specialmente sul fronte dei mercati finanziari. E’ in gioco il destino degli italiani in un frammentato quadro elettorale di prime donne talune dal trucco rifatto altre uscite allo scoperto sic et simpliciter. Cade una prima donna. Oscar Giannino per via di un presunto master negli USA dichiarato non conseguito.E’ probabile una diaspora di voti. Parlare di maturità politica dell’elettore vuol dire fare affidamento sulla ponderazione della scelta sviluppata dall’esperienza della passata legislatura. L’Italia è rimasta al palo nelle riforme è in declino economico e sociale. Ha le potenzialità per riprendersi. Se....

Leggi la notizia
VOTAZIONI INSTANT POLL IN DIRETTA WEB PD PIERLUIGI BERSANI AVANTI DI 6 PUNTI TIENE IL CENTRODESTRA AL 32% BEPPE GRILLO AL 21%

VOTAZIONI INSTANT POLL IN DIRETTA WEB PD PIERLUIGI BERSANI AVANTI DI 6 PUNTI TIENE IL CENTRODESTRA AL 32% BEPPE GRILLO AL 21%

25 Febbraio 2013

ROMA 25 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MENTRE SCRIVIAMO ALTALENA DEI DATI ELETTORALI CON IL PD DI PIERLUIGI BERSANI IN AVANTI DI ALMENO 6 PUNTI,MA TIENE IL CENTRODESTRA DATO AL 31%.BOOM DI GRILLO CHE SUPERA LA SOGLIA DEL 20%.SCOMPARE INGROIA,CASINI E GIANFRANCO FINI.MARIO MONTI FUORI DAL CAROSELLO LA SUA LISTA SOTTO IL 7%.

TUTTO SCRITTO DAL CORSERA.IT.PIERLUIGI BERSANI AVANTI ADDIRITTURA INTORNO AL 36% TIENE IL PDL INTORNO AL 32 % VINCE ZINGARETTI AL 54% FRANCESCO STORACE AL 28%.NON CE LA FA INGROIA SOTTO IL QUORUM,SCOMPARE GIANFRANCO FINI E PIERFERDINANDO CASINI.BOOM DI BEPPE GRILLO OLTRE IL 20%.

ISTANT POLL PIERLUGI BERSANI PD AVANTI DI 8 PUNTI COMLPETA INGOVERNABILITA' DEL PAESE.MARIO MONTI IN UNA FORBICE TRA IL 7 E IL 9 %. BEPPE GRILLO AL 19 % UN RECORD.

SENATO PARTITO DEMOCRATICO 32/34 PD E 22/24 PDL MARIO MONTI 6/7 SECCA SCONFITTA.

Nell'attesa di numeri veri, il dato degli instant poll è l'unico su cui fare affidamento, peraltro non troppo diverso rispetto ai numeri diffusi (illegalmente) ancora ieri sulla base dei sondaggi dei principali istituti di rilevazione. Lo staff di Piepoli, sulla base di quanto emerso dagli instant, ha analizzato anche le performance dei singoli partiti. Il Pd è nettamente la prima formazione alla Camera, seguita da Pdl e Grillo. Nel dettaglio, Pd tra il 31 e il 33%, Pdl tra il 21 e il 23%, Grillo tra il 19 e il 21%, Monti tra il 6 e l'8%, la Lega tra il 4 e il 5%, Sel tra il 2 e il 4%, Rivoluzione Civile tra il 2 e il 3%, la Destra tra l'1 e il 2%, Fratelli d'Italia all'1%, Fare per fermare il declino all'1% e altri tra l'1 e il 2%. Quanto al Senato, il Pd al Senato è tra 32-34%, il Pdl tra 22-24%, M5S tra 17-19%. Seguono Liste Monti 7-9%, Lega 4-5%, Sel 2-4%, Rc 2-3%, La Destra 1-2%, Fratelli d'Italia e Fare per Fermare il declino all'1%. Gli altri partiti insieme raggiungono il 2,5%. Il dato relativo ai singoli partiti mostra dunque un distacco fra Pd e Pdl ancora maggiore rispetto a quello delle coalizioni: il 10%.

LE REGIONALI - Anche il risultato delle elezioni regionali sembrerebbe premiare il centrosinistra. Nel Lazio si prospetterebbe la netta vittoria di Nicola Zingaretti, accreditato del 52-54% contro il 28-30% di Francesco Storace. InLombardia, invece, sarebbe un testa a testa tra i due principali contendenti, il portacolori del centrosinistra Ambrosoli e quello del centrodestra Roberto Maroni, entrambi dati tra il 42 e il 44%. Nel Molise, infine, Paolo Di Laura Frattura, candidato del centosinistra, si ritroverebbe con una forchetta di voti tra il 47 e il 49%, contro quella del 26-28% attribuita a Michele Iorio, candidato del centrodestra.

AFFLUENZA - In questa tornata gli italiani sono stati chiamati alle urne per eleggere il nuovo Parlamento e, in tre Regioni (Lombardia, Lazio e Molise) anche per il nuovo consiglio regionale e il nuovo Presidente di Regione. L'affluenza, nella giornata di domenica, è stata inferiore a quella della tornata delle Politiche 2008: alle 22, aveva votato il 55.17% degli aventi diritto, in calo rispetto al 2008 quando si arrivò al 62.55%. Ma va considerato che era la prima volta che si votava in inverno e il maltempo su gran parte delle regioni è stato un ostacolo reale. Il dato finale che comprende la giornata di oggi potrebbe anche migliorare.

Leggi la notizia
VOTAZIONI 2013 VINCE BEPPE GRILLO LA GRANDE FESTA DELLA RIVOLUZIONE MATTEO CORSINI MIR ADESSO TUTTI IN PIAZZA

VOTAZIONI 2013 VINCE BEPPE GRILLO LA GRANDE FESTA DELLA RIVOLUZIONE MATTEO CORSINI MIR ADESSO TUTTI IN PIAZZA

25 Febbraio 2013

ROMA 25 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI LA VITTORIA ELETTORALE DEI MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE CONFERMA CHE IN ITALIA E' NATO UN NUOVO CONTENITORE DEL CENTRODESTRA, L'AREA SECESSIONISTA,CHE VUOLE LIBERARSI DELLE CATENE DEI VECCHI PARTITI,FARE PIAZZA PULITA DEI NOMI DELLA POLITICA CHE HANNO DISSANGUATO L'ITALIA.DA OGGI SI FA SUL SERIO,DA OGGI NASCE LA NUOVA DESTRA ITALIANA IN SECESSIONE.NON MANCARE ALL'APPUTAMENTO,STAI CON NOI.VINCEREMO ANCORA.

MATTEO CORSINI ABBIAMO VINTO ANCHE NOI DEL CENTRODESTRA SECESSIONISTA.CHIUNQUE VOGLIA FAR PARTE DEL NOSTRO MOVIMENTO POTRA' CHIAMARMI AL NUMERO VERDE 068086058.DA DOMANI COMINCIA LA BATTAGLIA PER LA CONQUISTA DELLA POLTRONA DI SINDACO DI ROMA.SENZA ESITAZIONI E CON CORAGGIO CI METTEREMO ANCORA UNA VOLTA IN MARCIA PER VINCERE ANCORA A ROMA.CORSINI SINDACO DI ROMA.

