Martedi' 30 Novembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
LIBIA BENGASI CANNIBALI E VAMPIRI DI MUAMMAR GHEDDAFI.

LIBIA BENGASI CANNIBALI E VAMPIRI DI MUAMMAR GHEDDAFI.

04 Marzo 2011

Tripoli 4 Marzo 2011 CORSERA.IT

Durante la seconda guerra mondiale,molto tempo dopo,ci si accorse di quanto realmente accadeva ogni giorno sotto la dittatura di Hitler,erano milioni gli ebrei che vennero massacrati e inceneriti.Tra molto tempo,il mondo intero,comprenderà cosa accade oggi nelle città libiche,nei suoi meandri e nel sottosuolo,quella guerra clandestina,feroce,che miete vittime e falcidia la popolazione civile a nostra insaputa.

Scontri strada per strada,le città in Libia sono messe a ferro a fuoco.Nell'ombra si muovono vampiri di Muammar Gheddafi,truppe di mercenari che fanno strage di uomini e donne,massacrano la popolazione civile.Vampiri assetati di sangue,cannibali che provengono dal Congo e dallo Zambia,derelitti,massacratori di professione,sono loro l'immagine cruenta di questa ultima guerra del Colonello Gheddafi.Milizie scelte,assoldate a suon di milioni di dollari,che hanno soltanto il compito di colpire la...

Leggi la notizia
LIBIA MUAMMAR GHEDDAFI IL BACIAMANO DI SILVIO BERLUSCONI.LUSINGA PER GLI STOLTI.

LIBIA MUAMMAR GHEDDAFI IL BACIAMANO DI SILVIO BERLUSCONI.LUSINGA PER GLI STOLTI.

03 Marzo 2011

Tripoli 3 Marzo 2011 CORSERA.IT di Matteo Corsini

Muammar Gheddafi dichiara che ha costretto "l'Italia a inchinarsi". Anzi il raffinato interlocutore Silvio Berlusconi gli ha anche baciato la mano.Un gesto che dice poco agli occhi degli stolti,ma molto significativo per un uomo d'affari,un politico impegnato a salvaguardare le relazioni commerciali con la Libia,che rappresentano un affare enorme.Altri possono reputare,che in quel gesto vi sia sottomissione,offesa per la dignità del nostro paese,ma è esattamente il contrario,il baciamano è un gesto di astuzia,da parte di un uomo capace nella gestione degli affari e conosce a meno dito i meandri "psicologici " dei suoi vari interlocutori.Il baciamano si dovrebbe insegnare a scuola,agli studenti universitari,capire che lusingare gli stolti,ovvero le personalità egocentriche,è una delle armi più raffinate....

Leggi la notizia
LIBIA MUAMMAR GHEDDAFI IL POPOLO MI AMA E' PAZZO DI ME.

LIBIA MUAMMAR GHEDDAFI IL POPOLO MI AMA E' PAZZO DI ME.

01 Marzo 2011

(ANSA) - TRIPOLI, 28 FEB - Tutto il popolo mi ama e morirebbero per proteggermi. E' quanto ha detto il leader libico Gheddafi in un'intervista alla giornalista Amanpour della Abc. Il rais ha aggiunto di non aver visto manifestazioni contro di lui per le strade di Tripoli e che si e' sentito tradito da alcuni Paesi occidentali con i quali aveva costruito relazioni negli ultimi anni, accusandoli di aver tentato di colonizzare la Libia. E secondo l'opposizione a Tobruk sono riprese le esportazioni di petrolio a est.

CORSERA.IT 28 FEBBRAIO 2011.Muammar Ghedaffi sembra impazzito,chiuso nel suo bunker di cemento armato,cane rabbioso che ha ordinato di sparare su cittadini libici,che non lo amano affatto.Il dittatore chiuso come un ratto in gabbia,schiacciato dalla irresponsabilità e la violenza della sua dittatura,oggi non trova via d'uscita,che sterili quanto improbabili frasi di circostanza e accusa sopratutto l'Italia,quei paese amici che lo hanno scaricato,colpevoli di aver colonizzato il paese.

