Martedi' 07 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
CorSera Referendum : Matteo Renzi o Brexit. L'equazione della supervalutazione del voto referendario

CorSera Referendum : Matteo Renzi o Brexit. L'equazione della supervalutazione del voto referendario

07 Dicembre 2016

CorSera.it Matteo Corsini

Referendum.Matteo Renzi o Brexit.Non c'e' dubbio che il voto referendario si è trasformato in un segnale politico molto preciso che gli italiani hanno voluto dare ai politici,sulla direzione che l'Italia dovra' assumere in Europa.Il contenuto referendario era conosciuto ai molti,ma sicuramente gran parte del popolo italiano ha votato per sostenere Matteo Renzi nel percorso europeista, e un'altra parte,la maggioritaria,ha votato per spingere l'Italia verso l'uscita dal sistema della moneta unica.Non c'e' dubbio, che gli italiani intendono rimanere in Europa,ne apprezzano la costituzione,la struttura,ma la crisi economica e finanziaria,che ha impoverito tutti noi e spinto l'intero sistema bancario al collasso,ha determinato un rigetto contro questo sistema di regole e di imposizioni,perchè alla prova dei fatti ci ha penalizzato.

Leggi la notizia
CorSera Referendum, Matteo Renzi è la truffa del secolo,congelate le dimissioni da parte di Sergio Mattarella

CorSera Referendum, Matteo Renzi è la truffa del secolo,congelate le dimissioni da parte di Sergio Mattarella

05 Dicembre 2016

CorSera.it Matteo Corsini 

Perche' Matteo Renzi compie un grave errore a dimettersi.Il referendum sulla riforma costituzionale non è il Brexit,tutt'altro.

Referendum.Matteo Renzi sale al Colle, per rassegnare le dimissioni tra le mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,che le congela, per consentire di approvare in Parlamento la legge di stabilita'.Qualcuno, come il noto tvspeaker Alessandro Sallusti, grida alla truffa del secolo,in realta' Matteo Renzi,secondo il direttore de Il Giornale,non ha alcuna intenzione di dimettersi.Le dimissioni congelate son un balletto tra lui e il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

Insieme a Matteo Renzi,dimentica il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti,hanno  varcato la soglia del Quirinale oltre 13 milioni di italiani,quelli che con il Si, hanno conferito pieni poteri al Presidente del Consiglio,di continuare nella sua politica riformatrice

.Matteo Renzi sconfitto o condottiero vittorioso?

Dalle prime stime sull'esito del voto referendario,la sconfitta di Matteo Renzi e' apparsa subito eclatante,ma con i primi bagliori dell'alba,sono emersi dalle coltri della notte,oltre 13 milioni di italiani che hanno dato il loro pieno appoggio a Matteo Renzi.

Leggi la notizia
Mps conversione obbligazioni supera un miliardo di euro,come infilare il braccio in un catino di merda,pronto il pacco ai fondi del Qatar

Mps conversione obbligazioni supera un miliardo di euro,come infilare il braccio in un catino di merda,pronto il pacco ai fondi del Qatar

03 Dicembre 2016

CorSera.it

Mps la conversione delle obbligazioni in mano ai privati supera il miliardo di euro.La notizia non deve destare stupore,perche' i deterntori di obbligazioni non avevano alternative,l'adesione era scontata.La scelta era tra bruciare vivi o gettarsi dal grattacielo,come accaduto per quei disgraziati a New York dopo che le torri gemelle del World Trade Center ,furono colpite dagli aereoplani dei terroristi.Nel piano di ristrutturazione dell'istituto senese, vi e' anche il colpo di spugna dato ai NPL (non performing loan) per qualche miliardo di euro.

 Il pacco per i fondi sovrani, come quello del Qatar, sembra pronto.Noi tutti sappiamo che nello stomaco di MPS vi sono miliardi di contratti di finanziamento legati al settore immobiliare e che in qualche maniera, fino ad oggi, hanno tenuto,essendovi come sottostante una garanzia reale.Se il mercato immobiliare dovesse continuare a scendere, nei bilanci di MPS gia' dalla fine del 2017 potrebbero emergere NPL per altri 10 miliardi di euro, e poi nel 2018, altri 20 miliardi di crediti deteriorati.