IN DIRETTA LA GRANDE FESTA DELLA RIVOLUZIONE.BEPPE GRILLO E IL MOVIMENTO CINQUE STELLE TRASCINANO ALLA VITTORIA ELETTORALE I MOVIMENTI IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE E TRA QUESTI IL MIR LAZIO DI MATTEO CORSINI AREA SECESSIONISTA.E' UN GRANDE MOMENTO PER TUTTI,FINALMENTE SI E' ROTTO L'ASSEDIO DEI PARTITI TRADIZIONALISTI,ANCHE SE SILVIO BERLUSCONI E' RIUSCITO A RIPORTARE LE COSE IN PARI,ANZI HA SURCLASSATO GLI AVVERSARI DI SEMPRE DEL PARTITO DEMOCRATICO.INTORNO ALL'AREA DI CENTRODESTRA SECESSIONISTA DOBBIAMO RIFONDARE LA DESTRA IN ITALIA,DIRE LA NOSTRA.DALLA BRECCIA DI PORTA PIA PASSIAMO ANCHE NOI,PRONTI A FARE LA NOSTRA PER RICOSTRUIRE L'ITALIA.CI SIAMO ANCHE NOI.DOMANI LO SPOGLIO DELLE REGIONALI,CI ATTENDIAMO UN GRANDE RISULTATO.

MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE E' LA GRANDE VITTORIA DEI MOVIMENTI RIVOLUZIONARI E DEL CENTRODESTRA SECESSIONISTA.GRAZIE A TUTTI ADESSO ANDIAMO IN PIAZZA A FESTEGGIARE COME PREANNUNCIATO A TUTTI VOI.

COME PREANNUNCIATO I GRANDI MOVIMENTI IN RIVOLUZOINE HANNO VINTO LE ELEZIONI DEL 25 FEBBRAIO DEL 2013.UN GRANDE MOMENTO PER TUTTI I MOVIMENTI ANCHE PER NOI DEL CENTRODESTRA SECESSIONISTI,COME DEL RESTO ANTICIPATO PROPRIO DAL CORSERA.IT DA MATTEO CORSINI LEADER DELL'AREA .

Leggi la notizia
VOTAZIONI 2013 NOTIZIE M5S BEPPE GRILLO LA GRANDE VITTORIA DELLA RIVOLUZIONE MATTEO CORSINI MIR LAZIO ABBIAMO VINTO ANCHE NOI MA ADESSO TOCCA A MATTEO RENZI

VOTAZIONI 2013 NOTIZIE M5S BEPPE GRILLO LA GRANDE VITTORIA DELLA RIVOLUZIONE MATTEO CORSINI MIR LAZIO ABBIAMO VINTO ANCHE NOI MA ADESSO TOCCA A MATTEO RENZI

25 Febbraio 2013

ROMA 25 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI ROMA RISORGE.OGGI E' LA GRANDE FESTA DELLA RIVOLUZIONE.TUTTI I MOVIMENTI IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE PER ROMPERE L'ASSEDIO DEI PARTITI TRADIZIONALISTI, OGGI POSSONO ESULTARE,DOPO ANNI DI EGEMONIA DEL BIPOLARISMO.OGGI SI PARTE PER LA RIVOLUZIONE,OGGI E' LA GRANDE BATTAGLIA,LA MADRE DI TUTTE LE BATTAGLIE.MA L'AREA DEL CENTRODESTRA SECESSIONISTA DEVE FAR SUBITO SENTIRE LA SUA E ORGANIZZARSI INTORNO E SOTTO LA STESSA BANDIERA.CHIAMA SUBITO IL COMITATO ELETTORALE DI ROMA RISORGE PER PARTECIPARE ALLE ELEZIONI COMUNALI PER ROMA.NON C'E' TEMPO DA PERDERE.COMITATO ELETTORALE 068086058 IN DIRETTA CON MATTEO CORSINI.

ELEZIONI POLITICHE 2013 HA VINTO BEPPE GRILLO,SILVIO BERLUSCONI,MA ANCHE MATTEO RENZI,IL VERO LEADER DEL PARTITO DEMOCRATICO.PIERLUIGI BERSANI DEVE FARE FAGOTTO E ANDARE IMMEDIATAMENTE A CASA.LA SUA LEADERSHIP HA FATTO PERDERE IL PD.I DSNOSAURI FUORI DAL PD.

SILVIO BERLUSCONI RIBALTA GLI ESITI NEFASTI DEGLI INSTANT POLL,RECUPERA IL PDL E IL CENTRODESTRA.MA ADESSO TOCCA A MATTEO RENZI RIPORTARE A GALLA IL PARTITO DEMOCRATICO.CON MATTEO RENZI SI APRIRA' UNA NUOVA FASE PER LA POLITICA IN ITALIA.PIERLUIGI BERSANI DEVE DIMETTERSI SUBITO.

ELEZIONI POLITICHE 2013 VOTAZIONI LA GRANDE VITTORIA DI BEPPE GRILLO E DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE E POI LA RIVINCITA DI SILVIO BERLUSCONI CHE RECUPERA E STRAVINCE AL SENATO.ADESSO TOCCA ANCHE A NOI AREA DI CENRTODESTRA SECESSIONISTA,QUELLA FONDATA DAL SUO LEADER MATTEO CORSINI CHE CON IL MIR LAZIO CHE CON LA SUA VISIONE POLITICA ALTERNATIVA HA PORTATO AL SUCCESSO LE SUE TRUPPE.SIAMO PRONTI ANCHE NOI IN QUESTA VITTORIA COME SEMPRE ANNUNCIATO.E' UN MOMENTO STORICO PER L'ITALIA,FINALMENTE DOPO ANNI DI EGEMONIA SI ROMPE L'ASSEDIO DEI GRANDI PARTITI,DI QUEL FRONTE BIPOLARE CHE AVEVA DISSANGUATO L'ITALIA.ADESSO SI DEVE ANDARE AVANTI PER L'ULTIMO CALCIO FINALE.IL PARTITO DEMOCRATICO E' IL GRANDE SCONFITTO,LE PRIMARIE CHE HANNO PREFERITO PIERLUIGI BERSANI A MATTEO RENZI,HANNO DATO IL COLPO DI GRAZIA AL CENTROSINISTRA.CADE ANCHE NICHI VENDOLA E IL SUO SEL.

Leggi la notizia
CORSERA STATISTICHE 24 FEBBRAIO 2013 NON SONDAGGI OSCAR GIANNINO TOP GUN SORPRESA MIR LAZIO SCAVALCA BEPPE GRILLO SCENDE ANCORA BERLUSCONI MALISSIMO INGROIA E STORACE

CORSERA STATISTICHE 24 FEBBRAIO 2013 NON SONDAGGI OSCAR GIANNINO TOP GUN SORPRESA MIR LAZIO SCAVALCA BEPPE GRILLO SCENDE ANCORA BERLUSCONI MALISSIMO INGROIA E STORACE

24 Febbraio 2013

ROMA 24 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

GIANNINO SU,IL FALSARIO DEGLI ATTESTATI ACCADEMICI E DI MASTER, CONTINUA A SUSCITARE INTERESSE NEL PUBBLICO,MALGRADO LA FALLITA PARTECIPAZIONE ALLO ZECCHINO D'ORO.SCENDE BEPPE GRILLO E SILVIO BERLUSCONI.MALISSIMO INGROIA,PESSIMO RISULTATO PER FRANCESCO STORACE.UN SEGNO PREMONITORE? BENE MIR LAZIO SOPRA LE ASPETTATIVE.MATTEO CORSINI IL VOLTO NUOVO DEL CENTRODESTRA LAZIALE SI AVVICINA ALLA GIORGIA MELONI.

