Lunedi' 06 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
SPREAD BTP BUND VOLA ALLE STELLE 528 BP  ITALIA BOLLETTINO DI GUERRA LA TRAPPOLA DELL'EURO

SPREAD BTP BUND VOLA ALLE STELLE 528 BP ITALIA BOLLETTINO DI GUERRA LA TRAPPOLA DELL'EURO

05 Gennaio 2012 MILANO 5 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MAC

LA TRAPPOLA DELL'EURO,E DELLA SIGNORA ANGELA MERKEL.LA STORIA DEL BARATTO E DELLA DOPPIA MONETA.

EURO CRISI,IL SUICIDIO DELL'ITALIA.A NULLA E' SERVITO IL GOVERNO DEL PROFESSOR MARIO MONTI.TERRIBILE IL MISFATTO DEL GOVERNO DI SILVIO BERLUSCONI.PERCHE' DOBBIAMO SFASCIARSI LA TESTA SULLA USCITA DALL'EURO,QUANDO LA BANCA D'ITALIA POTREBBE RIMETTERSI A STAMPARE LE LIRE.ECONOMIA A DOPPIA MONETA,UNA CON LA QUALE PAGARE IL DEBITO PUBBLICO E RESISTERE IN EUROPA,L'ALTRA CON LA QUALE RIPRENDERE A FARE AFFARI.SE CONTINUA COSI' E' FINITA PER TUTTI.LA REINTRODUZIONE DELLA LIRA ALIMENTEREBBE IN MODALITA' FINANZIARIE,QUELLO CHE ORMAI SEMBRA IL NUOVO COMMERCIO DELL'ERA DELLA CRISI,QUELLA DELL'ORO,DEI CANDELIERI IN ..... Leggi la notizia
INPGI LO SCANDALO DELL'ALLEGRA FINANZA I CONTI NON TORNANO

INPGI LO SCANDALO DELL'ALLEGRA FINANZA I CONTI NON TORNANO

26 Luglio 2011

Roma 26 Luglio 2011 CORSERA.IT di Matteo Corsini

MENTRE I GIORNALISTI ITALIANI SI MUOIONO DI FAME E SONO TRATTATI COME IN UN PARCO BESTIE:

INPGI LO SCANDALO DELL'ALLEGRA FINANZA.INPGI A GIUDIZIO PER FRODE AL MEDIATORE.COINVOLTO LORENZO DEL BOCA DELL'ODG.DUE QUERELE ANDATE A VUOTO.PANTOMIMA DEI VERTICI SU UNA QUERELA CIVILE,DOCUMENTI DI MEMORIA DIFENSIVA ABERRANTI E IN CONTRADDIZIONE TRA LORO.

La corte dei conti (finalmente diciamo noi) lancia l'allarme sulla allegra gestione e amministrazione dell'INPGI e mette sotto la lente di ingrandimento la gestione dei suoi organi e dei vertici dell'INPGI,già chiamati a rispondere per FRODE AL MEDIATORE,in una causa civile legata alla nota vicenda dell'acquisto della sede di Via Parigi,pagato....

Leggi la notizia
CARMELA MELANIA REA OMICIDIO ECOLOG ISAF NARCOTRAFFICO A BASE NATO

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO ECOLOG ISAF NARCOTRAFFICO A BASE NATO

28 Maggio 2011

Milano 28 Maggio 2011 CORSERA.IT

Carmela Melania Rea omicidio.C'è una società ECOLOG,una multinazionale tedesca di proprietà di una famiglia macedone i Destani di Tetovo,che dal 2003 opera in Afghanistan sotto un contratto della NATO,per la fornitura di servizi di logistica(automezzi)alle basi militari della missione ISAF e per i diversi contingenti nazionali,compreso anche quello ITALIANO e all'aereoporto militare di KABUL.

Dove e come arriva la droga dell'Afghanistan anche in Italia?

continua all'interno

Leggi la notizia
CARMELA MELANIA REA OMICIDIO RIFIUTI ESERCITO ITALIANO LE MANI DELLA CAMORRA?

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO RIFIUTI ESERCITO ITALIANO LE MANI DELLA CAMORRA?

