Giovedi' 01 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
CORONAVIRUS PIERPAOLO SILERI SITUAZIONE IN CRESCITA MA SOTTO CONTROLLO, NON CI SARA' SECONDA ONDATA

CORONAVIRUS PIERPAOLO SILERI SITUAZIONE IN CRESCITA MA SOTTO CONTROLLO, NON CI SARA' SECONDA ONDATA

05 Settembre 2020

"C'è una condizione di crescita, ma non critica, dei casi di Covid e gli ospedali non sono sotto stress. Con l'arrivo della stagione fredda credo vedremo una circolazione più elevata del virus ma il Servizio sanitario nazionale è in grado di farvi fronte". Lo ha detto a Coffee Break su La7 il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri. "Dubito - ha sottolineato - che avremo una seconda ondata epidemica così come l'abbiamo vista a febbraio-marzo, perchè abbiamo imparato a convivere con il virus".

Oggi nelle terapie intensive "ci sono 120 ricoverati.E' chiaro che il trend dei casi è in crescita - ha affermato Sileri - ma l'impegno è estremamente basso.
Inoltre, nelle terapie intensive ci sono anche pazienti con altre patologie". Come noto, ha aggiunto, "ci sono molti casi da rientro dalle vacanze. Avremo un aumento dei casi, ma finchè controlleremo i focolai la situazione sarà gestibile". 

Leggi la notizia
CORSERA CORONAVIRUS DECRETO RILANCIO RIORDINO RETE OSPEDALIERA IN EMERGENZA , IL TESTO INTEGRALE

CORSERA CORONAVIRUS DECRETO RILANCIO RIORDINO RETE OSPEDALIERA IN EMERGENZA , IL TESTO INTEGRALE

14 Maggio 2020

Art. 2 Riordino della rete ospedaliera in emergenza COVID-19 1.

Le regioni e le province autonome, al fine di rafforzare strutturalmente il Servizio sanitario nazionale in ambito ospedaliero, tramite apposito piano di riorganizzazione volto a fronteggiare adeguatamente le emergenze pandemiche, come quella da COVID-19 in corso, garantiscono l’incremento di attività in regime di ricovero in Terapia Intensiva e in aree di assistenza ad alta intensità di cure, rendendo strutturale la risposta all’aumento significativo della domanda di assistenza in relazione alle successive fasi di gestione della situazione epidemiologica correlata al virus Sars-CoV-2, ai suoi esiti e a eventuali accrescimenti improvvisi della curva pandemica. I piani di riorganizzazione di cui al presente comma, come approvati dal Ministero della salute secondo la metodologia di cui al comma 7, sono recepiti nei programmi operativi di cui all’articolo 18, comma 1, del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27 e sono monitorati congiuntamente dal Ministero della salute e dal Ministero dell’economia e delle finanze in sede di monitoraggio dei citati programmi operativi.

Leggi la notizia
CORSERA CORONAVIRUS ADRIANO PANZIRONI UN GENIO COME STEVE JOBS. IL FUTURO E' NEL FOOD E NEL WELLNESS, NON NEGLI IPHONE

CORSERA CORONAVIRUS ADRIANO PANZIRONI UN GENIO COME STEVE JOBS. IL FUTURO E' NEL FOOD E NEL WELLNESS, NON NEGLI IPHONE

09 Maggio 2020

ROMA 9 MAGGIO 2020 CORSERA.IT ( redazione info@corsera.it ) 

Non credo di sbagliare se Life 120 nel corso dei prossimi due anni si quoterà in borsa, iniziando il cammino per diventare una delle più grandi multinazionali italiane nel mondo. LIfe 120 è in se stessa, una soluzione alla vita after covid-19, un' impresa italiana che darà lavoro a centinaia di migliaia di persone in Italia. Life 120 è già di per sè un aggregatore dei prodotti del made in Italy, un progetto vivente che potrà riurbanizzare i centri rurali abbandonati. Life 120 raccoglie la tradizione e la saggezza alimentare italiana. Il food sarà più di prima il prodotto del futuro, non i computer di Steve Jobs. Adriano Panzironi è il nuovo Steve Jobs.