CORSERA STATISTICHE.COME RIPETIAMO NON SONO SONDAGGI,AL CONTRARIO E' IL NUMERO DI PARLE CHIAVE UTILIZZATE DAGLI UTENTI PER RAGGIUNGERE IL CORSERA,TRAMITE I MOTORI DI RICERCA,IL PIU' NOTO DEI QUALI COME VOI BEN SAPETE E' GOOGLE.UNA RICERCA,DUNQUE L'INTERESSE CHE GENERANO NEL MONDO DEL WEB FATTI,PERSONE E OGGETTI.

IL TOP GUN DI QUESTA SETTIMANA E' ANCORA OSCAR GIANNINO,IN ASSOLUTO,LE DUE P'AROLE CHIAVE PIU' RICERCATE DEL WEB.IL LEADER DI FARE FERMARE IL DECLINO HA DUNQUE IL PALMARES DELLA NOTORIETA' SUL WEB,NEL BENE E NEL MALE.BEPPE GRILLO SCENDE,A DISCAPITO DI UN BALZO DA GIGANTE DEL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,TRASCINATI AL SUCCESSO PROBABILMENTE DAGLI SFORZI IMMANI DELLA MARCIA DELLA RIVOLUZIONE,AD OPERA DELL'EDITORE DEL CORSERA MATTEO CORSINI.DUE MESI ASFISSIANTI DI MARCIA PER ROMA,CHE E' ENTRATA NEL CUORE DEI CITTADINI ROMANI.BEPPE  GRILLO SEMBRA AL CONTRARIO AVER PERDUTO QUELL'INTERESSE INIZIALE,FORSE A CAUSA DELLA RIPETITIVITA' DEI SUOI ARGOMENTI.URLATORE PAZZO,NON HA SAPUTO SVILUPPARE LA SUA DIALETTICA POLITICA VERSO OBIETTIVI CONCRETI.IN QUESTO FORSE OSCAR GIANNINO,USUFRUENDO DI UN BATTAGE PUBBLICITARIO IMMENSO SULLE PRINCIPALI TELEVISIONI ITALIANE,HA SAPUTO AL CONTRARIO OFFRIRE UN FORMULARIO MAGICO D ECONOMICA,UN RICETTACOLO ADATTO A TUTTE LE OCCASIONI,CHE HA ADESCATO MIGLIAIA DI PERSONE DI WEBNAUTI.

COMUNQUE LA CLASSIFICA DELLE STATISTICHE NON SONDAGGIO DEL CORSERA OGGI VEDE CHIARAMENTE IN PRIMA POSIZIONE OSCAR GIANNINO,SEGUITO DALLE PAROLE,CORSERA.SONDAGGI,ELEZIONI,2013 ROMA METEO MIR DI GIANPIERO SAMORI' BEN AL 9° POSTO DELLA CLASSIFICA,PRIMA DI PROGRAMMA,GRILLO CHE E' SCESO DI UNA POSIZIONE ALL'11 POSTO,POI LAZIO FEBBRAIO,E NUOVAMENTE BEPPE.QUI C'E' DA SOMMARE LE PREFERENZE DELLE DUE PAROLE CHIAVE BEPPE GRILLO,E DUNQUE CHE PROIETTEREBBE IL LEADER DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE ALL'8°POSTO,MA PRIMA RISULTEREBBE ANCORA IL MIR LAZIO DI MATTEO CORSINI CON 620 PREFERENZE.ARRIVA IN 15°POSIZIONE LA PAROLA CHIAVE ELETTORALI,ELETTORALE,POLITICHE,SAMORA' E SAMORI',LA CUI SOMMA FAREBBE INSERIRE IL LEADER DEL MIR APPENA SOTTO LA PAROLA CHIAVE GRILLO IN 12 POSIZIONE.NON MALE PER SAMORI' CHE HA SOFFERTO DELLA CENSURA MEDIATICA DI MOLTE TELEVISIONI.LA MELONI E' FERMA AL PALO,MALGRADO IL SUO COGNOME SIA CONTENUTO IN MOLTI ARTICOLI DELLA NOSTRA STITISTICA,DUNQUE NON ATTRIBUIBILE ALLA MANCANZA DI VISIBILITA',LA SUA STATICITA' NELLE PREFERENZE.MELONI E' SCESA INFATTI AL 20° POSTO DELLA CLASSIFICA GENERALE,APPENA SOPRA NEVE,ANCHE FRATELLI SONO AL 22°POSTO,POI VIENE STATUISTICHE,DITALIA SENZA APOSTROFO,IN 24°POSIZIONE.CHIACAGO SALE PREPOTENTEMENTE IN 25 POSIZIONE,PRECEDENDO REGOINALI E BERLUSCONI CHE CONTINUA A SCENDERE,MALGRADO SIA SEMPRE CITATO NEI NOSTRI ARTICOLI.PER SILVIO BERLUSCONI 27 POSIZIONE CON APPENA 128 PREFERENZE.GIORGIA DI MELONI,E' RIGIDA AL 29°POSTO ,SOPRA SONDAGGIO,PARTITO E BOOTH.CORSINI E BALLARO' SE LA BATTONO A META' CLASSIFICA 37 POSIZIONE PER IL CANDIDATO ALLA REGIONE LAZIO DEL MIR E 36 POSIZIONE PER LA TRASMISSIONE DI GIOVANNI FLORIS.ARRIVA CONDONO.FARE,ANCORA GIANNINO CON LA MAIUSCUOLA E MATTEO,CHE SOMMANDO LE PREFERENZE A QUELLE DI CORSINI POSIZIONA IL LEADER DEL MIR LAZIO ACCANTO A MELONI AL 21° POSTO.COPTNINUA LA SEQUENZA NEGATIVA DI INGROIA CHE RIMANE INCHIODATO ADDIRITTURA NELLA 67° POSIZIONE.SENGO CHE IL CAMBIO PELLE DELL'IDV DI ANTONIO DI PIETRO,PRESIDENTE DEL MONOPOLI DELLA POLITICA,HA LASCIATO IL SEGNO,PROPRIO NEL LORO ELETTORALE DISGUSTATO DA TANTO LASSISMO.FRANCESO STORACE ESCE DALLA CLASSIFICA.IL SEGNO PREMONITORE DI UN DISASTRO?

