Martedi' 16 Aprile 2024
HOTLINE: +39 335 291 766
CORSERA POLITICA MASSIMO D'ALEMA MONTE DEI PASCHI SIENA L'ORRORE CHE INVESTE IL PD

CORSERA POLITICA MASSIMO D'ALEMA MONTE DEI PASCHI SIENA L'ORRORE CHE INVESTE IL PD

06 Settembre 2012

ROMA 6 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT di BIG MAC

SCANDALO MONTE DEI PASCHI DI SIENA.MASSIMO D'ALEMA E' TORNATO A FAR PARLARE DI SE',IL PADRE PUTATIVO DEL PARTITO DEMOCRATICO ESCE ALLO SCOPERTO,PER LA PRIMA VOLTA DOPO MESI DI ASSENZA E INDICA LA STRADA AI PROSELITI DELLA SINISTRA."IL PD GOVERNERA' CON SEL E UDC." UNA BESTEMMIA SONORA SPUTATA SUL PARTERRE DELLA POLITICA ITALIANA,INTENTA A RICUCIRSI LE FERITE,DOPO LA DEVASTANTE ESPERIENZA DEL GOVERNO DI SILVIO BERLUSCONI.MA L'ORRORE DELLO SCANDALO FINANZIARIO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,GETTA UN'OMBRA DI DISCREDITO SUL TUTTO IL PARTITO DEMOCRATICO ITALIANO E ...

Leggi la notizia
POLITICHE 2013 BEPPE GRILLO ORWELL 1984 L'ODIO CONTRO LA DEMOCRAZIA

POLITICHE 2013 BEPPE GRILLO ORWELL 1984 L'ODIO CONTRO LA DEMOCRAZIA

03 Settembre 2012

GENOVA 3 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

POLITICHE 2013.COMINCIA LA CAMPAGNA ELETTORALE SOTTO IL PEGGIORE DEGLI AUSPICI.BEPPE GRILLO,LEADER DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE,E' SOTTO IL FUOCO INCROCIATO DEI LEADER DEI PARTITI,CHE TEMONO UNA SUA VITTORIA DEVASTANTE.IL SEGRETARIO DEL PD PIERLUIGI BERSANI HA SCOCCATO LA PRIMA FRECCIA AVVELENATA,DESCRIVENDO BEPPE GRILLO COME POPULISTA E FASCISTA.SI E' AGGIUNTO IL SINDACO DI FIRENZE MATTEO RENZI CHE HA DEFINITO BEPPE GRILLO " UN FENOMENO DA BARACCONE." BEPPE GRILLO SI DIFENDE CITANDO ORWELL,HA PAURA DI ESSERE DIVENTATO UN BERSGLIO NON SOLTANTO MEDIATICO,MA ANCHE FISICO,PER LE FRANGE ESTREME,QUALCHE PAZZO.HA DI CHE LAMENTARSI,IL CLIMA POLITICO E' ARROVENTATO.I PARTITI TRADIZIONALI SONO ALLO SFASCIO E SANNO CHE NON HANNO PIU' ADERENZA CON LA REALTA',TANTOMENO CON IL POPOLO CHE E' FINITO DENTRO IL TRITACARNE DELLA CRISI ECONOMICA,BEN CONSAPEVOLE CHE ...

Leggi la notizia
POLITICHE 2013 BLOW-UP CHI VUOLE UCCIDERE BEPPE GRILLO?

POLITICHE 2013 BLOW-UP CHI VUOLE UCCIDERE BEPPE GRILLO?

03 Settembre 2012

ROMA 3 SETTEMBRE 2013 CORSERA.IT

BLOW UP.CHI VUOLE UCCIDERE BEPPE GRILLO? QUALCUNO FORSE IMMAGINA DI ACCORGERSI,AD UN CERTO PUNTO,DELLA MORTE DI BEPPE GRILLO,ALL'INTERNO DI UN FOTOGRAMMA SBIADITO,COME NEL CELEBRE FILM DI MICHELANGELO ANTONIONI.MA QUELL'ASSASSINIO IRREALE E' ANCORA CELATO TRA I SEGRETI DELLA POLITICA ITALIANA,PERCHE' SEMMAI,SARA' DOPO LA VITTORIA,CHE BEPPE GRILLO,DAVVERO DOVRA' TEMERE PER LA SUA INCOLUMITA' FISICA.

