Giovedi' 02 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
CORSERA ALEX ZANARDI OPERATO DI NUOVO ALLA TESTA. MA E' STATO UN INCIDENTE?

CORSERA ALEX ZANARDI OPERATO DI NUOVO ALLA TESTA. MA E' STATO UN INCIDENTE?

29 Giugno 2020

Siena 30 giugno 2020 CorSera.it

Ricorderemo Alex Zanardi come l'uomo dalle mille vite, in grado di recuperare da un incidente spaventoso, che gli ha portato via le gambe. Il campione di Formula 1 si è adattato ad una nuova vita, diventando un campionissimo di handbike. Ha lasciato dentro di sè gli incubi peggiori di una condizione psicofisica menomata. E' diventato un eroe italiano e poi forse mondiale. Ma saremmo tutti ipocriti ad immaginare che lui fosse fino in fondo felice. Tutti adorano Alex Zanardi, perchè nessuno vorrebbe essere lui, diventare vittima di una tragedia che ti distrugge la vita. Mi domando, senza voler suscitare clamori, polemiche inutili, se quello di Alex Zanardi sia stato un incidente, oppure un gesto inconsapevolmente cercato nel corso degli anni. "Sono felice " ha detto ai suoi compagni di avventura proprio prima di partire. Ma quel senso di felicità era forse il culmine della sua resistenza psicofisica ? Non lo sapremo mai.

Leggi la notizia
CORSERA ALEX ZANARDI IN TERAPIA INTENSIVA.L'IMMORTALE E L'ULTIMA SCOMMESSA CON LA VITA. INCIDENTE IN HAND-BIKE

CORSERA ALEX ZANARDI IN TERAPIA INTENSIVA.L'IMMORTALE E L'ULTIMA SCOMMESSA CON LA VITA. INCIDENTE IN HAND-BIKE

19 Giugno 2020

Milano 19 giugno 2020 CorSera.it di Antonio Giannini 

Alex Zanardi è in fin di vita, per l'ultima scommessa con la vita, che forse sapeva di non poter vincere.Adesso è in terapia intensiva, finito contro un camion, mentre sfrecciava con la sua hand-bike per vincere l'ennesima gara. Un sorpasso azzardato, la hand-bike si è capovolta, e l'atleta è finito contro un auto e poi è stato travolto da un camion.

Alcuni anni fa, Alex Zanardi sopravisse ad un altro incidente drammatico, da cui miracolosamente si è ripreso, come un hidhlander, un redivivo.Era praticamente senza sangue , un morto, ed è resuscitato. 

 Alex Zanardi è stato un campione di Formula 1, poi è diventato un campione nella vita. Dopo il grave incidente in cui perse entrambe le gambe, era riuscito a venir fuori dal tunnel buio della depressione, che avrebbe finito per ingoiare chiunque. Alex Zanardi è stato un campione due volte, perchè vincere la sfida di una vita senza gambe è davvero dura, anzi durissima. Noi che abbiamo lìimmensa fortuna di essere sani, non possiamo certo immaginare cosa significhi svegliarsi di notte per correre al bagno, ed essere costretti a trascinarvisi con le braccia, come uno scimpanzè.Se non siamo ipocriti questo lo sappiamo tutti. Quando in battaglia un commilitone muore, dentro di noi esplode una cieca euforia, l'istinto della sopravvivenza, che ci fa capire, come la morte sia capitata all'altro. Queste sono le regole spaventose e disumane dell'Homo Sapiens.

Leggi la notizia