Non c'e' che dire, ma la creatura di Adriano Panzironi, Life 120 diventerà presto, una delle più grandi multinazionali del wellness & food italiano.Adriano Panzironi ha intrapreso una strada difficile e in salita, ma che oggi si è aperta a degli scenari che forse non hanno confini anche dal punto di vista commerciale. Il giornalista dalla folta chioma da guru, alla John Lennon, ha saputo farsi spazio, tra le furibonde polemiche della medicina ufficiale, dimostrando ormai, al di là di qualsiasi dubbio, che le applicazioni salutiste, contenute nel suo libro Life 120 si sono rivelate efficienti, proprio sotto il profilo medico e clinico.

Leggi la notizia
CORSERA CORONAVIRUS LOMBARDIA E' GENOCIDIO, NECESSARIO COPRIFUOCO PER LA POPOLAZIONE

CORSERA CORONAVIRUS LOMBARDIA E' GENOCIDIO, NECESSARIO COPRIFUOCO PER LA POPOLAZIONE

19 Marzo 2020

MILANO 19 MARZO 2020 CORSERA.IT by ALAN PARKER corrispondente dalle zone contagiate dal coronavirus

Pandemia, il bollettino della Protezione civile italiana non da tregua a nessuno, i casi sono ormai oltre 45 mila, e i morti 425 , che sommati soltanto a quelli di ieri porta il numero a 900. Il Covid-19 sta mietendo vittime in ogni angolo della bassa Lombardia e senza arrestarsi, nel corso delle ultime settimane, avrà forse contagiato oltre 100 mila persone e ormai si teme il peggio. Il cimitero di Bergamo è pieno, i camion dell'Esercito italiano entrano in città per trasferire le salme, corpi infetti che devono essere manipolati con cura per non sviluppare accidentalmente ancora altri cluster infettivi.

 

Leggi la notizia
CorSera Powassan, il virus letale dilaga negli Usa si trasmette dal cervo agli esseri umani

CorSera Powassan, il virus letale dilaga negli Usa si trasmette dal cervo agli esseri umani

10 Agosto 2019

New York 10 agosto 2019 CorSera.it FREE. Nasce la versione gratuita del CorSera on line .

 Il virus Powassan ha fatto un’altra vittima negli Stati Uniti. Si tratta di un virus molto raro, potente e potenzialmente mortale, portato dalle zecche di cervo. Nei giorni scorsi ha ucciso un residente di Gardiner, comune nello Stato di New York, nella contea di Ulster. Le autorità locali hanno invitato i residenti a stare in allerta. Nel 2018 gli Stati Uniti hanno registrato 21 casi di malattia da virus Powassan ai centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie. Tre persone sono morte. «È indispensabile che tutti gli abitanti prendano ogni precauzione possibile contro le malattie trasmesse dalle zecche, soprattutto durante le attività all’aperto — è stato l’allarme del dottor Carol M. Smith, commissario per la salute della contea di Ulster —. I residenti devono fare molta attenzione anche agli animali domestici per verificare la presenza di eventuali zecche». Poi l’appello agli abitanti di indossare vestiti di colore chiaro e ad utilizzare repellenti per insetti.

Leggi la notizia
VACCINO ANTINFLUENZALE CUNEO UN ALTRO MORTO CONTINUA LA STRAGE IN ITALIA

VACCINO ANTINFLUENZALE CUNEO UN ALTRO MORTO CONTINUA LA STRAGE IN ITALIA

29 Novembre 2014 In provincia di Cuneo è morto un uomo di 68 anni dopo la somministrazione del vaccino antinfluenzale Agrippal. Questo farmaco, sempre prodotto dalla Novartis, è diverso per formulazione e composizione da quello interessato dai provvedimenti cautelativi dell'Aifa, l'Agenzia italiana del Farmaco, che nei giorni scorsi ha ritirato due lotti di Fluad. L'uomo era in cura per problemi circolatori Il caso dell'anziano deceduto in provincia di Cuneo è stato segnalato per precauzione dal medico di base della vittima alla Regione Piemonte e all'autorità giudiziaria. L'uomo, residente a Barge, è stato vaccinato giovedì in un ambulatorio pubblico di Cuneo. Era da tempo in cura per problemi circolatori ed era trattato con la somministrazione di farmaci anti-ipertensivi. Secondo quanto appreso, è morto ieri a causa di una aritmia cardiaca. I carabinieri hanno acquisito documentazione I c Leggi la notizia
FONDO SANITARIO NAZIONALE VASCO ERRANI SISTEMA A RISCHIO DEFAULT