Leggi la notizia
AFGHANISTAN MORTO MASSIMO RANZANI TENENTE EROE ITALIANO.

AFGHANISTAN MORTO MASSIMO RANZANI TENENTE EROE ITALIANO.

28 Febbraio 2011

Roma 28 febbraio 2011 CORSERA.IT dal nostro inviato

Un altro Lince blindato saltato in aria,quando in commercio esistono veicoli militari molto più adeguati alla guerriglia urbana,come i Couguar della Force Protection.Mi domando, come mai gli antiquati Lince siano ancora in dotazione all'esercito italiano.

Afghanistan ,un altro soldato italiano massacrato ,il tenente Massimo Ranzani di 37 anni,del quinto reggimento alpini ,distaccato nei pressi di Shindad nell'ovest del paese. A bordo del veicolo c'era una pattuglia di rientro da un'operazione di assistenza medica alla popolazione locale. I militari sono stati evacuati presso l'ospedale militare (Role 2) della base »Shaft« di Shindand, sede del comando della Task Force Center».

Leggi la notizia
NUOVA ZELANDA TERREMOTO TSUNAMI 180 MORTI NELLA TERRA DEI KIWI

NUOVA ZELANDA TERREMOTO TSUNAMI 180 MORTI NELLA TERRA DEI KIWI

27 Febbraio 2011 (ANSA) - CHRISTCHURCH (NUOVA ZELANDA) - Il bilancio del terremoto di martedi' scorso a Christchurch, in Nuova Zelanda, si attesta a 147 morti e piu' di 50 dispersi. Lo ha annunciato la polizia, che precedentemente aveva parlato di 200 dispersi. 'Il numero dei morti e' 147 - ha detto Dave Cliff, capo distrettuale della polizia -, pensiamo che alcuni di quelli confermati siano nella lista delle persone scomparse, che si riduce cosi' a 50'. Leggi la notizia
IRLANDA FIUMI DI BIRRA VINCE LE ELEZIONI FINE GAEL:MAI ANDATA COSI' BENE.CROLLA BRIAN COWEN.

IRLANDA FIUMI DI BIRRA VINCE LE ELEZIONI FINE GAEL:MAI ANDATA COSI' BENE.CROLLA BRIAN COWEN.

27 Febbraio 2011 (ANSA) - DUBLINO - Il Fine Gael, il partito centrista di opposizione irlandese ha conquistato il 36,1% dei voti nelle elezioni di venerdi', vincendo la consultazione per il rinnovo del parlamento. E' quanto emerge dallo spoglio dei voti che conferma gli exit poll. Il partito del premier Brian Cowen, il Fianna Fail e' crollato al terzo posto con il 17,5 %, preceduto dai laburisti che hanno ottenuto il 19,4%. Il partito nazionalista Sinn Fein ha preso il 9,9% , mentre gli indipendenti il 12,6%. Leggi la notizia
GERUSALEMME ALLARME TERRORISMO RAZZO SU ISRAELE DALLA STRISCIA DI GAZA.

GERUSALEMME ALLARME TERRORISMO RAZZO SU ISRAELE DALLA STRISCIA DI GAZA.

27 Febbraio 2011 ANSA) - GERUSALEMME - Un razzo tirato dalla Striscia di Gaza e' caduto questa mattina nel settore di Eshkol, nel sud di Israele, senza causare vittime ne' danni.Lo ha detto un portavoce militare. Ieri l'aviazione israeliana aveva lanciato una serie di raid contro la Striscia di Gaza, con un bilancio di quattro feriti,in risposta a lanci di razzi da Gaza. In particolare mercoledi' uno dei razzi aveva raggiunto per la prima volta il capoluogo Beer Sheva, provocando danni ma non vittime. Leggi la notizia
TRIPOLI MUAMMAR GHEDDAFI BRACCATO NEL SUO BUNKER.