Leggi la notizia
CORSERA ULTIMO ANGELUS PAPA BENEDETTO XVI MATTEO CORSINI IL MIO PENSIERO ALL'UOMO DELLA PROVVIDENZA JOSEPH RATZINGER

CORSERA ULTIMO ANGELUS PAPA BENEDETTO XVI MATTEO CORSINI IL MIO PENSIERO ALL'UOMO DELLA PROVVIDENZA JOSEPH RATZINGER

24 Febbraio 2013

ROMA 23 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

PER NOI CRISTIANI QUELLO DI OGGI E' UN GIORNO IMPORTANTE,COME IL PASSAGGIO DELLA PAROLA DI DIO,DA UN PAPA VIVO AD UNO DA ELEGGERE.UN FATTO STRAORDINARIO,DI TALE IMPORTANTE FORZA SPIRITUALE,CHE NON POSSIAMO CHE ACCOGLIERLO CON FELCITA' E IMMENSA PARTECIPAZIONE,SAPENDO CHE ANCORA UNA VOLTA LA CHIESA SUPERA PER GRANDEZZA SE STESSA,PARADIGMA ECCELSO DELLA FORZA DEL SIGNORE.

SAN PIETRO VATICANO OGGI ASSISTEREMO ALL'ULTIMO ANGELUS DEL PAPA BENEDETTO XVI,IL PAPA DELLA PROVVIDENZA,L'INCARNAZIONE DELLA FEDE OLTRE LA MISURA DELL'UOMO.E' STATO PROPRIO QUESTO RATZINGER PER IL MONDO CATTOLICO,IL PAPA DELLA PROVVIDENZA,COLUI CHE HA PRESO IN MANO IL MINISTERO DEL SIGNORE,SUBENTRANDO AL PAPA DEI PAPI,KAROL WOJTYLA.IMPOSSIBILE PENSARE CHE QUALSIASI ALTRO UOMO SULLA TERRA,AVREBBE POTUTO RIEMPIRE IL CUORE DEI CRISTIANI,DOPO LA MORTE DI PAPA GIOVANNI PAOLO II.

L'UOMO DEL PATTO CON DIO,L'UOMO CHE UMILE VIGNAIOLO NELLA CASA DEL SIGNORE,HA SAPUTO RIACCENDERE IL CUORE DEI FEDELI,MANTENERE LA BARCA NELLA SUA ROTTA,TRA MILLE COLPI DI FULMINE E TEMPESTA.SCANDALI IMMENSI HANNO TRAVOLTO IL VATICANO,CERCATO DI INFANGARNE LA REPUTAZIONE E DI COLPIRE FORSE LO STESSO BENEDETTO XVI.IL PAPA BUONO E MITE,IL PAPA DELLA PROVVIDENZA,COLUI CHE HA RETTO LO SCHIAFFO DELLA MORTE DI UNO DEI PIU' GRANDI PAPI DELLA STORIA.KAROL WOJTYLA.SIAMO DUNQUE CON LUI OGGI,PER QUESTA ULTIMA PREGHIERA,PER L'ANGELUS IMMENSO,CHE SALUTERA' I FEDELI IN OGNI PARTE DEL MONDO.

Leggi la notizia
AFFLUENZA IN TEMPO REALE SONDAGGI MATTEO CORSINI MIR VINCEREMO LE ELEZIONI IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE

AFFLUENZA IN TEMPO REALE SONDAGGI MATTEO CORSINI MIR VINCEREMO LE ELEZIONI IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE

24 Febbraio 2013

ROMA 24 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.ORA CREDICI INSIEME A FRANCESCO STORACE PER VINCERE ANCORA UNA VOLTA E RILANCIARE IL CENTRODESTRA CON I NUOVI LEADER IN ITALIA.

AFFLUENZA IN TEMPO REALE ALLE VOTAZIONI 2013.AI SEGGI GRAVI IRREGOLARITA',ESPONENTI DEL PD A TOR BELLA MONACA CON LE SPILLE DEI PARTITI ANCHE A CESANO BOSCONE.SULLE STTAISTICHE DEL CORSERA IL MIR LAZIO SE LA GIOCA CON M5S DI BEPPE GRILLO E' UN TESTA A TESTA.I MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE ROMPEREANNO L'ASSEDIO DEI PARTITI TRADIZIONALI ALLE ORE 20.00 A PIAZZA SAN SILVESTRO A ROMA E' CONVOCATA UNA GRANDE FESTA DEI MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE.IL CENTRODESTRA DEI SECESSIONISTI PARTECIPERA' A QUESTO GRANDE EVENTO.ALZEREMO LA BANDIERA DELLA VITTORIA.ANDATE A VOTARE E CONTROLLATE LA REGOLARITA' DEL VOTO.

NUMERO VERDE 068086058

Leggi la notizia
ELEZIONI VOTAZIONI NAPOLI VICO ACITILLO 90 NAPOLI SCUOLA SECONDARIA BELVEDERE IRREGOLARITA' ANCORA SPILLE DEL PD

ELEZIONI VOTAZIONI NAPOLI VICO ACITILLO 90 NAPOLI SCUOLA SECONDARIA BELVEDERE IRREGOLARITA' ANCORA SPILLE DEL PD

24 Febbraio 2013

NAPOLI 24 FEBBRAIO 2012 CORSERA.IT

NAPOLI ELEZIONI 2013 ANCORA IRREGOLARITA' NEL CORSO DELLE VOTAZIONI ALTRI ESPONENTI DEL PD CON LE SPILLETTE SULLA GIACCA ALL'ENTRATA DEI SEGGI,PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA BELVEDERE.

Leggi la notizia
ELEZIONI SAN GIOVANNI BEPPE GRILLO MATTEO CORSINI THE PARTY WITH THE BESTIARIO BLUES BAND IN ROME ORE 21.00 PALAZZO COLONNA VIA VITTORIO COLONNA 11 ROMA

ELEZIONI SAN GIOVANNI BEPPE GRILLO MATTEO CORSINI THE PARTY WITH THE BESTIARIO BLUES BAND IN ROME ORE 21.00 PALAZZO COLONNA VIA VITTORIO COLONNA 11 ROMA

22 Febbraio 2013

ROMA 22 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

ELEZIONI POLITICHE 2013 SI CHIUDE OGGI LA CAMPAGNA ELETTORALE PER MATTEO CORSINI DEL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE LA GRANDE FESTA E' PER LE RE 21.00 A PALAZZO COLONNA IN VIA VITTORIO COLONNA 11 IN PRATI PRESSO LA SALA VITTORIA.

INVITO TUTTI I MIEI AMICI VICINI E LONTANI,I SIMPATIZZANTI,I CONOSCENTI,TUTTE LE PERSONE CHE IN QUESTI DUE LUNGHISSIMI MESI DI CAMPAGNA ELETTORALE CI SONO STATI VICINI.DUE MESI INCREDIBILI INSIEME A VOI,VICINO A VOI,CON VOI.NEI QUARTIERI DI ROMA,NELEL BORGATE,CONOSCENDO TANTA GENTE,CHE NEANCHE MI RICORDO PIU'.SONO INTRISO DI QUESTA GRANDE FOLLE AVVENTURA CHE SPERO POSSA CONTINUARE FINO ALLE COMUNALI DEL 24 MAGGIO A ROMA.OGGI LANCERO' LA MIA CANDIDATURA A SINDACO DI ROMA.SIETE TUTTI INVITATI.