FONDO SANITARIO NAZIONALE VASCO ERRANI SISTEMA A RISCHIO DEFAULT

14 Ottobre 2013 «Avevamo fatto un accordo con il governo per non toccare i finanziamenti per la sanità — attacca Vasco Errani, governatore emiliano e presidente della Conferenza delle Regioni — Non conosco le cifre ma i tagli sarebbero insostenibili e avrebbero conseguenze gravi. La sanità ha dato un contributo enorme all’economia del nostro Paese in questi anni. Così il sistema è a rischio default. Tra l’altro se le Regioni finiscono in rosso devono mettere nuove tasse ai cittadini, non capisco il senso di una manovra del genere ». Lorenzin ed Errani sono d’accordo sul fatto che invece di intervenire sul fondo bisogna lasciare la materia al “Patto per la salute” cioè all’accordo tra ministero e Regioni. «Il sistema così non regge, il fondo ha già dato — dice ancora Lorenzin — Così salta il Patto per la salute con cui si potrebbe governare una spending review interna, razionale ed efficiente per i prossimi 5 anni». Come dire, lasciate fare a noi, non fate un taglio “orizzontale”. Nei prossimi giorni si saprà se Regioni e ministro verranno ascoltati. Leggi la notizia
CORSERA ULTIMO ANGELUS SAN FILIPPO NERI SAN CARLO MATTEO CORSINI L'ITALIA HA BISOGNO DELLE PREGHIERE DEL PAPA BENEDETTO XVI

CORSERA ULTIMO ANGELUS SAN FILIPPO NERI SAN CARLO MATTEO CORSINI L'ITALIA HA BISOGNO DELLE PREGHIERE DEL PAPA BENEDETTO XVI

24 Febbraio 2013

ROMA 24 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

SAN PIETRO L'ULTIMO ANGELUS DI PAPA BENEDETTO XVI.L'ITALIA HA BISOGNO DELEL PREGHIERE DI BENEDETTO XVI.INSIEME IL PENSIERO DEGLI OSPEDALI ROMANI SAN FILIPPO NERI OSPEDALE SAN CARLO RIVOLTO A JOSEPH RATZINGER PER NON ABBANDONARE AL PROPRIO DESTINO QUESTE STRUTTURE VITALI PER LA CITTA' DI ROMA.CI UNIAMO DUNQUE AL PAPA BENEDETTO XVI PER L'ULTIMO ANGELUS SUL MISTERO DELL'INCARNAZIONE.BEN CONOSCENDO QUALI E TANTE SFIDE CI ATTENDONO PER IL FUTURO DELL'ITALIA.E' UN MOMENTO DI COMMOZIONE,DI RACCOGLIMENTO E DI FEDE.SIAMO UNITI IN QUESTO MOMENTO.JOSESPH RATZINGER STENDE LA SUA MANO SUL VOLTO DEI FEDELI.ILLUMINA IL NOSTRO CAMMINO E CI DA SPERANZA PER UNA VITA SEMPRE MIGLIORE.GRAZIE JOSEPH RATZINGER.

Leggi la notizia
CORSERA SANITA' POLICLINICO GEMELLI MATTEO CORSINI MIR ENRICO FABBRO UN LEADER PER LA SANITA' IN ITALIA

CORSERA SANITA' POLICLINICO GEMELLI MATTEO CORSINI MIR ENRICO FABBRO UN LEADER PER LA SANITA' IN ITALIA

24 Febbraio 2013

ROMA 23 FEBBRAIO 2013 CORSERA.,IT

ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO ELEZIONI REGIONALI.

POLICLINCO GEMELLI ENRICO FABBRO MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA HA SICURAMENTE FATTO UN BUON LAVORO PER IL POLICLINICO GEMELLI E SI CANDIDA AUTOREVOLMENTE A DIVENTARE IL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI,DEI MEDICI E DEGLI INFERMIERI DEGLI OSPEDALI DELLA REGIONE LAZIO E DELLA CITTA' DI ROMA.UN RAGAZZO CHE HA DATO PROVA DI CORAGGIO E DI VOLER RISPETTARE GLI INTERESSI DEI CITTADINI.VOTATE ENRICO FABBRO E' UNA BRAVA PERSONA.