TRIPOLI MUAMMAR GHEDDAFI BRACCATO NEL SUO BUNKER.

25 Febbraio 2011

Tripoli 25 Febbraio 2011

Muammar Gheddafi è braccato nel suo bunker dai manifestanti insorti.Il leader libico oggi è apparso brevemente sugli spalti della Piaza Verde,un ultimo malinconico ruggito del leone del deserto,ormai accerchiato,con la folla inferocita che vuole la fine della dittatura,del suo Impero e la scomparsa della sua famiglia.Molti dei pozzi di petrolio sono ormai in mano ai rivoltosi e il destino finanziario del paese è ormai segnato.

 

 

Leggi la notizia
TRIPOLI GHEDDAFI 200 MORTI STRAGE AL FUNERALE DEGLI INNOCENTI.

TRIPOLI GHEDDAFI 200 MORTI STRAGE AL FUNERALE DEGLI INNOCENTI.

20 Febbraio 2011

Tripoli 20 Febbraio 2011 CORSERA.IT flash delle ore 07.31

E' strage degli innocenti in Libia,i cecchini della dittatura del colonnello Muammar Gheddafi sparano sulla folla dei funerali delle vittime della rivolta.Sono quasi ducento i morti,decine i feriti,molti gli arrestati.L'ira del colonello Muammar Gheddafi non si placa mentre la rivolta rivoluzionaria sta mettendo ai ferri corti la dittatura e in fiamme il paese.Saadi il figlio juventino di Gheddafi è asseragliato all'interno di una caserma a Bengasi....nel paese intanto arrivano circa trentamila mercenari africani pronti a tutto,a fare strage dei cittadini libici insorti con l'Intifada....

continua con gli ultimi aggiornamenti

Leggi la notizia
EGITTO.MUBARAK SI DIMETTE,L'ESERCITO PRENDE IN MANO LA TERRA DEI FARAONI.

EGITTO.MUBARAK SI DIMETTE,L'ESERCITO PRENDE IN MANO LA TERRA DEI FARAONI.

13 Febbraio 2011 EGITTO – Dopo le dimissioni di Mubarak, esercito al potere. Dopo le dimissioni di Mubarak, l’esercito egiziano auspica un passaggio pacifico dei poteri all’autorità civile, così da poter mantenere un regime democratico libero. Queste le intenzioni dichiarate dalle forze armate, attraverso un comunicato diffuso oggi. L’esercito specifica che l’attuale governo svolgerà le sue funzioni soltanto finchè non sarà formato il nuovo esecutivo. “L’Egitto è impegnato a rispettare tutti i trattati regionali e internazionali”. Leggi la notizia
SVIZZERA CONGELATO IL TESORO DEL FARAONE MUBARAK.

SVIZZERA CONGELATO IL TESORO DEL FARAONE MUBARAK.

13 Febbraio 2011 Come accaduto anche con quelli di Ben Ali e Gbagbo.
La Svizzera ha annunciato di aver congelato i beni dell'ex presidente egiziano Hosni Mubarak e del suo entourage. Mubarak si è dimesso solo ieri dalla carica che ricopriva da 30 anni. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri elvetico in un comunicato. La decisione – si legge nella nota – è destinata ad «evitare qualsiasi rischio di storno di beni appartenenti allo stato egiziano». Bloccati, quindi, i beni del rais, come quelli dell'ex presidente tunisino Zine al-Abidine Ben Ali e quelli dell'ivoriano Laurent Gbagbo. Per quanto concerne Mubarak, il Consiglio federale ha inoltre vietato la vendita dei beni sequestrati. Con un’ordinanza valida da qui ai prossimi tre anni, il Consiglio federale svizzero vuole evitare qualsiasi rischio di appropriazione indebita di questi beni.
Leggi la notizia
RUSSIA MOSCA KAMIKAZE DOMODEDOVO ATTENTATO TERRORISTICO STRAGE 35 MORTI.