IL CLIMA POLITICO E' ARROVENTATO E PER LA PRIMA VOLTA,DA ANNI IN ITALIA,SI TORNA A PARLARE DI ASSASSINIO POLITICO.MA DAVVERO IL LEADER DEL MOVIMENTO CINQUE STELLA FA COSI' PAURA ALLA CLASSE POLITICA ATTUALE? IL GIORNALE DI ALESSANDRO SALLUSTI NON SI SCOMPONE E BOLLA COME EUFORIA MEGALOMANE,LA BOUTADE ORWELLIANA DI BEPPE GRILLO SUL O ...

Leggi la notizia
CORSERA POLITICA DANIELA SANTANCHE' UN PDL DALLE LABBRA GONFIE

CORSERA POLITICA DANIELA SANTANCHE' UN PDL DALLE LABBRA GONFIE

02 Settembre 2012

ROMA 2 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

IO SONO UN IMPRENDITRICE.AMA DIRE DI SE STESSA DANIELA SANTANCHE'.

NON SO SE VI E' CAPITATO ANCHE A VOI,DI VEDERE OGNI TANTO CORRERE SULLO SCHERMO I LABBRONI TUMIDI E GONFI DELLA DANIELA SANTANCHE'.OGGI APPARE COME PALADINA DI UN PDL IN FORTE RINNOVAMENTO,SCONFITTO,GETTATO NEL PUBBLICO DISCRETO A CAUSA DELLA MIOPE VISIONE ECONOMICA DEL SUO EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SILVIO BERLUSCONI E DEL VENDITORE DI ISOLE,EX MINISTRO DELL'ECONMIA GIULIO TREMONTI.LE COMPARSATE DA VELINA DELLA DANIELA SANTANCHE' SONO SEMPRE PIU' FREQUENTI,ALTERNATE A QUELLE DEL SIMPATICISSIMO IGNAZIO LA RUSSA,FORSE L'UNICA VERA ANIMA DI UN PDL DEVASTATO.

Leggi la notizia
CORSERA/ISTAT CROLLO GIOVANI OCCUPATI UNDER 35 1.5 MILIONI DI LAVROATORI IN MENO

CORSERA/ISTAT CROLLO GIOVANI OCCUPATI UNDER 35 1.5 MILIONI DI LAVROATORI IN MENO

02 Settembre 2012 Sono sempre più allarmanti i dati sulla disoccupazione giovanile: nel secondo trimestre 2012, gli occupati tra i 15 e i 34 anni sono diminuiti di circa un milione e mezzo rispetto allo stesso periodo del 2007. Nell’arco di 5 anni, i giovani occupati risultano in calo del 19,9%. I dati emergono dalle indagini dell’Istat che ha confrontato le cifre odierne con quelle di cinque anni fa. Cifre che dimostrano quanto la crisi abbia colpito pesantamente i giovani italiani e con una tendenza in peggioramento Leggi la notizia
MONTE DEI PASCHI DI SIENA IL PIU' GRANDE SCANDALO FINANZIARIO ITALIANO

MONTE DEI PASCHI DI SIENA IL PIU' GRANDE SCANDALO FINANZIARIO ITALIANO

08 Agosto 2012

ROMA 8 AGOSTO 2012 CORSERA.IT

DISASTRO MONTE DEI PASCHI DI SIENA,CARTINA DI TORNASOLE DEL SISTEMA FINANZIARIO DELLA SINISTRA,PERCHE' IL PD PERDERA' ANCORA UNA VOLTA LE ELEZIONI.GIUSEPPE MUSSARI PROMOSSO PRESIDENTE DELL'ABI.NESSUNO HA PAGATO PER IL DISASTRO SCANDALO DEL MONTE DIE PASCHI DI SIENA.