Leggi la notizia
CORSERA SANITA' CHIUSURA SAN FILIPPO NERI 'NDUJA CONNECTION LA LETTERA A BALLARO' LE NUOVE RIVELAZIONI SU ONE TELEVISION CANALE 86

CORSERA SANITA' CHIUSURA SAN FILIPPO NERI 'NDUJA CONNECTION LA LETTERA A BALLARO' LE NUOVE RIVELAZIONI SU ONE TELEVISION CANALE 86

30 Dicembre 2012

ROMA 30 DICEMBRE 2013 CORSERA.IT

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT

LA POLITICA CHIUDE UNO DEI PIU' PRSTIGIOSI OSPEDALI DI ROMA.PERCHE'?

MERCOLEDI' 2 GENNAIO 2013 IN DIRETTA TV MATTEO CORSINI DAL SAN FILIPPO NERI ORE 19.00 SU ONE TELEVISION CANALE 86 LE NUOVE PICCANTI RIVELAZIONI.L'OCCHIO DELLA NOTIZIA NELLO STOMACO INFETTO DELL'OSPEDALE ROMANO.

UNA LETTERA INVIATA A BALLARO' E MAI RECEPITA,ANZI QUALCUNO HA VOLUTO CANCELLARLA.PERCHE' GIOVANNI FLORIS NON E' INTEVENUTO? LA DENUNCIA DI UN MEDICO DEL SAN FILIPPO NERI.LA DIAGNOSI DALL'INTERNO DELL'OSPEDALE ROMANO.ROMA RISORGE UN REPORTAGE DIETRO LE QUINTE PER SCOPRIE I MISTERI E LA MALAGESTIO DELL'ECCELLENZA OSPEDALIERA ROMANA.

CONTINUA LA PROTESTA ALL'OSPEDALE SAN FILIPPO NERI.LA 'NDUJA CONNECTION,LE NUOVE RIVELAZIONI DA PARTE DEI MEDICI DELL'OSPEDALE.LE PRESSIONI,LE LETTERE DI SOSPENSIONE.CHE COSA SUCCEDE ALL'INTERNO DELLA STRUTTURA SANITARIA ROMANA?

SANITA' SAN FILIPPO NERI.LE NUOVE RIVELAZIONI ANDATE IN ONDA VENERDI' 29 DICEMBRE SU ONE TELEVISION CANALE 86 NELLA TRASMISSIONE ROMA RISORGE MATTEO CORSINI CANDIDATO SINDACO.LO SCANDALO CHE HA INVESTITO I SAN FILIPPO NERI CONTINUA CON IL REPORTAGE....

Leggi la notizia
CORSERA SANITA' POLICLINICO UMBERTO I 'NDUJA CONNECTION LUIGI E GIACOMO FRATI IL GIOCO DELLE TRE CARTE

CORSERA SANITA' POLICLINICO UMBERTO I 'NDUJA CONNECTION LUIGI E GIACOMO FRATI IL GIOCO DELLE TRE CARTE

16 Dicembre 2012

ROMA 16 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT

LA STRANA STORIA DI GIACOMO FRATI IL DR.STRANAMORE,IL GIOVANE FIGLIO DEL RETTORE DELL'UNIVERSITA' LA SAPIENZA,CHE DIVENTA PRIMARIO IN CARDIOCHIRURGIA,SENZA VINCERE IL CONCORSO,BENSI' SUPERANDO QUELLO IN SCIENZE MEDICHE APPLICATE,OVVERO SCIENZE BIOTECNOLOGICHE.UN VULNUS AMMINISTRATIVO DEL NOSTRO SISTEMA,CHE E' BENE EVIDENZIARE AI LETTORI,ANZI AD EVENTUALI PROSSIMI PAZIENTI.

NELLE INCHIESTE DI REPORT E IL CORRIERE DELLA....