CHIAMATEMI SE VOLETE PARTECIPARE 068086058 LA LINEA E' APERTA PER TUTTI GLI AMICI

Leggi la notizia
CHIUSURA CAMPAGNA ELETTORALE MATTEO CORSINI MIR APPELLO AI FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE VINCERE QUEST'ULTIMA BATTAGLIA

CHIUSURA CAMPAGNA ELETTORALE MATTEO CORSINI MIR APPELLO AI FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE VINCERE QUEST'ULTIMA BATTAGLIA

21 Febbraio 2013

ROMA 21 FEBBRAIO 2013

ELEZIONI POLITICHE LAZIO MATTEO CORSINI MIR CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA PROVINCIA.

OGGI VENERDI' 22 FEBBRAIO ORE 21.00 LA GRANDE FESTA DI ROMA A VIA VITTORIO COLONNA 11 A PALAZZO COLONNA SALA VITTORIA, INVITO I MIEI AMICI PER CONCLUDERE QUESTA CAMPAGNA ELETTORALE PER LE POLITICHE E LE REGIONALI.CONCLUDERE PER DARE INIZIO ALLA GRANDE RINCORSA PER LA POLTRONA DEL CAMPIDOGLIO,PER FAR TORNARE ROMA NELLE MANI DEI ROMANI.

RARAMENTE IL GUERRIERO CONOSCE L'ESITO DI UNA BATTAGLIA QUANDO QUESTA SI CONCLUDE.

IL MOVIMENTO DELLA LOTTA HA GENERATO MOLTA ENERGIA INTORNO A LUI E C'E' UN ISTANTE IN CUI SIA LA VITTORIA CHE LA SCONFITTA SONO ANCORA POSSIBILI.SARA' IL TEMPO A DIRE CHI HA VINTO E CHI HA PERSO.MA EGLI SA CHE,DA QUEL MOMENTO,NON SI PUO' FARE PIU' NULLA:IL DESTINO DI QUELLA LOTTA E' NELLE MANI DI DIO.

IN QUEI MOMENTI,IL GUERRIERO DELLA LUCE NON SI PREOCCUPA DEL RISULTATO.GUARDA NEL PROPRIO CUORE E SI DOMANDA: " HO COMBATTUTO IL BUON COMBATTIMENTO?" sE LA RISPOSTA E' AFFERMATIVA,SI RIPOSA.SE E' NEGATIVA,PRENDE LA SPADA E RICOMINCIA AD ALLENARSI.

Leggi la notizia
ELEZIONI CHICAGO BOOTH OSCAR GIANNINO IL FALSARIO JOHNNY STECCHINO SULLA VIA DEL DECLINO

ELEZIONI CHICAGO BOOTH OSCAR GIANNINO IL FALSARIO JOHNNY STECCHINO SULLA VIA DEL DECLINO

20 Febbraio 2013

ROMA 20 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

OSCAR GIANNINO HA ORMAI QUASI TUTTO DI JOHNNY STECCHINO,UN FALSARIO CHE SI AVVIA VERSO IL DECLINO.OSCAR GIANNINO E' ORMAI CELEBRE COME QUEL JOHNNY DI ROBERTO BENIGNI,SFOGGIA COME LUI,GLI STESSI ABITI DA GANGSTER ANNI '30.COME LUI SI TRASCINA DIETRO LA SAGOMA OBLIQUA, ONDEGGIANTE,CHE SI RIFLETTE NELLA SUA OMBRA SUL MURO,PROPRIO COME UN FUMETTO.

OSCAR GIANNINO AMAVA LA CIVITTERIA DI BAFFI E BARBA ALL'AUSTRIACA,LO RENDEVANO AUSTERO,QUEL DINOCCOLATO PENSATORE DAL RICETTARIO MAGICO IN ECONOMIA,QUASI FOSSERO USCITE NON SI SA DA QUALE ALMANACCO POLVEROSO RINVENUTO NELLA BIBLIOTECA DI HOWARTS.

OSCAR GIANNINO CHE IMPARITIVA LEZIONI AL MONDO,PROFERENDO MASSIME E PAROLE DA BLASONATE EMITTENTI RADIOFONICHE E RETI TELEVISIVE.UNA SORTA DI STREGONE DELL'ECONOMIA FAI DA TE,UN DRUIDO MAGICO.MA PER L'OCCHOI INESPERTO DEGLI ITALIANI ANDAVA PIUTTOSTO BENE.

OSCAR GIANNINO UN PERSONAGGIO ATIPICO,TANTO DA MERITARSI DAL NOSTRO GIORNALE,L'APPELLATIVO DI ERETICO.IN REALTA' OSCAR GIANNINO, AL SECOLO JOHNNY STECCHINO, VIVE ALL'INTERNO DI UNA TEMPESTA E, COME IL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA ROBERTO BENIGNI,NON SA COME LIBERARSI DA SE STESSO,DAL SUO DOPPIONE,DA QUEL MENTORE,CHE LO HA INGANNATO,DA QUELL'OMBRA FASTIDIOSA CHE LO SEGUE SEMPRE E CHE POI LO INTERROGA,ANZI,ALLE VOLTE GIRA AL CONTRARIO PERDENDOSI IL PROPRIO CORPO.OSCAR....

Leggi la notizia
ELEZIONI FARE OSCAR GIANNINO IL FALO' DELLE VANITA' UN LEADER DI CRISTALLO ANDATO IN FRANTUMI PER MANO DI UN KILLER SPIETATO

ELEZIONI FARE OSCAR GIANNINO IL FALO' DELLE VANITA' UN LEADER DI CRISTALLO ANDATO IN FRANTUMI PER MANO DI UN KILLER SPIETATO

19 Febbraio 2013

ROMA 19 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

OSCAR GIANNINO E' STATO L'EROE DEI DUE MONDI PER TUTTI GLI ITALIANI,MA PER TROPPO POCO TEMPO.POCHE BATTUTE DI UNA GUERRA POLITICA CHE LO AVEVA VISTO PREVALERE CONTRO AVVERSARI PIU' GRANDI DI LUI.AVEVA MESSO ALL'ANGOLO PROPRIO SILVIO BERLUSCONI E LA SUA ARMATA BRANCALEONE.ERA SALITO SUL RING,AGILE E SCHIETTO COME UN ATLETA FATTO D'ACCIAIO,VENUTO FUORI DAL NULLA, E CON POCHI COLPI MIRATI AL MENTO,AVEVA STESO SENZA TROPPI CONVENEVOLI E AL PRIMO ROUND,IL NEMICO PUBBLICO NUMERO 1°,IL CAVALIERE DI ARCORE,COSTRETTO ALL'ANGOLO DELLA DISPUTA ELETTORALE.OSCAR GIANNINO L'UNICO POLITICO ITALIANO CHE ERA RIUSCITO A CONIUGARE LE ISTANZE RIVOLUZIONARIE CON LE SOLUZIONI ECONOMICHE.LE STAVA REALIZZANDO PIU' E MEGLIO DI BEPPE GRILLO,A CUI NELLE ULTIME SETTIMANE ROSICCHIAVA CONSENSI,MENTRE SBRICIOLAVA IL SUO AVVERSARIO FRONTALE,IL PDL DEL BARO SILVIO BERLUSCONI.