26 Maggio 2011

Cesano 26 Maggio 2011 CORSERA.IT

Pubblichiamo una nostra intervista esclusiva ad un maresciallo della Polizia Municipale,che ha prestato servizio a Roma per 25 anni e che adesso opera in un comune limitrofo.

Carmela Melania Rea c'è una nuova pista per il movente del suo assassinio e si chiama camorra.Una pista che taglia in due come un panino di burro il fetore dello scandalo dei rifiuti in Campania e la gestione camorristica dell'affare.Le mani della camorra si stringono intorno all'Esercito italiano?

Si rivolge a me,un maresciallo della polizia municipale,un maresciallo in servizio da oltre 25 anni tra il...

Leggi la notizia
MELANIA REA OMICIDIO OPERAZIONE JOINT GUARDIAN I GENERALI DELLO SCANDALO A LUCI ROSSE

MELANIA REA OMICIDIO OPERAZIONE JOINT GUARDIAN I GENERALI DELLO SCANDALO A LUCI ROSSE

24 Maggio 2011

Ascoli Piceno 24 Maggio 2011 CORSERA.IT

Il colonnello Marco Centritto,capo ufficio stampa dell'Esercito italiano, era saltato sulla sedia alla lettura degli articoli del CORSERA.IT.

Talmente furioso che non aveva esitato ad utilizzare anche il suo cellulare privato per chiamare i nostri redattori.Lo scandalo della caserma a luci rosse del 235°Reggiento Piceno stava montando come una bufera negli ambienti militari,malgrado l'intera stampa nazionale,fosse intenta a capire il movente passionale della morte di Carmela Melania Rea.

L'inchiesta del CORSERA.IT squarcia le mura polverose dell'Esercito italiano,malgrado il Colonnello Marco Centritto abbia tentato inutilmente di fermare la pubblicazioni dei nostri articoli,considerandoli "diffamatori e ....

Leggi la notizia
CARMELA MELANIA REA AFGHANISTAN LA SPORCA GUERRA I MORTI CI GUARDANO IL CAPITANO MANUEL FIORITO

CARMELA MELANIA REA AFGHANISTAN LA SPORCA GUERRA I MORTI CI GUARDANO IL CAPITANO MANUEL FIORITO

24 Maggio 2011

Verona 26 Maggio 2011 CORSERA.IT

Ovunque la patria ha chiamato il suo Esercito in pace e in guerra.

Capitano Manuel Fiorito,un capitano dell'Esercito italiano,saltato in aria dentro un LInce a causa dello scoppio di uno IED.Il Sindaco Flavio Tosi partecipa alla commermorazione della morte cinque anni dopo del soldato veronese caduto in Afghanistan.Si poteva salvare? Marco Callegaro il capo cellula amministrativo dell'Italfor di stanza a....

Leggi la notizia
CARMELA MELANIA REA OMICIDIO IL MITO DI LARA CROFT TRA LE CHAT SOLDATESSE POCHI SVAGHI NELLA NOTTE

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO IL MITO DI LARA CROFT TRA LE CHAT SOLDATESSE POCHI SVAGHI NELLA NOTTE

22 Maggio 2011

Parma 22 Maggio 2011 CORSERA.IT Pubblichiamo una chat di una soldatessa che scrive sotto le mentite spoglie di LARA CROFT.Leggiamo le sue risposte.

Viaggio nelle chat delle soldatesse del 235° Regimento Piceno.Cosa dicono e cosa fanno la sera.

I primi giorni no non sono rigidi, di più! Ti trattano parecchio male e sarà tutto un urlarti nelle orecchie, ti faranno sentire che non vali niente in ogni momento ed in ogni allenamento, ma ciò lo fanno apposta per scoraggiarti, perchè i primi 15gg c'è la possibilità di andarsene, quindi per mantenere le persone piu motivate i primi 15gg vi trattano male, e vi ...