SE LEGGIAMO IN CONTROLUCE,LA CAPACITA' AMMINISTRATIVA DEL PD,ATTRAVERSO LA LENTE DI INGRANDIMENTO DELLO SCANDALO FINANZIARIO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,CI RENDIAMO CONTO COME ANCORA UNA VOLTA IL PD DI PIERLUIGI BERSANI RIMARRA' A BOCCA ASCIUTTA. A VOGLIA A DIRE CHE DOBBIAMO RIMBOCCARCI LE MANICHE,QUANDO LA SUA BANCA,LA BANCA DEL PD,GOVERNATA DA FUNZIONARI DEL PD,HA FATTO UN BUCO NELL'ACQUA DA DECINE DI MILIARDI DI EURO.UNO SCANDALO DEVASTANTE,UNA IATTURA,ATTI DELINQUENZIALI CHE SI SOMMANO ALLA MIOPIA DEI SUOI MANAGERS.E LA BEFFA PER GLI AZIONISTI TROMBATI E' RITROVARSI GIUSEPPE MUSSARI,PRESIDENTE DELL'ABI.COME .

Leggi la notizia
PDL:ALFANO,BERLUSCONI SCIOLGA RISERVA E SI RENDA DISPONIBILE CORSERA

PDL:ALFANO,BERLUSCONI SCIOLGA RISERVA E SI RENDA DISPONIBILE CORSERA

08 Agosto 2012 (ASCA) - Roma, 6 ago - ''In tanti, io per primo, insistiamo perche' Berlusconi sciolga la riserva e si renda disponibile.

Facciamo appello al suo senso di responsabilita' nei confronti del partito che ha fondato e al suo amore per l'Italia. A me pare che la sinistra abbia gia' una certa preoccupazione''. Lo afferma, intervistato dal ''Corriere della Sera'', il segretario del Pdl, Angelino Alfano, parlando del candidato premier del suo partito e di una possibile nuova discesa in campo di Silvio Berlusconi. Alfano spiega poi di lavorare per arrivare alla fine della legislatura: ''Io lavoro per questo, per dare un senso ai prossimi sei mesi. Se partisse Leggi la notizia
CRISI EURO L'ITALIA IN DEFAULT SILVIO BERLUSCONI ROMPE GLI INDUGI

CRISI EURO L'ITALIA IN DEFAULT SILVIO BERLUSCONI ROMPE GLI INDUGI

24 Luglio 2012

ROMA 24 LUGLIO 2012 CORSERA.IT

SILVIO BERLUSCONI ROMPE GLI INDUGI PRONTO A RIENTRARE E PRENDERE LE REDINI DELLA SITUAZIONE ITALIANA.

CRISI EURO SPREAD ALLE STELLE A QUOTA 537 PUNTI.L'ITALIA RISCHIA IL DEFAULT.SILVIO BERLUSCONI PRONTO AD ENTRARE IN CAMPO.E' IL PASSAGGIO DEL TESTIMONE,DOPO OTTO MESI SIAMO IN FASE DI STALLO,ANZI SIAMO DA DOVE ERAVAMO PARTITI.MARIO MONTI PRONTO A LASCIARE.L'ITALIA SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI.NON C'E' PIU' TEMPO PER ASSUMERE UNA PRESA DI POSIZIONE FORTE NEI CONFRONTI DELLA GERMANIA.SIAMO LEGATI MANI E PIEDI CON LA MONETA UNICA.LA BCE TACE.NESSUNO IN REALTA' SA COSA FARE.LA SPAGNA E' RIDOTTA COME E PEGGIO LA GRECIA,LE SUE REGIONI PIU' RICCHE SONO FALLITE.COSA ASPETTIAMO ANCORA?

Leggi la notizia
CRISI SPREAD L'ITALIA DI TUTTI SALVIAMOLA DALLA GERMANIA

CRISI SPREAD L'ITALIA DI TUTTI SALVIAMOLA DALLA GERMANIA

21 Luglio 2012 ROMA 21 LUGLIO 2012 CORSERA.IT

CARI COMPATRIOTI,

SIAMO IN GUERRA,UNA GUERRA FEROCE CHE SI ACCANISCE CONTRO DI NOI,CHE VUOLE MARTORIARCI,PER NON SI SA' BENE QUALE SCOPO,SE NON QUELLO DI DISSANGUARCI,DI DISTRUGGERCI,PER UN FOLLE PROGETTO IDEOLOGICO.IL RIGORE GERMANICO HA MESSO IN GINOCCHIO IL NOSTRO PAESE,COME LA SPAGNA E LA GRECIA.PIU' AUMENTIAMO LE TASSE,PIU' AUMENTA LO SPREAD,TANTO PIU' ANNULLIAMO I NOSTRI SFORZI.UN CALVARIO INUTILE,ANZI STERILE.