FARE FERMARE IL DECLINO.IL MOVIMENTO POLITICO DI OSCAR GIANNINO E' STATO COLPITO AL CUORE CHE OGGI GOCCIOLA SANGUE.MAI DI PIU' PROFETICO E' STATO UTILIZZATO NELLE COMPETIZIONI ELETTORALI, DI QUEL ROSSO FUOCO,CHE CARATTERIZZAVA IL SIMBOLO DEL MOVIMENTO FARE FERMARE IL DECLINO,E  CHE PER SETTIMANE HA RIEMPITO LE PIAZZE ITALIANE,DI BANDIERE SQUILLANTI AL VENTO,COME FANFARE, NEL SENTORE DI VITTORIA,E CHE OGGI SVENTOLANO AMMAINATE IN SEGNO DI LUTTO.IL LEADER E' COLPITO AL CUORE,OSCAR GIANNINO E' FUORI CALLA CORSA POLITICA,E FORSE PER SEMPRE.

OSCAR GIANNINO ESCE DI SCENA,NEL MODO PEGGIORE.IL SUO MOVIMENTO POLITICO FARE FERMARE IL DECLINO, E' STATO ASSASSINATO DA UN COMMILITONE DI ...

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI STATISTICHE WEB TRIONFA OSCAR GIANNINO BALZO  MIR LAZIO MATTEO CORSINI SALE SAMORI' STABILE MELONI E BERLUSCONI

CORSERA ELEZIONI STATISTICHE WEB TRIONFA OSCAR GIANNINO BALZO MIR LAZIO MATTEO CORSINI SALE SAMORI' STABILE MELONI E BERLUSCONI

18 Febbraio 2013

ROMA 18 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

CIO' CHE PUBBLICHIAMO SONO STATISTICHE DAI MOTORI DI RICERCA E NON SONDAGGI.MA CURIOSAMENTE CORRISPONDE ANCHE AI DATI DELLE NOSTRE INTERVISTE SUL TERRITORIO.PROVARE PER CREDERE.OSCAR GIANNINO SARA' LA GRANDE SORPRESA DI QUESTE ELEZIONI?

MATTEO CORSINI CACCEREMO I LADRI DELLA POLITICA ITALIANA.IL WEB DICE CHE SIAMO AVANTI,VINCE GIANNINO,VINCE GRILLO,MA NOI SIAMO DIETRO,CI PORTA AVANTI L'ONDA LUNGA DELLA RIVOLUZIONE CIVILE.LA GENTE E' STANCA,HA VOGLIA DI CHUDERE CON IL PASSATO.PENSO CHE SILVIO BERLUSCONI RIMARRA' MOLTO DELUSO DALL'ESITO DELLE ELEZIONI.

STATISTICHE CORSERA TRIONFANO I MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE.OSCAR GIANNINO SEMBREREBBE PREVALERE ANCHE SU BEPPE GRILLO.VEDREMO NELEL URNE.SICURAMENTE IL DATO IMPRESSIONANTE E' QUELLO DEL MIR LAZIO,CHE GRAZIE AD UNA CAMPAGNA ESTENUANTE SUL TERRITORIO,DESTA CURIOSITA' IN INTERNET.

CORSERA STATISTICHE WEB TRIONFA ANCORA OSCAR GIANNINO,LA VERA STAR DI INTERNET,SECONDO LE PREFERENZE DELLE PAROLE CHIAVE,ALMENO PER QUANTO CI RIGUARDA.MA FACCI NOTARE CHE LE STATISTICHE DEL WEB TROVANO PUNTUALE RISCONTRO ANCHE NEL CORSO DELLE NOSTRE INTERVISTE NEI QUARTIERI DI ROMA.SIAMO CONVINTI CHE SILVIO BERLUSCONI SIA ILLUSO DI UN RECUPERO,CHE NOI NON VEDIAMO.LA GENTE HA VOGLIA DI PROTESTA E DEL VOTO VERSO I MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE.MA SCORRIAMO LA CLASSIFICA ODIERNA.IL COMBINATO DISPOSTO TRA GIANNINO E OSCAR,PORTA A A 6150 PRFERENZE,DIETRO LA PAROLA CHIAVE CORSERA CON 973 PREFERENZE,3° POSIZIONE PER LA PAROLA SONDAGGI,SEGUE ROMA,ELEZIONI,2013,METEO,PROGRAMMA,E ARRIVA IL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,CHE SCAVALCA ANCHE GRILLO.MIR LAZIO LE DUE PAROLE CONFEZIONANO CIRCA 559 PREFERENZE,BEN AL DI SOTTO DI QUELLE DEL MIR LAZIO.POI NELLA CLASSIFICA DEL CORSERA STATISTICHE SEGUE ELETTORALE,NEVE,POLITICHE E ARRIVA AL 17° POSTO LA MELONI CON 149 PRERERENZE,SEGUE ELETTORALI E SUBITO DOPO FRATELLI CON 133 PRERFERENZE,SAMORI' FA UN BALZO DA GIGANTE PORTANDOSI AL 20°POSTO GENERALE IN CLASSIFICA E FORSE QUESTO LO DEVE AD ALCUNE SUE RECENTI APPARIZIONI TELEVISIVE.SICURAMENTE IL LEADER DI UNO DEI 3 PARTITI IN RIVOLUZIONE,DOVREBBE MOSTRARE MAGGIORE GRINTA DIFRONTE AI TELESCHERMI.MA IN REALTA' SAMORI CONTA ANCHE SU SAMORà,E DUNQUE CONFEZIONA BEN 246 PREFERENZE,DUNQUE AD APPENA 6 LUGHEZZE DA GRILLO COME PAROLA CHIAVE E EX EQUO CON LA GIORGIA MELONI.SILVIO BERLUSCONI SEMBRA STABILE E QUESTO CONFERMA IL DATO DELLE NOSTRE INTERVISTE SULLA STRADA,CHE SONO FATTE IN MODO PIUTTOSTO CAPILLARE:IL CONSENSO VERSO IL PDL STA SCEMANDO IN FRETTA,LA GENTE NON VUOLE NEANCHE PENSARE A SILVIO BERLUSCONI.LO STESSO GIANPIERO SAMORI',SCONTA L'USO DEL SIMBOLO DEL PARTITO,CHE RIPRENDE I COLORI DEL PDL.MATTEO CORSINI CANDIDATO DEL MIR LAZIO CONTINUA A SALIRE LA CLASSIFICA DELLE STATISTICHE DEL CORSERA ROSICCHIANDO POSIZIONE DOPO POSIZIONE.NEL COMBINATO DISPOSTO DI MATTEO + CORSINI,SI RITROVEREBBE AFFIANCATO A GIORGIA E DITALIA.MATTEO CORSINI CONTA SU UNA FORTISSIMA PRESENZA SUL WEB,TRAMITE IL CORSERA.IT E QUESTO DA' L'IDEA DI COME OGGI INTERNET IN POLITICA SIA FONDAMENTALE.LE STATISTICHE DEL CORSERA SONO INFATTI UNA CLASSIFICA DEL NUMERO DI VISITATORI CHE ENTRA SUL NOSTRO SITO ATTRAVERSO LA RICERCA DELLE PAROLE CHIAVE DAI MOTORI DI RICERCA.