RUSSIA MOSCA KAMIKAZE DOMODEDOVO ATTENTATO TERRORISTICO STRAGE 35 MORTI.

24 Gennaio 2011

Mosca 24 Gennaio 2011 CORSERA.IT

Forte esplosione all'aeroporto di Mosca di Domodedovo, nella zona degli arrivi dei voli internazionali. Lo scoppio provocato da un attentatore suicida ha causato almeno 35 morti e 130 feriti. L'attentatore suicida è un uomo di età compresa fra i 30 e i 35 anni, con lineamenti arabi. Fonti investigative citate dall'agenzia di stampa Interfax precisano infatti che è stato ritrovata la testa del terrorista. C'è anche un italiano fra le persone ferite, il signor Rosario Romano, ma non è grave, mentre tra ....

Leggi la notizia
SAINT MORITZ MASSIMO D'ALEMA IL COCKTAIL CON ABRAMOVICH ALL'HOTEL KULM.

SAINT MORITZ MASSIMO D'ALEMA IL COCKTAIL CON ABRAMOVICH ALL'HOTEL KULM.

09 Gennaio 2011

Milano 9 Gennaio 2011 CORSERA.IT

Silvio Berlusconi lo stuzzica e lui cade nel tranello.Sappiamo,Massimo D'Alema è permaloso e anche cinico,ma si contraddistingue sopratutto per pochezza delle sue vedute politiche.Massimo D'Alema è stato pizzicato dal settimanale CHI, in vacanza insieme alla moglie a Saint Moritz.Silvio Berlusconi non ha perduto l'occasione per colpire il suo avversario politico:"Non è un cachemire che può cambiare il cervello e il cuore di un comunista".

Leggi la notizia
JULIAN ASSANGE CONTRATTI MILIONIARI PER LA SUA AUTOBIOGRAFIA.

JULIAN ASSANGE CONTRATTI MILIONIARI PER LA SUA AUTOBIOGRAFIA.

26 Dicembre 2010 Julian Assange ha firmato contratti da oltre un milione di sterline per la sua autobiografia. Lo ha reso noto in un'intervista concessa al Sunday Times. Il fondatore di Wikileaks ha spiegato che la somma gli servirà per nella difesa dalla accuse di aggressione sessuale nei confronti di due donne, accusa per la quale la Svezia ha chiesto la sua estradizione dalla Gran Bretagna dove è stato arrestato e poi rilasciato su cauzione. «Non voglio scrivere questo libro, ma devo farlo», ha spiegato. «Ho già speso 200 mila sterline Leggi la notizia
WIKILEAKS SPAGNA AIUTO CIA FABBRICA ACIDO CITRICO IN LIBIA.

WIKILEAKS SPAGNA AIUTO CIA FABBRICA ACIDO CITRICO IN LIBIA.

26 Dicembre 2010

Madrid 26 Dicembre 2010

Anche la Spagna chiese aiuto alla CIA per liberarsi di una fabbrica di acido citrico,che sarebbe stata costruita in Libia.Un pericolo per eventuali attentati terroristici ....oppure combustibile per i missili SCUD.

Leggi la notizia
EMIRATI ARABI FALCO MARIO FERRI FUGA DA ABU DHABI.

EMIRATI ARABI FALCO MARIO FERRI FUGA DA ABU DHABI.

26 Dicembre 2010

Dubai 26 Dicembre 2010 CORSERA.IT

In vacanza a DUBAI? Neanche per idea.Negli Emirati Arabi non esiste giustizia e un italiano come Mario Ferri, rischia qualche anno di carcere per aver fatto un giro di campo durante il Mondiale di Calcio.Italiani non andate più negli Emirati Arabi,state attenti,rischiate grosso. 