"L'ITALIA DI TUTTI", SCENDE IN CAMPO A DIFESA DELLA PATRIA.SILVIO BERLUSCONI CERCAVA UN NOME PER UN NUOVO PARTITO,ECCOLO SERVITO:L'ITALIA DI TUTTI.

STACCARE LA SPINA AL GOVERNO DI MARIO MONTI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.E' ORA DI AGIRE.O QUI SI RIFA' L'ITALIA O SI MUORE.

L'ITALIA E' DI TUTTI, SALVIAMOLA DA QUESTA GUERRA FOLLE,SALVIAMOLA DALLA SPECULAZIONE,SALVIAMOLA DAL PROGETTO IDEOLOGICO DELLA GERMANIA DI ANGELA MERKEL.NON ABBIAMO DUBBI CHE E' NECESSARIO PER TUTTI I PAESI RIDDURE IL DEFICIT,RIPORTARE SOTTO SOGLIE DI GARANZIA IL DEBITO PUBBLICO,CONDURRE UNA DRASTICA POLITICA DEL TAGLIO DEI COSTI,MA LE CONDIZIONI E I TEMPI IMPOSTI DALAL GERMANIA,NON FANNO ALTRO CHE ALIMENTARE LA SPECULAZIONE E IL COSTO CHE DOBBIAMO SOPPORTARE,PRATICAMENTE ANNULLA I NOSTRI SFORZI E  I SACRIFICI A CUI CI SIAMO SOTTOPOSTI.INUTILE DUNQUE TUTTO QUELLO CHE STIAMO FACENDO SE IL COSTO DEL FINANZIAMENTO DEL NOSTRO DEBITO PUBBLICO CONTINUA AD AUMENTARE GIORNO PER GIORNO.E' UN CANE CHE SI MORDE LA CODA.L'ITALIA E' DI TUTTI,SOTTO UNA STESSA BANDIERA IL POPOLO ITALIANO DEVE MUOVERSI,DIFENDERE IL SOLO UNICO INTERESSE DI NOI ITALIANI,SALVARE LA PATRIA DALL'INCENDIO DI UN'EUROPA IDEOLOGIZZATA DAL PENSIERO ESTREMISTA ECONOMICO FINANZIARIO DI UNA SCELLERATA COME ANGELA MERKEL.
DOBBIAMO TOGLIERCI IL CAPPIO DAL COLLO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.E' UN APPELLO CHE RIVOLGIAMO A SILVIO BERLUSCONI,MA COME A LUI A PIERLUIGI BERSANI,AD ANTONIO DI PIETRO A NICHI VENDOLA.L'ITALIA DEVE REAGIARE,IL GOVERNO DI MARIO MONTI E' TROPPO ACQUIESCENTE AI VOLERI GERMANICI.TAGLIAMO QUESTO CORDONE OMBELICALE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

MATTEO CORSINI

L'ITALIA DI TUTTI SCENDE IN CAMPO INVIA LA TUA ADESIONE A redazione@corsera.it  Leggi la notizia
CRISI EURO SPREAD ISTAT ITALIA OTTO MILIONI DI POVERI

CRISI EURO SPREAD ISTAT ITALIA OTTO MILIONI DI POVERI

17 Luglio 2012

(AGI) - Roma, 17 lug. - L'11,1% delle famiglie italiane, pari a 2 milioni 782mila nuclei, e' povero in termini relativi. Un dato che coinvolge oltre otto milioni di persone, cioe' il 13,6% della popolazione. All'interno di questa percentuale, poi, il 5,2% delle famiglie e' povero in termini assoluti. E' quanto emerge dal rapporto Istat sulla poverta' in Italia, presentato questa mattina, e relativo all'anno 2011. Un dato significativo e' la stabilita' della poverta', sia relativa che assoluta, la quale tuttavia deriva da un peggioramento della poverta' relativa per le famiglie in cui non ci sono redditi da lavoro e in cui ci sono operai e da un contemporaneo miglioramento delle condizioni delle famiglie di impiegati e dirigenti. (AGI) .