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR APPELLO AGLI ELETTORI DEL CORSERA QUATTRO GIORNI DI FUOCO PER VINCERE LE ELEZIONI

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR APPELLO AGLI ELETTORI DEL CORSERA QUATTRO GIORNI DI FUOCO PER VINCERE LE ELEZIONI

18 Febbraio 2013

ROMA 18 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE.

CARI LETTORI SIETE LA MIA GRANDE FAMIGLIA.SIAMO UNA SQUADRA.FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE.ADESSO SI E' AZZOPPATO ANCHE OSCAR GIANNINO,ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO VOTO,DEL SUPPORTO.A TUTTI CI RIMANDO ALLA GRANDE FESTA DEL 25 FEBBRAIO ALLE ORE 20.00 A ROMA A PIAZZA SAN SILVESTRO PER CELEBRARE LA VITTORIA DEI MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE.

CARI COMPATRIOTI ITALIANI,CARI AMICI,CARI LETTORI E LETTRICI CHE DA ANNI SEGUITE LE NOSTRE BATTAGLIE GIORNALISTICHE DEL CORSERA.IT.SAPETE CHE NON CI SIAMO MAI RISPARMIATI,CHE MOLTO TEMPO PRIMA DEGLI ALTRI,ABBIAMO MESSO SOTTO IL NOSTRO OBIETTIVO IL CRIMINE FINANZIARIO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,IL CROLLO DI UNICREDIT,PORTATO ALLA BERLINA LA FONDAZIONE ITALIANI NEL MONDO DEL SEN.DE GREGORIO,MESSO SOTTO RAMAZZA LO SPRECO DEL DENARO PUBBLICO DEL CONI E DELLE FEDERAZIONI SPORTIVE.SAPETE CHE SIAMO UN BALUARDO DI LEGALITA' IN ITALIA,CHE COME NESSUN ALTRO, NON ABBIAMO PELI SULLA LINGUA,CHE LA NOSTRA INCESSANTE OPERA GARANTISCE A TUTTI VOI TRASPARENZA E INDIPENDENZA NELL'INFORMAZIONE.

ADESSO VI CHIEDO IL VOSTRO AIUTO,IL SUPPORTO,VOTARE MATTEO CORSINI ALLE ELEZIONI REGIONALI DEL LAZIO COLLEGIO DI ROMA.METTERE LA VOSTRA CROCE SUL SIMBOLO DEL MIR,I MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE E POI SCRIVERE LA PREFERENZA MATTEO CORSINI O SEMPLICEMENTE CORSINI.

ADESSO TOCCA A VOI,SOSTENERE LA NOSTRA INCESSANTE CAMPAGNA ELETTORALE BANDIERA IN MANO NEI QUARTIERI DI ROMA,STRADA PER STRADA,CITTADINI DOPO CITTADINO.

ADESSO IL GRANDE POPOLO DEL CORSERA DEVE RISPONDERE UNITO A QUESTA SFIDA IMPOSSIBILE,DELL'UOMO COMUNE,CHE ARMATO SOLTANTO DELLA SUA BANDIERA,CERCA LA RIVINCITA,SUI LADRI DELLA POLITICA,GLI ACCATTONI,I RUFFIANI.

NEL LAZIO POSSIAMO DIRE LA NOSTRA,POSSIAMO ALZARE LE VELE E USCIRE DALLA TEMPESTA ECONOMICA DEL NOSTRO PAESE.SONO PER LA RIVOLUZIONE CIVILE,DA ESPONENTE DEL CENTRODESTRA IN SECESSIONE,IO CREDO CHE LUNEDI' SARA' IL GIORNO DELLA VITTORIA,CHE ROMPEREMO L'ASSEDIO DEI GRANDI PARTITI MANGIONI,E CHE CELEBREREMO IL GIORNO DELLA LIBERAZIONE DAI TENTACOLI DELLA PIOVRA.

MANCANO POCHE ORE,POCHI GIORNI,CHE PER NOI SONO IMPORTANTI,DETERMINANTI.SAREMO PER STRADA,SAREMO CON VOI,SAREMO NEI QUARTIERI A RACCONTARE MIGLIAIA DI STORIE DEI CITTADINI ITALIANI.SAREMO DOVE VEDRETE LA NOSTRA BANDIERA,SAREMO DOVE ALTRI NON HANNO CORAGGIO DI ARRIVARE E DI SPINGERSI.

GRAZIE A TUTTI I NOSTRI LETTORI.SIETE 3 MILIONI,FATE CAPIRE AL MONDO DELLA POLITICA,CHE UN EDITORE ARMATO DI BUONA VOLONTA' PUO' FARE LA DIFFERENZA.

GRAZIE A TUTTI DEL VOSTRO SOSTEGNO.

MATTEO CORSINI

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI REFERENDUM EURO MATTEO CORSINI MIR UN'ALTRA STRONZATA DI BEPPE GRILLO

CORSERA ELEZIONI REFERENDUM EURO MATTEO CORSINI MIR UN'ALTRA STRONZATA DI BEPPE GRILLO

16 Febbraio 2013

Roma 16 Febbraio 2013 Corsera.it

Elezioni politiche Matteo Corsini MIR Moderati Italiani in Rivoluzione candidato Regione Lazio Collegio di Roma e provincia.

 'Se uscire o no dall'euro lo decidera' il popolo italiano con un referendum'. Lo ha detto Beppe Grillo durante un comizio a Novara .

Matteo Corsini:Beppe Grillo ogni tanto se ne esce con qualcosa di particolare,l'idea di uscire dall'euro e' straordinaria e sarebbe una vera catastrofe per l'Italia.Il cortocircuito tra debito pubblico sovrano e sistema bancario,potrebbe interrompersi,con un maggiore flessibilita' da parte della BCE,flessibilita',come sappiamo tutti,osteggiata dalla Banca centrale tedesca.

In momenti di stress nei mercati finanziari,anche a seguito di una grave crisi,come quella odierna, dovuta alla evidente recessione economica,il ruolo di una Banca centrale e' determinante per rendere meno anelastico il sistema integrato delle strutture finanziarie.Interventi piu' radicali da parte della BCE,garantirebbero un maggiore flusso di liquidita' e una maggiore chiarezza per gli investitori,circa il futuro del debito sovrano dei paesi membri UE.Il referendum proposto da Beppe Grillo a Novara e' indice di poca conoscenza delle basi di economia finanziaria e monetaria,ma sopratutto mostra che il Movimento Cinque Stella,ha una deriva populista,indecifrabile ,che potrebbe ostacolare il risanamento finanziario del paese.Immaginare che l'Italia possa sopravvivere a due mesi di referendum sull'Euro,significherebbe spingere lo spread ad un balzo di oltre 700 punti base.Beppe Grillo deve ragionare prima di parlare,altrimenti rischia di bruciare al vento,quanto di buono fatto fino adesso.