Leggi la notizia
CORSERA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA ENRICO BONDI MATTEO CORSINI IN DIRETTA ORE 22.00 CANALE 86 ONE TELEVISION

CORSERA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA ENRICO BONDI MATTEO CORSINI IN DIRETTA ORE 22.00 CANALE 86 ONE TELEVISION

14 Dicembre 2012

ROMA 14 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT

OSPEDALE SAN FILIPPO NERI IN DIRETTA TV ORE 22.00 SU ONE TELEVISION CON MATTEO CORSINI ENRICO BONDI COMMISSARIO AD ACTA LA CRISI DELL'OSPEDALE SAN FILIPPO NERI LA DISATTIVAZIONE DEI REPARTI DI CARDIOCHIRURGIA NEUROCHIRURGIA MAXILLO FACCIALE OTORINO UROLOGIA E LE RELATIVE CAMERE OPERATORIE E TERAPIE INTENSIVE E GERATRIA IN AMBITO MEDICO.PRESIDIO PERMANENTE OCCUPAZIONE DELLA DIREZIONE GENERALE AL PRIMO PIANO DEL PADIGLIONE A.LE INTERVISTE ESCLUSIVE L'INCHIESTA IL CLAN DEI CALABRESI.INTERVIENI IN DIRETTA TV SU ONE TELEVISION CANALE 86 REPLICHE OGNI GIORNO ALLE ORE 14.00 E LA MATTINA ALLE ORE 06.00 .VENERDI' 14 DICEMBRE IN DIRETTA ORE 22.00 E IL MERCOLEDI' ALLE ORE 19.00.

Leggi la notizia
CORSERA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI 'NDUJA CONNECTION MATTEO CORSINI IN DIRETTA TV OGGI ORE 19.00 CANALE 86 ONE TELEVISION

CORSERA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI 'NDUJA CONNECTION MATTEO CORSINI IN DIRETTA TV OGGI ORE 19.00 CANALE 86 ONE TELEVISION

12 Dicembre 2012

ROMA 12 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

CORSERA.IT QUALCHE GIORNO DI PROBLEMI TECNICI.ABBIAMO RISOLTO.NUOVAMENTE ON LINE.

LA PUNTATA SUL SAN FILIPPO NERI OSPEDALE NUOVAMENTE IN ONDA VENERDI' 14 DICEMBRE ALLE ORE 22.00 CON MATTEO CORSINI.LE INCHIESTE DEL CORSERA.IT IL FUORI ONDA CHE DENUNCIA LA 'NDUJA CONNECTION.LA GRANDE ESCLUSIVA DI ROMA RISORGE.

MATTEO CORSINI IN DIRETTA SU ONE TELEVISION ORE 19.00 LE NUOVE INCHIESTE RIVELAZIONI DOPO GLI ARRESTI DEL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ADESSO LA PROCURA DOVRA' APRIRE UN'INCHIESTA SULL'OSPEDALE SAN FILIPPO NERI SULL'NDUIA CONNECTION.

scrivi a redazione@corsera.it in diretta tv le interviste del CORSERA.IT OSPEDALE SAN FILIPPO NERI LE INTERVISTE RIVELAZIONE DI CORSERA.IT SULLA NDUJA CONNECTION DEL SAN FILIPPO NERI LA PROCURA DI ROMA DEVE ACQUISIRE IL FUORI ONDA DEL CORSERA.IT  E APRIRE UN'INDAGINE.CHI CONTROLLA LA GESTIONE AMMINISTRATIVE DELL OSPEDALE SAN FILIPPO NERI?

LE INTERVISTE ESCLUSIVE AI PRIMARI DELL'OSPEDALE ALLA DIRETTRICE TIZIANA MAGNANTE.IL GOVERNO MARIO MONTI VUOLE CHIUDERE L'OSPEDALE,TUTTI I MOTIVI.LA CRISI DI 2300 FAMIGLIE ITALIANE.MEDICI E INFERMIERI LA RIVOLTA.LA CRISI DELLA SANITA' PUBBLICA IN ITALIA.