Leggi la notizia
Referendum, Matteo Corsini perche' io votero' SI  Matteo Renzi e Maria Elena Boschi lavorano per costruire gli altri per smontare

Referendum, Matteo Corsini perche' io votero' SI Matteo Renzi e Maria Elena Boschi lavorano per costruire gli altri per smontare

20 Novembre 2016

Referendum. Matteo Renzi forse se l'e' presa troppo a cuore, e io invece credo, che saranno proprio gli avversari del cambiamento, alla fine,che spingeranno gli italiani a votare SI. E credo che sara' un plebiscito il fronte del SI.

Inoltre Matteo Renzi,se dovesse uscire vittorioso dall'esame referendario, potra' assurgere ad un ruolo ben piu' importante in ambito europeo,avendo dato ampia dimostrazione di poter realizzare dei cambiamenti,cosa che non e' mai riuscita a nessun leader politico italiano. Non v'e' dubbio che questa sfida e' determinante per temprare le sue qualita' di leader politico,di guida del paese,poiche' avrebbe dimostrato al mondo intero che in Italia e' possibile cambiare scenario,anche quando tutto e tutti sono contrari.

Leggi la notizia
Corsera  Il ruggito del Leone, perche' Donald Trump potrebbe far ripartire l'economia globale

Corsera Il ruggito del Leone, perche' Donald Trump potrebbe far ripartire l'economia globale

12 Novembre 2016

Corsera.it Matteo Corsini

Donald Trump dobbiamo considerarlo come un uragano, perche' cosa si affermera' nel medio periodo e' sicuramente il suo istrionismo,ma sopratutto la polverina d'oro che si porta dietro lungo tutta la sua carriera,il ruggito del Leone.

La ripresa economica che tutti si aspettano, potrebbe generarsi da una fonte determinante,ma prima dell'inflazione, io direi la speculazione.Non c'e' dubbio che anche nelle economie avanzate e strutturate,cio' che puo' generare la speculazione sul piano finanziario, e' imparagonabile ad ogni altro aspetto che alimenta la crescita dei mercati in condizioni di normalita'.Donald Trump, la sua visione del mondo, dei mercati, e del lavoro, potrebbero diventare il detonatore di una nuova fase speculativa,sia nei mercati finanziari sia in quello immobiliare.Non v'e' dubbio che una ripresa delle relazioni commerciali con la russia avra' come immediato effetto la risalita dei prezzi immobiliari in Europa,spingendo al rialzo anche quelli del mercato italiano.Non v'e' dubbio che i segnali di una prossima speculazione iniziano a serpeggiare anche tra i dati finanziari,dove si nota l'apprezzamento dei bond (maggiori rendimenti significa che la gente cerca investimenti sicuri dunque teme che la speculazione divori i mercati finanziari) e gli stessi listini azionari salgono anziche' scendere,come preannunciato dai guru dei mercati e dei media.

Leggi la notizia
Terremoto il Gattopardo,silenzio prima della tempesta . Perche' dobbiamo rimanere vigili

Terremoto il Gattopardo,silenzio prima della tempesta . Perche' dobbiamo rimanere vigili

05 Novembre 2016

Terremoto centro Italia.Le scosse dello sciame sismico si stanno affievolendo,sebbene la loro intensita' perdura anche nelle ultime ore.Un sussultio frenetico,come l'involucro della terra si stesse sgretolando per rimpeire una buca immensa.E' vero che i terremoti non si possono prevenire,ma adesso noi sappiamo che una intensa attivita' sismica si sta compiendo ,come un rituale satanico,sotto i nostr piedi,nel cuore degli appennini,tra le montagne,pronto a sprigionare la sua forza distruttrice.Non v'e' dubbio che rientrare nelle case ancora oggi costituisce un pericolo immenso,perche' una definitiva scossa di assestamento potrebbe risultare fatale,molto peggio che la prima scossa da 6.5 di magnitudo."Non ci sono state vittime ma questo terremoto e' stato comunque devastante ". Un terremoto senza morti in Italia e' sicuramente un evento,ma proprio per questo motivo che non dobbiamo mollare la guardia,anzi moltiplicare gli sforzi per evitare che vi siano vittime innocenti, qualora il sisma si riproponesse con devastante energia.Cosa fare allora ?

 

 
Leggi la notizia
 Usa Hillary Clinton Devil Woman, l'emailgate ha ormai travolto la donna di ferro dei democratici amricani

Usa Hillary Clinton Devil Woman, l'emailgate ha ormai travolto la donna di ferro dei democratici amricani

05 Novembre 2016

New York ( Matteo Corsini Corsera.it )

Non c'e' dubbio che l'emailgate ha travolto Hillary Clinton, tratteggiandole sul volto i caratteri tipici della bad-woman,una politica cattiva,ovvero politically incorrect.Piu' che lo stesso scandalo dell'uso improprio del server privato per la corrispondenza di Stato,sembra ormai aver fatto breccia negli americani che la famiglia Clinton agisce piu' per interesse personale che per quello della nazione.