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI GIANPIERO SAMORI' MIR IO UN'ALTERNATIVA DI DESTRA A SILVIO BERLUSCONI

CORSERA ELEZIONI GIANPIERO SAMORI' MIR IO UN'ALTERNATIVA DI DESTRA A SILVIO BERLUSCONI

16 Febbraio 2013

È ormai ben avviata la campagna elettorale per le elezioni politiche che si terranno il 24 e 25 febbraio, e in città si alternano i comizi dei leader nazionali. Questa mattina, in una delle sale dell’hotel Sheraton di Catania, è stata la volta di  Gianpiero Samorì, avvocato modenese candidato premier con la lista Moderati in rivoluzione. «La mia vuole essere una alternativa alla destra di Silvio Berlusconi che non sa fare altro che pensare al passato», dichiara Samorì. Per il leader dei moderati all’interno del Pdl «sono fermi al 94. Io, invece, voglio andare oltre e guardare al futuro, sono già proiettato al 2100».

Alla presenza di circa 300 persone con una età media di circa 40 anni, ha presentato un programma incentrato su un nuovo approccio alla gestione della cosa pubblica, unica soluzione per cercare di risolvere la crisi «che è nazionale e con la nazione unita va affrontata», afferma lanciando una ...

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI MATTEO CORSINI MIR IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE I MIEI RACCONTI INTORNO AL FUOCO

LAZIO ELEZIONI MATTEO CORSINI MIR IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE I MIEI RACCONTI INTORNO AL FUOCO

16 Febbraio 2013

Roma 16 Febbraio 2013 Corsera.it

Matteo Corsini Mir Moderati Italiani in Rivoluzione candidato Regione Lazio Collegio di Roma.

Potra' mai un uomo solo,soltanto in marcia,diventare Sindaco di una grande citta' come Roma?

Un guerriero della luce condivide con gli altri tutto cio’ che conosce del cammino.

Chi aiuta,viene sempre aiutato,e ha bisogno di insegnare cio’ che ha appreso.Percio’ egli si siede intorno al fuoco e racconta com’è andata la giornata di lotta.

Un amico gli sussurra:”Perche’ parlare tanto apertamente della tua strategia? Non vedi che,comportandoti cosi’,corri il rischio di dover dividere le conquiste con gli altri?”

Il guerriero della luce si limita a sorridere e non risponde.Sa che,se giungera’ alla fine del viaggio in un paradiso vuoto,la sua lotta non avra’ alcun valore.

Paulo Coelho

Leggi la notizia
ELEZIONI REGIONALI LAZIO MATTEO CORSINI MIR LETTERA APERTA A BEPPE GRILLO LA LEGGENDA DEI GUERRIERI IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE

ELEZIONI REGIONALI LAZIO MATTEO CORSINI MIR LETTERA APERTA A BEPPE GRILLO LA LEGGENDA DEI GUERRIERI IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE

16 Febbraio 2013

Roma 16 Febbraio 2013 Corsera.it

Diaro di una campagna di marcia per la rivoluzione,liberamente tratto dal Manuale del Guerriero della luce di Paulo Coelho.

C’e’ chi parla ai molti,c’e’ chi parla ai singoli,c’e’ chi vuole convincere gli altri,chi cerca di ascoltare la storia dagli altri.C’e’ chi cammina sulle acque insegnando al mondo il suo verbo,c’e’ chi marcia con gli altri per stringergli la mano e condividerne le giornata.C’e’ chi cerca il furore ,chi invece si ritrova in luoghi solitari immerso del silenzio e dell'amicizia dell'ultima persona della strada.C’e’ chi cerca di farsi acclamare,c’e’ chi applaude il coraggio del singolo dietro ogni porta.C’e’ chi incendia le piazze,chi al contrario cerca il calore del cuore di colui che incontra.C’e’ chi muove le acque del mare come uno tsunami e chi incede nel solco degli abissi,cercando di sollevare l’animo di colui che e’ emarginato.C’e’ chi si infiamma con la vertigine,chi al contrario trasforma la parola degli sconosciuti in energia vitale.C’e’ chi si crede Dio,chi al contrario cerca Dio e spesso non lo trova.C’e’ chi ti guarda dall’alto e chi invece negli occhi.C’e’ chi vuole succhiare la tua anima al suo carosello,chi invece si abbandona nella tua vita,lasciandosi cullare dal sentimento del dolore.C’e’chi ha ragione da vendere,e chi la cerca per rispondere ai propri dubbi. C’e’ chi urla le proprie ragioni,chi invece le insegna ai giovani lungo il cammino. C’e’ in ognuno di noi la volonta’ di raggiungere una meta,ma insieme agli altri,conoscendo il pericolo della solitudine.C'e' chi non si cura degli altri,chi ha bisogno di sentirsi parte di loro.

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI MONTI BERSANI LA FAMIGLIA E IL CONTADINO IL BLOCK NOTES DI RENATO CORSINI

CORSERA ELEZIONI MONTI BERSANI LA FAMIGLIA E IL CONTADINO IL BLOCK NOTES DI RENATO CORSINI

16 Febbraio 2013

Roma 16 Febbraio 2013 Corsera.it di Renato Corsini

Elezioni. Monti gioca al ruolo del buon padre di famiglia. Bersani il contadino saggio lavora il campo per la semina. L’innominato di Arcore ridicolizzato da Crozza teme per le sue aziende in rosso. Grillo focoso, esuberante, arrembante, populista. Il suo è un movimento più politico che sociale. L’obiettivo di rompere l’emarginazione della povertà per una vita dignitosa appare più attenuato rispetto alla necessità di distruggere l’apparto dei partiti tradizionali. Teoria iconoclasta . I partiti rappresentati in sacre icone. Riempie le piazze con un linguaggio istrionico efficace condito d’insulti e volgarità. Il lato oscuro del suo movimento è il vuoto operativo sul piano delle realizzazioni programmatiche ...

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR A ZORO BLOGGER IL PENSIERO DEI SAMORIANI SECESSIONISTI IN MEDITAZIONE

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR A ZORO BLOGGER IL PENSIERO DEI SAMORIANI SECESSIONISTI IN MEDITAZIONE

16 Febbraio 2013

Roma 16 Febbraio 2013 Corsera.it

Diario di una campagna elettorale nei quartieri di Roma.Dopo cinque settimane di marcia,il blogger Zoro,mi ha ripreso in meditazione sulla panchina del parco di Piazza Re di Roma.Dedichiamo all'intuito del suo giornalismo questo pensiero di Coelho sui guerrieri della Luce.

Il Guerriero della luce medita.Si siede in un angolo tranquillo della sua tenda,e si abbandona alla lue divina.Nel farlo,cerca di non pensare a niente.Si distacca dalla ricerca del piacere,dalle sfide e dalle rivelazioni,e lascia che i doni e i poteri si manifestino.

Anche se al momento non li avverte,questi doni e questi poteri si stanno impossessando della sua esistenza e infuiranno sulla vita quotidiana.

Mentre medita,il guerriero non e’ se stesso,ma una particella dell’Anima del Mondo.Sono questi momenti che gli permettono di comprendere le sue responsabilita’ e di agire in base a esse.

Un guerriero della luce sa che,nel silenzio del suo cuore,c’e’ un ordine che lo guida.

Leggi la notizia