 

Leggi la notizia
CORSERA TERREMOTO OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA NOME IN CODICE 'NDUJA POSITIVO MIN.RENATO BALDUZZI ENRICO BONDI IL CLAN DEI CALABRESI

CORSERA TERREMOTO OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA NOME IN CODICE 'NDUJA POSITIVO MIN.RENATO BALDUZZI ENRICO BONDI IL CLAN DEI CALABRESI

07 Dicembre 2012

ROMA 7 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

IN DIRETTA ORE 22.00 DA ONE TELEVISION CANALE 86 DIGITALE TERRESTRE MATTEO CORSINI SAN FILIPPO NERI IL PERCHE' DI UNA CHIUSURA IMPROVVISA.'NDUJA POSITIVO LA STORIA DEL CLA DEI CALABRESI.I SEGRETI LE TRAME GLI APPALTI DI TELECOM ITALIA LA FORNITURA DELLE DIVISE DELLA SOCIETA' SOGESI RENATA POLVERINI.IL SAN FILIPPO NERI DIVENTA L'EPICENTRO DI UN TERREMOTO DELLA SANITA' PUBBLICA ITALIANA.IL MINISTRO RENATO BALDUZZI SOTTO I RIFLETTORI DELLA CITTA' DI ROMA.LE RESPONSBILITA' DELLA CATTIVA GESTIONE.

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT INTERVIENI IN DIRETTA TV AL NUMERO 063356296

OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA E' IL CAOS TRA GOVERNO ENRICO BONDI RENATO BALDUZZI E IL PERSONALE MEDICO PRIMARI E INFERMIERI.LA RIVOLTA DI UN'INTERA CITTADINANZA.SAN FILIPPO NERI NOME IN CODICE 'NDUJA POSITIVO.IN DIRETTA TV DAL CANALE 86 ONE TELEVISION ORE 22.00 L'INCHIESTA DEL CORSERA CON MATTEO CORSINI SULLE RAMIFICAZIONI ....

Leggi la notizia
CORSERA ROMA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA I BATMAN D'ORO DELLA POLITICA ITALIANA

CORSERA ROMA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUSURA I BATMAN D'ORO DELLA POLITICA ITALIANA

06 Dicembre 2012

ROMA 6 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

IN DIRETTA DAL DRAMMA DELL'OSPEDALE SAN FILIPPO NERI DI ROMA.LA STORIA DEI DIRETTORI GENERALI ANTONIO PALUMBO,ADOLFO PIPINO E CARMINE CAVALLOTTI.CHE COSA HANNO COMBINATO COSTORO? CHI E' LA DOTTORESSA MAGNANTE L'EROINA DEL SAN FILIPPO NERI? LA SUA INTERVISTA ESCLUSIVA A MATTEO CORSINI.

SCRIVI A MATTEO CORSINI REDAZIONE@CORSERA.IT

VI RICORDIAMO CHE SU ONE TELEVISION ANDREMO IN ONDA VENERDI' ORE 22.00 CANALE 86 DIGITALE TERRESTRE NUOVA TRASMISSIONE IN DIRETTA DAL SAN FILIPPO NERI CONDOTTO DA MATTEO CORSINI PER ROMA RISORGE.L'INCHIESTA DEL CORSERA.IT LO SPRECO ...

Leggi la notizia
CORSERA CRISI SANITA' SAN FILIPPO NERI RISCHIO CHIUSURA  PROF.CIRO CAMPANELLA STATO DI AGITAZIONE ROMA RISORGE IN DIRETTA TV

CORSERA CRISI SANITA' SAN FILIPPO NERI RISCHIO CHIUSURA PROF.CIRO CAMPANELLA STATO DI AGITAZIONE ROMA RISORGE IN DIRETTA TV

05 Dicembre 2012

ROMA 5 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

MILIONI DI EURO SPESI PER NUOVE STRUTTURE,ADESSO L'OSPEDALE SAN FILIPPO NERI RISCHIA LA CHIUSURA.

VENERDI' 7 DICEMBRE ORE 22.00 CANALE 86 DIGITALE TERRESTRE ONE TELEVISION NUOVA PUNTATA SUL CASO SAN FILIPPO NERI DI ROMA CON MATTEO CORSINI DI ROMA RISORGE,LA LISTA CIVICA PER LE ELEZIONI POLITICHE 2013 .VICINI AL CITTADINO DI ROMA.

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT CAOS NELLA SANITA' PUBBLICA IL SAN FILIPPO NERI POTREBBE CHIUDERE.STATO DI AGITAZIONE DEI MEDICI E INFERMIERI,SI SCENDE IN CAMPO AD OLTRANZA CONTRO LICENZIAMENTI E CHIUSURA DELL'OSPEDALE ITALIANO.