Gli americani da sempre, fin dal primo Watergate,hanno sempre avuto bisogno di individuare un nemico in casa,sopratutto nella persona del proprio presidente,questo anche per sedare le proprie paure,per capire che nulla e' intoccabile nel loro paese,che la democrazia puo' comunque e sempre prevalere sul Male.Hillary Clinton ha tutti i cliche' per assurgere a bad woman,personaggio dedito al Male,all'imbroglio,al complotto politico, pur di prevalere sugli altri e questo per gli americani e' un orgasmo mediatico,la grande attrazione onirica,in cui sguazzano per allontanarsi dalle paure piu' o meno coscienti che si portano dietro come un pericoloso fardello paranoico,in cui poi e' la violenza a prevalere,singola o collettiva.

Leggi la notizia
Grande Fratello V ip Valeria Marini Sesso nel confessionale il video esclusivo di Corsera.it

Grande Fratello V ip Valeria Marini Sesso nel confessionale il video esclusivo di Corsera.it

02 Ottobre 2016 Tv il re dei social network o dei reality show fate voi.Il Grande Fratello Vip nuova edizione ha molto da dire alla televisione ,sopratutto dal punto di vista creativo e sociologico.Malgrado sia da tutti (anche dal sottoscritto ) sempre stato bollato come diseducativo e banale,questo Grande Fratello Vip impressiona per la sua fenomenologia sociologica: mette a confronto una generazione di borgatari divisi tra il lusso o il sogno della residenza dei ricchi con il loro angusto sito nativo.I concorrenti sono quasi tutti di misera estrazione sociale,giovani diventati famosi per via delle loro apparizioni televisive.L'unico ad essersi conquistato la fama mondiale e' i simpatico pugile napoletano Clemente Russo. Leggi la notizia
Gossip Gianluca Vacchi Tanghero Man e la danza della pioggia : Re dei social o fenomeno da baraccone?

Gossip Gianluca Vacchi Tanghero Man e la danza della pioggia : Re dei social o fenomeno da baraccone?

17 Agosto 2016

Gianluca Vacchi Re dei social o fenomeno da baraccone? Non c'e' che dire l'imprenditore bolognese Gianluca Vacchi si e' guadagnato le prime pagine dei giornali ma sopratutto e' primo assoluto nella hitparade dei social network.Gianluca Vacchi Tanghero MAN (soprannominato da noi del Corsera.it) nella sua Danza della pioggia ha totalizzato per oltre 4 milioni di visitatori , il video viene utilizzato da ogni web site per attirare visitatori.Il viaggio a bordo di Instagram, ci porta sempre nella stessa direzione: uomini e donne scolpiti dai muscoli,fotografie a bordo di bolidi, fuoriserie automobili sportive,case da sogno,ville con piscina,grandi bevute di spumante,feste angoli di Paradiso ai quattro lati della terra.La domanda che ci dobbiamo fare e' se : la ricchezza e' tutta qui?

La domanda che dobbiamo porci e' se ....

 

segui su instagram:matteocorsini_

Leggi la notizia
Emergenza Rifiuti a Roma Virginia Raggi   "Rischio sanitario dietro l'angolo " si dimette a.d. di Ama Fortini

Emergenza Rifiuti a Roma Virginia Raggi "Rischio sanitario dietro l'angolo " si dimette a.d. di Ama Fortini