MI DICO CHE C'E' DA VERGOGNARSI DI QUESTO PAESE,DEL SUO STATO,DEI SUOI POLITICI CHE HANNO MANGIATO PER ANNI ALLE SPALLE DI NOI ITALIANI.C'E' DA VERGOGNARSI DELLE LOBBY POLITICHE,DEI CORROTTI,DI TUTTI COLORO CHE GIORNO PER GIORNO DISSANGUIANO QUESTO PAESE.C'E' DA VERGOGNARSI DI TANTA POVERA GENTE,DELLE FATICHE,DEL SUDORE SFUMATO,DEL TANTO LAVORO CHE NON HA CONDOTTO A NULLA.C'E' DA VERGOGNARSI DAVVERO PER LA SITUAZIONE DI OGGI.C'E' DA VERGOGNARSI PER UN'ITALIA STREMATA DALLE FAIDE DEI PARTITI POLITICI E DEI LORO ESPONENTI.

C'E' DA VERGOGNARSI QUANDO TANTA BRAVA GENTE SI METTE IN FILA PER PAGARE I SUOI TRIBUTI PRESSO GLI SPORTELLI DI EQUITALIA.TANTA BRAVA GENTE TRADITA DA UNA POLITICA INCAPACE DI RENDERE QUESTO PAESE SICURO E PROSPERO.


Leggi la notizia
LEGA NORD ROBERTO MARONI PUTTANE DIAMANTI E RICATTI

LEGA NORD ROBERTO MARONI PUTTANE DIAMANTI E RICATTI

12 Luglio 2012

ROMA 12 LUGLIO 2012 CORSERA.IT

ROBERTO MARONI HA DISARCIONATO IL SUO ALTER EGO UMBERTO BOSSI,DAL POSTO DI COMANDO DELLA LEGA NORD.IL PARTITO DEI RICATTATORI,QUELLI DELLE CAMPAGNE GIORNALISTICHE CONTRO IL SIVIO BERLUSCONI MAFIOSO,GIRA PAGINA E CONOSCE UN ALTRO CAPITOLO DELLA SUA LEGGENDARIA SAGA,QUELLA CHE NASCE  DALL'AMPOLLA DEL NORD.LA LEGA NORD BOSSIANA E' FINITA IN MERDA,COLPITA DALLE STRONZATE DEL TROTA,I SOLDI FACILI,LA LAUREE AD HONOREM,I DIAMANTI A VAGONATE,GLI INVESTIMENTI IN TANZANIA.UNO SPETTACOLO DELL'ORRORE,DEL RIDICOLO,DEL FARZESCO.LA LEGA NORD DI ROBERTO MARONI MI APPARE....

Leggi la notizia
CRISI EURO SILVIO BERLUSCONI TORNA IL RE DEL BUNGA BUNGA:USCIAMO DALL'EURO

CRISI EURO SILVIO BERLUSCONI TORNA IL RE DEL BUNGA BUNGA:USCIAMO DALL'EURO

21 Giugno 2012

 ROMA 21 GIUGNO 2012 CORSERA.IT

SILVIO BERLUSCONI ESCE FUORI DALLA TANA,FINALMENTE,DOPO MESI DI SILENZIO ASSOLUTO.DEL RESTO IL SUO GOVERNO HA GETTATO L'ITALIA IN UNA SPAVENTOSA CRISI ECONOMICA,HA DATO IL VIA AL MANGIA MANGIA, DELLE CRICCHE LEGATE ALLA SUA LOBBY DI PARTITO.UNO PER TUTTI IL CASO DEL G8 ALLA MADDALENA.MA ADESSO L'EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO TIRA FUORI LA TESTA DAL BUCO NERO DOVE ERA CADUTO,RESPIRA ARIA DI RIBALTA,MA SOPRATUTTO DI RIVINCITA NEI CONFRONTI DELLA CANCELLIERA TEDESCA ANGELA MERKEL,FAUTRICE,INSIEME ALL'EX PRESIDENTE FRANCESE NICHOLS SARKOZY,DELLA SUA ROCAMBOLESCA USCITA DAL TEATRO INTERNAZIONALE.L'IDEA PAZZA DI ABBANDONARE L'EURO,O ALMENO LE STRINGENTI IMPOSIZIONI DETTATE DALLA GERMANIA,SUL RUOLO DELLA BCE,APPARE UN PIATTO TROPPO GHIOTTO PER L'EX RE DEL BUNGA BUNGA,CHE ASSAPORA LA RIVINCITA COME IL GENERALE NAPOLEONE.COME SCRITTO SU QUESTO GIORNALE,SILVIO BERLUSCONI CERCA LA SUA WATERLOO.MA LA POLEMICA SULL'USCITA DALL'EURO,ORMAI SEMBRA....