Leggi la notizia
MELANIA REA OMICIDIO LARA CROFT ISTRUTTORI IN CAMERATA IN QUALSIASI MOMENTO

MELANIA REA OMICIDIO LARA CROFT ISTRUTTORI IN CAMERATA IN QUALSIASI MOMENTO

22 Maggio 2011

Ascoli Piceno 22 Maggio 2011 CORSERA.IT

C'era anche una Lara Croft tra le soldatesse del 235° Reggimento Piceno,una recluta in arrivo,che tra le chat chiedeva informazioni alle colleghe già operative al reggimento.Si desume tra le righe della chat,che i "superiori" possono arrivare in camerata a qualsiasi ora del giorno e della notte,insomma "quando volgiono".

Leggi la notizia
CARMELA MELANIA REA SALVATORE PAROLISI SOTTO SCHIAFFO PERQUISIZIONE CASA FOLIGNANO

CARMELA MELANIA REA SALVATORE PAROLISI SOTTO SCHIAFFO PERQUISIZIONE CASA FOLIGNANO

19 Maggio 2011 AGI) - Ascoli Piceno 19 mag.- Perquisizione dei carabinieri questo pomeriggio in casa del caporalmaggiore Salvatore Parolisi a Folignano, vicino ad Ascoli Piceno. Il militare, vedovo di Melana Rea, la donna uccisa il 20 aprile scorso con 32 coltellate. Gli uomini dell'Arma hanno prelevato alcuni oggetti e sono usciti dall'abitazione.

Parolisi non e' indagato. Anche il fratello e la sorella di Salvatore Parolisi erano presenti alla perquisizione. I militari faranno certamente nuovi rilievi sugli oggetti e i materiali prelevati fino ad ora dall'appartamento,

Leggi la notizia
BEATIFICAZIONE LA MANO SOPRA IL MONDO DI KAROL WOJTYLA PAPA GIOVANNI PAOLO II

BEATIFICAZIONE LA MANO SOPRA IL MONDO DI KAROL WOJTYLA PAPA GIOVANNI PAOLO II

01 Maggio 2011

Roma 1 Maggio 2011 CORSERA.IT di Matteo Corsini

Karol Wojtyla era caro a mia nonna,Alessandra,anche lei di origini polacche,la madre morta di fame e stenti nei campi di sterminio bolscevici,i fratelli deportati in Siberia,perchè la famiglia Dubin apparteneva all'intellighenzia zarista,e il padre Matvej era una Guardia Imperiale,con compiti di governatorato nella provincia di Novorossysk.

Karol Wojtyla era caro anche a me,lui era il Papa,Giovanni Paolo II.Karol Wojtyla è stato caro al....

Leggi la notizia
PASQUA VIA CRUCIS 2011 LA PIU' GRANDE FESTA DEL MONDO CATTOLICO

PASQUA VIA CRUCIS 2011 LA PIU' GRANDE FESTA DEL MONDO CATTOLICO

22 Aprile 2011

Roma 2 Aprile 2011 CORSERA.IT

La condanna di Gesù,la condanna della verità.

E' iniziata la più grande celebrazione del mondo cristiano della Chiesa Cattolica,la via Crucis la via dolorsa di Gesù Cristo verso la crocifissione.Momenti di gloria eterna,di resurrezione,di giia,di riflessione dei significati e del peso della verità.gesù porta la Croce.

 

Leggi la notizia
NUCLEARE STOP DEL GOVERNO VINCE LA VITA UMANA

NUCLEARE STOP DEL GOVERNO VINCE LA VITA UMANA

20 Aprile 2011

Roma 20 Aprile 2011 CORSERA.IT

Vince la vita,vince il sole,vince il mare d'Italia.Vince la cultura della dimensione umana,del verde e della sopravvivenza della natura alla distruzione della tecnologia nucleare.

Nucleare il Governo ferma il programma per la realizzazione delle centrali nucleari,si ferma difronte la mostro e le conseguenze mortali di Fukushima.La vita umana dunque si riprende la sua dimensione,vince sulla cultura della morte e dell'asfissia.Un'Italia verde fino in fondo,che difende il suo territorio dallo scempio della tecnologia avanzata che tanti danni ha prodotto e continua a produrre.Si torna a parlare di energie alternative rinnovabili,come da sempre anche noi avevamo auspicato.L'Italia giardino dell'Europa,culla della vita a dimensione umana,baciata dal mare e dal sole.