SAN FILIPPO NERI OSPEDALE IN STATO DI AGITAZIONE PERSONALE,PRIMARI,CHIRURGHI,INFERMIERI DIPENDENTI E' IL CAOS NELLA SANITA' PUBBLICA ITALIANA.IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO MARIO MONTI L'AVEVA ANNUNCIATO QUALCHE GIORNO FA,IL COSTO DELLA SANITA' PUBBLICA IN ITALIA E' INSOSTENIBILE.PARTONO LE PRIME AVVISAGLIE DI ...

Leggi la notizia
CORSERA SANITA' ROMA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUDE MIN.RENATO BALDUZZI UCCI UCCI SENTO ODOR DI CRISTIANUZZI

CORSERA SANITA' ROMA OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUDE MIN.RENATO BALDUZZI UCCI UCCI SENTO ODOR DI CRISTIANUZZI

05 Dicembre 2012

ROMA 5 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

SAN FILIPPO NERI ROMA 2300 DIPENDENTI A RISCHIO LICENZIAMENTO.L'OSPEDALE DI ECCELLENZA DI ROMA A RISCHIO CHIUSURA.IL MINISTRO RENATO BALDUZZI E' IMPAZZITO?

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT OSPEDALE SAN FILIPPO NERI ROMA CHIUDE.IL MINISTRO BALDUZZI SENTE ODOR DI CRISTIANUZZI.ROMA RISORGE MATTEO CORSINI SONO INTERVENUTI QUEST'OGGI PRESSO L'OSPEDALE INTERVISTA AL PROFESSOR CIRO CAMPANELLA.IL PERSONALE E' IN STATO DI AGITAZIONE,NEI PROSSIMNI GIORNI SI INTENDE PROSEGUIRE CONTRO IL MINISTRO DELLA SANITA' BALDUZZI E IL COMMISARIO AD ACTA ENRICO BONDI,SULLA POSSIBILE CHIUSURA DELL'OSPEDALE,LUOGO DI ECCELLENZA ..

Leggi la notizia
CORSERA ROMA CHIUDE OSPEDALE SAN FILIPPO NERI I BATMAN D'ORO DELLA SANITA' PUBBLICA

CORSERA ROMA CHIUDE OSPEDALE SAN FILIPPO NERI I BATMAN D'ORO DELLA SANITA' PUBBLICA

05 Dicembre 2012

ROMA 5 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

SAN FILIPPO NERI CHIUDE,ANCORA I BATMAN DELLA SANITA' PUBBLICA.SALTANO FUORI ERRORI,SPRECHI,BILANCI SPAVENTOSI,DEFICIT GESTIONALE.I SOLDI DEI CONTRIBUENTI GETTATI AL VENTO.

SAN FILIPPO NERI I BATMAN D'ORO DELLA SANITA' ROMANA.TUTTI GLI SPRECHI,IL BILANCIO,LE STRUTTURE ACQUISTATE E MAI FUNZIONANTI.MILIONI E MILIONI DI EURO DEI CONTRIBUENTI ANDATI SPRECATI.MA CHI SONO I POLITICI CHE SI SONO FATTI BELLI SULLE SPALLE DI 2300 DIPENDENTI?

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT L'OSPEDALE SAN FILIPPO NERI CHIUDE,CHIUSURA ANNUNCIATA.STATO DI AGITAZIONE,IL PROFESSOR CIRO CAMPANELLA AI ....

Leggi la notizia
CORSERA SANITA' VACCINI ANTINFLUENZALI ANOMALI CRUCELL NOVARTIS AGGREGAZIONE PROTEICA

CORSERA SANITA' VACCINI ANTINFLUENZALI ANOMALI CRUCELL NOVARTIS AGGREGAZIONE PROTEICA

30 Ottobre 2012

ROMA 30 OTTOBRE 2012 CORSERA.IT

La procura di Torino ha aperto un'inchiesta sul ritiro dal mercato dei vaccini antinfluenzali della Crucell e della Novartis dopo il rilevamento di anomalie nella loro composizione. Ipotizzati i reati di interruzione di pubblico servizio, omissione di atti d'ufficio, adulterazione di farmaci e inadempimenti di contratti di pubblica salute.

L'inchiesta è naat dopo un esposto del Codacons. La Crucell aveva ritirato 2,3 milioni di dosi dopo avere rilevato anomalie sulla sterilità ...
Leggi la notizia