Leggi la notizia
CRISI EURO MATTEO CORSINI SINDACO DI ROMA AL VIA IL PROGETTO CENTO CAMPUS UNIVERSITA'

CRISI EURO MATTEO CORSINI SINDACO DI ROMA AL VIA IL PROGETTO CENTO CAMPUS UNIVERSITA'

02 Giugno 2012

ROMA 2 GIUGNO 2012 CORSERA.IT

MOVIMENTO CINQUE STELLE,DOPO BEPPE GRILLO A GENOVA,SCENDE IN CAMPO A ROMA MATTEO CORSINI CHE SI CANDIDA A SINDACO DI ROMA.ROMA RISORGE E' UNA LISTA CIVICA ALTERNATIVA AL MOVIMENTO CINQUE STELLE,SEBBENE SEGUA QUELLA STESSA SCIA.ERA ORA CHE L'ITALIA ROMPESSE LE CATENE DELLA POLITICA TRADIZIONALE.MA ADESSO SERVONO I PROGRAMMI E LE IDEE,ALTRIMENTI BEPPE GRILLO DIVENTA UN 'ICONA VUOTA E SPENTA.SPACCARE IL SISTEMA E' GIUSTO MA SI DEVE ESSERE PROPOSITIVI.

BEPPE GRILLO HA FATTO DA SPARTIACQUE CON LA VECCHIA POLITICA DEI LADRONI E DEL MALAFFARE.ADESSO TOCCA AI CITTADINI SEMINARE IN QUESTO PERCORSO. IL MOMENTO E' TALMENTE CRITICO CHE C'E' BISOGNO DI TUTTI NOI PER SFONDARE L'ACCERCHIAMENTO DEI PARTITI TRADIZIONALI.

CRISI GRECIA CRISI DELL'EURO.LA CASA DELL'EURO SI INFIAMMA.MATTEO CORSINI IMPRENDITORE ROMANO,NIPOTE DI EUGENIO GRA,SI CANDIDA A SINDACO DI ROMA.LISTA CIVICA ROMA RISORGE.PROGETTO CENTO CAMPUS.

PROGRAMMA ELETTORALER SU CUI STIAMO LAVORANDO.COMUNE DI ROMA CENTO CAMPUS DI FORMAZIONE NEL MONDO.

IL COMUNE DI ROMA APRIRA' CENTO CAMPUS IN GIRO PER IL MONDO.OFFRIRA' CORSI DI FORMAZIONE E PERCORSI ACCADEMICI PER I GIOVANI ROMANI VOLENTEROSI DI VIAGGIARE NEL MONDO.

CAMPUS DI FORMAZIONE PROFESSIONALE INSIEME ALLE MIGLIORI AZIENDE ITALIANE CHE ADERIRANNO AL PROGRAMMA E CORSI DI FORMAZIONE ACCADEMICA,PER DIVERSI CORSI DI LAUREA.

AAAA CERCO LAVORO MILLE GIOVANI VOLENTEROSI PER APRIRE LA CAMPAGNA POLITICA PER LE AMMINISTRATIVE A ROMA.PROGRAMMA ROMA ALLA CONQUISTA DEL....

Leggi la notizia
CRISI EURO MARIO MONTI CONTESTATO DURISSIMAMENTE A BERGAMO

CRISI EURO MARIO MONTI CONTESTATO DURISSIMAMENTE A BERGAMO

26 Maggio 2012 AGI) - Bergamo, 26 mag. - "La lotta all'evasione fiscale non si fa con parole vacue o con gesti di protesta". Lo ha affermato il premier, Mario Monti, intervenendo a Bergamo al giuramento della Guardia di finanza. "L'evasione non e' solo una violazione della legge ma un ostacolo alla concorrenza leale". "La Guardia di finanza e' al centro di attivita' essenziali per la ripresa - ha aggiunto - chi si impegna per la legalita' e il rispetto della legge non e' lontano dalle persone ma al loro fianco e al loro servizio. Questo vi dara' la capacita' di resistere alle pressioni".
  "Meditare anziche' vociare": questa la risposta del premier, Mario Monti, ai contestatori che oggi a piu' riprese hanno disturbato il suo intervento in piazza Vittorio Leggi la notizia
CRISI GRECIA SILVIO BERLUSCONI IL RITORNO DEL RE DEL BUNGA BUNGA