Leggi la notizia
PASQUA OMELIA MESSA DOMENICA DELLE PALME BENEDETTO XVI GLI UOMINI VOGLIONO ESSERE COME DIO MA LA TECNOLOGIA NON CI SALVA

PASQUA OMELIA MESSA DOMENICA DELLE PALME BENEDETTO XVI GLI UOMINI VOGLIONO ESSERE COME DIO MA LA TECNOLOGIA NON CI SALVA

17 Aprile 2011

Roma 17 Aprile 2011 CORSERA.IT

LA TECNOLOGIA NON CI SALVA» - Il progresso scientifico e tecnologico non è riuscito a salvarci dalle «tempeste minacciose» che ancora gravano «sopra la storia». Lo ha affermato Benedetto XVI nell'omelia della messa della Domenica delle Palme celebrata in piazza San Pietro per circa 50mila fedeli. «Insieme con le nostre capacità - ha osservato - non è cresciuto soltanto il bene. Anche le possibilità del male sono aumentate e si pongono come. Anche i nostri limiti sono rimasti: basti pensare alle catastrofi che in questi mesi hanno afflitto e continuano ad affliggere l'umanità».

Da sempre gli uomini sono stati ricolmi, e oggi lo sono quanto mai, del desiderio di 'essere come Dio', di raggiungere essi stessi l'altezza di Dio». Infatti, «i tutte le invenzioni dello spirito umano si cerca, in ultima analisi, di ottenere delle ali, per potersi elevare, per diventare indipendenti, totalmente liberi, come lo è Dio. Tante cose l'umanità ha potuto realizzare:

Leggi la notizia
THYSSENKRUPP OMICIDIO VOLONTARIO SENTENZA EPOCALE

THYSSENKRUPP OMICIDIO VOLONTARIO SENTENZA EPOCALE

16 Aprile 2011

Torino 16 Aprile 2011 CORSERA.IT

Thyssenkrupp processo.Si conclude il primo grado con una sentenza epocale,la condanna dell'amministratore delegato Herald Espenhahn niente di meno che a 16 anni di reclusione.

 Anche quattro dirigenti dell’azienda sono stati condannati per omicidio e incendio colposi – con colpa cosciente – e omissione delle cautele antinfortunistiche. La pena è di 13 anni e mezzo per Marco Pucci, Gerald Priegnitz, Raffaele Salerno e Cosimo Cafueri, mentre Daniele Moroni dovrà scontare dieci anni e dieci mesi di reclusione, più di quanto avessero chiesto i pm. Alle parti civili la Corte ha riconosciuto un risarcimento di un milione di euro al Comune di Torino, poco meno alla Regione Piemonte, 500 mila euro alla Provincia di Torino e 100 mila euro ciascuno ai sindacati Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uim-Uilm, Flm-Cub. Cento mila euro di risarcimento sono andati anche all’associazione Medicina Democratica. I familiari delle vittime erano già stati risarciti con quasi 13milioni di euro totali.

Leggi la notizia
SILVIO BERLUSCONI PROCESSO SHOW HO SALVATO RUBY RUBACUORI

SILVIO BERLUSCONI PROCESSO SHOW HO SALVATO RUBY RUBACUORI

11 Aprile 2011

Milano 11 Aprile 2011 CORSERA.IT

Processo Silvio Berlusconi show.Ruby Rubacuori salvata dalla prostituzione.Silvio Berlusconi le avrebbe dato i soldi per non prostituirsi.Il processo mediatico per eccellenza si trasforma in uno show elettorale del Premier che continua a divertire la platea dei suoi sostenitori radunati intorno a Palazzo di Giustizia a Milano.E' incredibile come la denigrazione abbia fatto diventare famoso il Cavaliere.Battibecco con un giornalista di La Repubblica,definitio MR Stalin.

