BRESCIA 30 MARZO 2020 CORSERA.IT

 Si chiude un'altra giornata straziante, difficile, che ci ha sconvolto. Il nostro pensiero è rivolto a tutti i pazienti in terapia intensiva, agli ospedalizzati, a tutti coloro che combattono contro la morte. Un augurio ai medici, agli infermieri, a tutti gli impiegati, inservienti, portieri, vigilanza , centraliniste, autisti del pronto soccorso di Brescia. Un'altra notte, poi un'altra ancora, poi speriamo la fortuna faccia uscire il numero fortunato. 

 



Leggi la notizia

BRESCIA 29 MARZO 2020 CORSERA.IT in diretta dal fronte di guerra al Covid-19. Ospedale civile di Brescia, pronto soccorso.

CorSera.it Copyright 2020

( Nella fotografia Rosa Magrini ricoverata ) 

Siamo in diretta da Brescia, pronto soccorso dell'Ospedale Civile. Una cara amica in osservazione, dopo due settimane di febbre alta, tosse, paura, panico. " Sono stata al supermercato e dopo qualche ora ho preso la febbre. " Abbiamo raccontato della storia di Rosa Magrini, consulente finanziaria, una donna da schianto, bellissima. "Vorrei tornare a Roma ma non posso " mi diceva alcuni giorni fa al telefono. 

"Qui a Brescia c'è un'aria tristissima, di funerale, siamo tutti tappati in casa e terrorizzati": 

"Nella bassa bresciana è tutto inquinato, ci sono le nutrie che scorrazzano in giro, un problema sociale di grande dimensione. Ci sono i nitrati, il biogas. Qui gli allevatori fanno a gara per l'impianto di biogas più grande. Tutto si alimenta a gasolio. "

"C'e' la febbre ovunque, tutti con sintomi, tosse. Nessuno esce. "

Adesso siamo dentro in osservazione, positività al 99%

continua in diretta 



Leggi la notizia