CRISI GRECIA SILVIO BERLUSCONI IL RITORNO DEL RE DEL BUNGA BUNGA

26 Maggio 2012 (AGI) - Roma, 25 mag. - Silvio Berlusconi torna sulla scena, ma non per l'annuncio fatto assieme al segretario Angelino Alfano di una riforma presidenziale alla francese, bensi' perche' di fatto svela - pur forse non avendone l'intenzione - di non disdegnare affatto una sua candidatura al Quirinale per il dopo Napolitano, 'aiutato' anche dal lapsus dell'ex Guardasigilli che lo definisce gia' presidente della Repubblica. Il Cavaliere si guarda bene dal dirlo chiaramente ("Faro' cio' che mi chiede di fare il Pdl"), tuttavia le parole dell'ex premier ottengono come risultato quello di 'oscurare' in parte il tema della conferenza stampa (le riforme, appunto) e di creare piu' di qualche malumore all'interno dello stesso Pdl. In realta', viene spiegato da fonti pidielline, nel partito in pochi ripongono speranze sulla concreta possibilita' che gli altri partiti, Pd in testa, aprano a una riforma presidenzialista.
Leggi la notizia
CRISI EURO  "LANCIAMO VASTO 2" VENDOLA DI PIETRO UNIVERSITA' GUGLIELMO MARCONI

CRISI EURO "LANCIAMO VASTO 2" VENDOLA DI PIETRO UNIVERSITA' GUGLIELMO MARCONI

26 Maggio 2012

ROMA 26 MAGGIO 2012 CORSERA.IT

CRISI IN EUROPA.LA SINISTRA SI RICOMPATTA INTORNO ALL'IDEA DI UNA NUOVA VASTO 2.E' LA POLITICA,LA SCIENZA DELLA POLITICA.RINNOVAMENTO PER L'ITALIA IN LOTTA PER BATTERE LA CRISI.I FENOMENI POLITICI VISTI DALL'UNIVERSITA' GUGLIELMO MARCONI E LA SUA CELEBRE FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE.INFORMATI PRESSO L'ATENEO segreteria.scpolitiche@unimarconi.it

MILANO - «Cosa lancia Bersani? Ancora non lo sappiamo. Sappiamo invece ciò che proponiamo noi: ripartire da Vasto andando oltre quell'alleanza, che deve essere un punto di partenza. Poi ci saranno tante altre sigle, noi per

Leggi la notizia
EURO CRISI MARIO MONTI VOLA A BERLINO PER SALVARE CAINO E ANCHE ABELE

EURO CRISI MARIO MONTI VOLA A BERLINO PER SALVARE CAINO E ANCHE ABELE

11 Gennaio 2012 BERLINO 11 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ITALIA SFIANCATA DALLA CRISI ECONOMICA E DALLA CRISI DELL'EURO.MARIO MONTI DOVRA' SALVARE CAINO E ABELE ,IL FRATRICIDIO SOCIALE ITALIANO CHE E' IN ONDA DA CORTINA A PALERMO.LA MANOVRA FINANZIARIA HA RIDOTTO L'ITALIA AD UN LETAMAIO.LA MERDA A SECCHI CE L'AVEVANO SPALMATA PDL E LEGA NORD,CON IL LORO GOVERNO DEI FANTOCCI.MI PARE SIANO ANDATI QUASI TUTTI AL MARE MALDIVE E MIAMI,OPPURE HO VISTO MALE?