Leggi la notizia
STOCCOLMA KAMIKAZE PACCO BOMBA DI NATALE.ATTENTATO TERRORISTICO EVITATA UNA STRAGE.

STOCCOLMA KAMIKAZE PACCO BOMBA DI NATALE.ATTENTATO TERRORISTICO EVITATA UNA STRAGE.

12 Dicembre 2010

Stoccolma 11 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Stoccolma Drottiniggatan.Shopping natalizio con il botto.

Stoccolma  sabato pomeriggio è stata sconvolta dal tonfo assordante di una esplosione,il pacco bomba di natale del terrorismo islamico.La Svezia paese di grande tradizione democratica e tolleranza razziale,si vede sbattuta in prima pagina a causa di un orribile attentato che ha fatto una vittima e due feriti.L'esplosione avrebbe pouto provocare una strage.

Leggi la notizia
IRAN.BEFFA SAKINEH LIBERATA CORSERA.IT NON CADE NEL FALSO SCOOP.

IRAN.BEFFA SAKINEH LIBERATA CORSERA.IT NON CADE NEL FALSO SCOOP.

10 Dicembre 2010

Roma 10 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Nel tardo pomeriggio di ieri,tutti i principali media del mondo hanno pubblicato la notizia della liberazione di Sakineh Mohammadi-Ashtiani.Tutti i principali siti web dal Corriere della Sera a La Repubblica,si sono lanciati nella pubblicazione della più grande notizia beffa degli ultimi tempi.Noi del CORSERA.IT abbiamo fiutato la trappola e non abbiamo pubblicato la notizia.Come liberare una donna accusata di omicidio senza un regolare processo?

Leggi la notizia
WIKILEAKS.GENE GRETZ AMBASCIATORE USA:MUAMMAR GHEDDAFI APPROCCIO CRIMINALE.

WIKILEAKS.GENE GRETZ AMBASCIATORE USA:MUAMMAR GHEDDAFI APPROCCIO CRIMINALE.

08 Dicembre 2010 Lockerbie, Gheddafi minacciò Londra. Il leader libico Muammar Gheddafi minacciò la Gran Bretagna di "enormi ripercussioni" se Abdel Basset al-Megrahi, il responsabile dell'attentato di Lockerbie, fosse morto nella prigione in cui era detenuto in Scozia. Lo affermano due nuovi cablogrammi diplomatici americani diffusi dal Guardian. "Senza tanti giri di parole, i libici hanno fatto sapere al governo di Sua Maestà che vi sarebbero enormi ripercussioni per le relazioni bilaterali fra Gran Bretagna e Libia" senza il rilascio in anticipo di al Megrahi, scrive il reggente dell'ambasciata americana a Londra, Richard LeBaron, nell'ottobre del 2008. Nel gennaio del 2009, l'ambasciatore americano a Tripoli, Gene Cretz, precisa che "minacce specifiche.... Leggi la notizia
WIKILEAKS SVIZZERA NIENTE ASILO A JULIAN ASSANGE CONDANNATO A MORTE.A DEAD MAN WALKING.

WIKILEAKS SVIZZERA NIENTE ASILO A JULIAN ASSANGE CONDANNATO A MORTE.A DEAD MAN WALKING.

06 Dicembre 2010

New York 6 Dicembre 2010 CORSERA.IT di Matteo Corsini

Gli Usa consigliano a Berna di non dare asilo politico a Julian Assange,il fondatore di Wikileaks è un condannato a morte,un dead man walking.L'amministrazione americana lo vuole vedere sotto terra,sbattuto in un carcere a vita oppure bruciato nella sedia elettrica.L'uomo che ha messo in ginocchio e ridicolizzato la diplomazia americana è il ricercato numero uno,forse meglio e peggio dello stesso capo dei terroristi di AL Qaeda,Osama Bin Laden.Julian Assange uno squalo invertebrato,un pazzo squlibrato che ha osato sfidare la più grande potenza del mondo,quella che vive della sua immagine....

Leggi la notizia