 

Leggi la notizia
BERLUSCONI QUEL BUNGA BUNGA NON FINISCE CON RUBY RUBACUORI

BERLUSCONI QUEL BUNGA BUNGA NON FINISCE CON RUBY RUBACUORI

01 Aprile 2011

Milano 1 Aprile 2011 CORSERA.IT

Il Bunga Bunga non finisce mai.La storia della danza erotico tribale,invenzione del Corsera.it,sulle presunte liberalità sessuali avvenute nella villa di Arcore tra Silvio Berlusconi e le sue commensali,apre un nuovo capitolo giudiziario.Si scopre da alcune indiscrezioni,che le ragazze del Bunga Bunga,sarebbero molte altre,anzi tantissime altre.Si cercano i legami con le ragzze vip,come Ayda Yespica e Belen.

Leggi la notizia
LAMPEDUSA TERREMOTO BUNGA BUNGA SILVIO BERLUSCONI IL MONDO MUORE DI INVIDIA.

LAMPEDUSA TERREMOTO BUNGA BUNGA SILVIO BERLUSCONI IL MONDO MUORE DI INVIDIA.

31 Marzo 2011

Lampedusa 31 Marzo 2011 CORSERA.IT di Matteo Corsini

A Lampedusa è arrivato il terremoto,ma non quello giapponese,uno tutto italiano, Silvio Berlusconi in persona,che deve essersi divertito come un matto,mentre l'opposizione brulica odio e invidia.I volti tumefatti di Bersani,Veltroni,Rosy Bindi e il minus habens Franceschini.Silvio BERLUSCONI salva l'isola di Lampedusa dai migranti,ma non solo,la propone come Premio Nobel per la Pace,ma fa ancora di più,imprime una sferzata turistica all'isola,acquistando la Villa delle Due Palme,appartenuta ad un nobile siciliano,un Gattopardo dell'epoca.Silvio Berlusconi stravolge....

Leggi la notizia
SILVIO BERLUSCONI VIDEO LAMPEDUSA VIA LA MERDA DALLA COLLINA DELLA VERGOGNA.

SILVIO BERLUSCONI VIDEO LAMPEDUSA VIA LA MERDA DALLA COLLINA DELLA VERGOGNA.

30 Marzo 2011

Lampedusa 30 Marzo 2011 CORSERA.IT

Gag esilarante del Premier Silvio Berlusconi ad un reporter de Il Fatto Quotidinao: " ---mi dispiace che tutte le mattine si guardi allo specchio e si incazzi per tutto il resto della giornata...."

Leggi la notizia
LAMPEDUSA FRONTE DEL PORTO ALLARME MIGRANTI ESODO BIBLICO.

LAMPEDUSA FRONTE DEL PORTO ALLARME MIGRANTI ESODO BIBLICO.

28 Marzo 2011

Lampedusa 28 marzo 2011 CORSERA.IT

Lampedusa è fronte del porto.In arrivo altri barconi con duemila migranti.L'isola sta scoppiando.I lampedusani bloccano il porto con i pescherecci.Scoppia la rivolta delle massaie.L'isola rischia la rivolta dei migranti e l'occupazione delle case dei lampedusani.Si rischia la strage ogni...

Leggi la notizia
LIBIA ODYSSEY DAWN.SILVIO BERLUSCONI LACRIME DI COCCODRILLO PER MUAMMAR GHEDDAFI.

LIBIA ODYSSEY DAWN.SILVIO BERLUSCONI LACRIME DI COCCODRILLO PER MUAMMAR GHEDDAFI.

22 Marzo 2011

Tripoli 22 Marzo 2011 CORSERA.IT

Libia nel  ventre di una guerra civile.Nei cieli della no fly zone,va in onda lo scontro tra Nani,ovvero Silvio Berlusconi e Nicholas Sarkozy.I due paesi si fronteggiano,sulla leadership della coalizione dei volenterosi.Silvio Berlusconi appare addolorato per la sorte dell'amico Muammar Gheddafi,piange sulla sua spalla,canta l'emozione.Il Governo italiano ha deciso di contrastare con vigore il comando delle azioni militari,lasciate nelle mani dei francesi,o almeno l'iniziativa di far rispettare la NO FLY ZONE,che ben presto si è trasfrmata in una vera e propria aggressione alle truppe militari di Muammar Gheddafi.

Leggi la notizia