CRISI EURO.IL PROFESSOR MARIO MONTI,PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA,VOLA A BERLINO PER INCONTRARE LA CANCELLIERA TEDESCA ANGELA MERKEL.UN BRACIO DI FERRO TRA ITALIA E GERMANIA,SUL FRONTE DEI SACRIFICI E DELLE CONCESSIONI CHE BERLINO SARA' DISPOSTA A CONCEDERE ALL'EUROPA.MARIO MONTI PRIMA DI PARTIRE HA RILASCIATO UN'INTERVISTA AL QUIOTIDIANO TEDESCO DIE WELT,IN CUI PREANNUNCIA LA DURA PRESA DI POSIZONE DELL'ITALIA. Leggi la notizia
UNICREDIT ADC FABRIZIO CICCHITTO CORSERA INTERROGATIVI ASSAI GRAVI

UNICREDIT ADC FABRIZIO CICCHITTO CORSERA INTERROGATIVI ASSAI GRAVI

08 Gennaio 2012 ONIAMO IL CASO DI UNICREDIT. «Il problema specifico che poniamo - a chi ha la responsabilità politica del Tesoro e a chi svolge l'attività di vigilanza - il caso dell'Unicredit: a questo proposito un osservatore assai attento come Massimo Mucchetti sul Corsera ha sollevato degli interrogativi assai seri e gravi che richiedono risposte convincenti e autorevoli». «Anzi», ha concluso Cicchitto, «per favorire che queste risposte vengano realmente date ci ripromettiamo di fare sull'argomento una interrogazione in Parlamento».

Domenica, 08 Gennaio 2012

Leggi la notizia
CRISI DEBITO ITALIA SILVIO BERLUSCONI IL GOVERNO DEI FIGAIOLI

CRISI DEBITO ITALIA SILVIO BERLUSCONI IL GOVERNO DEI FIGAIOLI

22 Luglio 2011

Milano 22 Luglio 2011 CORSERA.IT di Matteo Corsini

Crisi finanziaria.In Italia serve un nuovo leader.Possibilmente che abbia tutti i capelli in testa,non soffra di inestetismi della pelle.Insomma un leader gagliardo,uno che sappia menare le mani e suonare la carica.

La crisi del debito sovrano italiano,ci ha messo con le spalle al muro.Tanto bastava da ridicolizzare il paese difronte al mondo,piegando le gambe alle nostre banche,la cui inutile reazione è stata quella dell'amministratore delegato Federico Ghizzoni che semplicemente ricordava a se stesso:" UNICREDIT è un titolo molto liquido e si presta alle speculazioni finanziarie",come dire siamo in balia di ogni colpo di tosse.Mi sarei aspettato una reazione diversa,dura,quelal di un leader del nostro settore finanziario italiano,pronto a sacrificarsi per difendere le nostre principali istituzioni economiche del paese,la struttura portante di un sistema italia,che altirmenti naufragherebbe ad ogni avvisaglia di tempesta.Ma nessuno ha pensato di arginare la presa della speculazione finanziaria,senza comprendere che il deragliamento del differenziale tra i nostri BTP e i BUND tedeschi,ha rappresentato una vera e propria Caporetto del....

Leggi la notizia
P4 CAMERA DEI DEPUTATI ALFONSO PAPA L'ULTIMO GIORNO DEL CONDOR

P4 CAMERA DEI DEPUTATI ALFONSO PAPA L'ULTIMO GIORNO DEL CONDOR

20 Luglio 2011

Roma 20 Lugblio 2011 CORSERA.IT inviato da Maurzio Turbielli 

La manovra finanziaria rischia di spingere l'Italia verso il paradosso dell'abisso ecomico e la questione morale diventa un imperativo per quelle forze politiche,come la Lega Nord,che vogliono sopravvivere allo schianto del Governo di Silvio Berlusconi. 

07:03 - C'è attesa per il voto alla Camera sulla richiesta di arresto di Alfonso Papa, coinvolto nello scandalo P4. Il capogruppo del Pdl, Fabrizio Cicchitto, ha annunciato che la linea del partito "è quella di votare no". Quanto alla concomitanza del voto sia per Alfonso Papa alla Camera, sia per Alberto Tedesco al Senato, Cicchitto ha risposto: "Io non darei l'arresto né per Papa né per Tedesco".

La Lega, invece, è per la libertà di coscienza: "L'indicazione che darò al gruppo - ha fatto sapere il presidente dei deputati del Carroccio, Marco Reguzzoni - è favorevole all'arresto ma con libertà di coscienza".

Sì alle manette, invece, da parte del Pd, che "voterà sia alla Camera sia al Senato a favore dell'arresto di Alfonso Papa e di Alberto Tedesco", ha annunciato la presidente del partito, Rosy Bindi.

Sulla questione.....
Leggi la notizia