10 Agosto 2016 Raggi poi risponde  all'interrogazione della capogruppo del Pd Michela Di Biase riguardante l'assessore all'ambiente Paola Muraro. Virginia Raggi ha spiegato, rispetto ai compensi dell'attuale assessore Muraro, nel periodo in cui svolgeva consulenza per Ama: "Altri consulenti in Ama hanno ricevuto compensi ben più onerosi e mai nessuno ha detto nulla. Nella gestione Panzironi-Fortini alcune segretarie in Ama prendevano da 70 a 90 mila euro". In più, ricorda Raggi "ha consentito ad Ama di risparmiare ben oltre 900 milioni di euro per il lodo arbitrale di Ama contro Colari". Raggi ha poi aggiunto: "Muraro è stata consulente di Ama e lo sappiamo tutti. Fino a luglio il suo curriculum sul sito era aggiornato al 2015 e riportava che Muraro era anche consulente. Poco prima delle dimissioni di Fortini il curriculum è stato modificato con una versione del 2011 evidentemente non aggiornato: tra il 2011 e il 2012 è stata consulente di Federambiente all'epoca presieduta proprio da Fortini, Non si può eccepire che Muraro non sia competente, forse è diventata troppo scomoda? Dal suo curriculum si evince che Muraro ha svolto incarichi privati in aziende pubbliche e la sua competenza è comprovata proprio da esperienza nel settore dei rifiuti". Il dossier Muraro è comunque a disposizione della commissione di inchiesta parlamentare dove la Muraro sarà sentita il 5 settembre. Spero di aver chiarito i dubbi visto che i cittadini non si sono mai visti chiariti i rapporti tra ex assessori con Buzzi e Carminati, considerato che non si e' mai svolto un consiglio straordinario su Mafia Capitale".  Leggi la notizia
Terrorismo Isis roulette russa : politici italiani nel mirino,da Mattarella a Paolo Gentiloni fino a Matteo Renzi

Terrorismo Isis roulette russa : politici italiani nel mirino,da Mattarella a Paolo Gentiloni fino a Matteo Renzi

10 Agosto 2016 (Corriere della Sera di Marta Serafini ) Un primo filmato di quasi 16 minuti arriva dalla Libia ed è stato prodotto dalla divisione media di Isis Tarablus (Tripoli) che lo ha diffuso verso la fine di luglio. La retorica è la stessa degli altri video di propaganda del sedicente Stato Islamico visti fin qui: gli eroi del jihad combattono contro i nemici della coalizione. Putin, Kerry, il premier libico Fayez al Serraj, Obama. Tutti i leader mondiali vengono accusati di essere crociati. Un cartello mostra tutti i Paesi che compongono la coalizione, Italia compresa. Leggi la notizia
HILLARY CLINTON AND DONALD TRUMP US ELECTIONS 2016 - NO HEROES AND ANGELS

HILLARY CLINTON AND DONALD TRUMP US ELECTIONS 2016 - NO HEROES AND ANGELS

09 Agosto 2016

No Heroes and Angels

By Domitilla Corsini www.stupidsparkles.com

What if all this time we were pointing our fingers at Trump, when really we should be paying more attention to the American Establishment or ‘Puppets Masters’ (Instagram: Enlightened Prophets) who have been manipulating these elections all along?

Today I checked the BBC News app for election articles. I barely followed US elections, so I thought it was about time to inform myself properly on the matter.

The first article on the category Top News “Republican security experts rail against Trump in open letter”, unspecified author, made me see these election under a different perspective.

Leggi la notizia
Rai, Francesca Fornario stroncata la trasmissione di satira su Matteo Renzi. La fava nera Carlo Conti imbavaglia Radio2.

Rai, Francesca Fornario stroncata la trasmissione di satira su Matteo Renzi. La fava nera Carlo Conti imbavaglia Radio2.

09 Agosto 2016 (Il Fatto quotidiano Paola Zanca) Niente imitazioni, niente personaggi, niente satira politica, tanto meno suMatteo Renzi. A Mamma Non Mamma avrebbero finito per occuparsi della “piaga degli spremiagrumi”, uno dei pochi argomenti rimasti liberi dal veto della direzione di Radio2. E ogni weekend di agosto avreste potuto assistere all’irripetibile miracolo on air di una trasmissione satirica che disatira non ne fa. Per questo, dopo un pomeriggio di passione, Francesca Fornario scrive la parola fine: “Non ci sono le condizioni per continuare a lavorare serenamente, lascio il programma”. Leggi la notizia
Giovanni Salvi : Le organizzazioni criminali e il traffico di migranti

Giovanni Salvi : Le organizzazioni criminali e il traffico di migranti

05 Agosto 2016 di Giovanni Salvi*
Ringrazio la Pontificia Accademia delle scienze sociali per l’opportunità che mi è data di condividere con un così qualificato uditorio l’esperienza di procuratore di Catania, nel periodo in cui quel distretto fu raggiunto da quasi i due terzi dell’intero flusso migratorio via mare.
Ieri, invitato dalla presidenza olandese, ho potuto rappresentare questa difficile realtà nel Consultative Forum of European Prosecutors General della Commissione europea ed Eurojust, tenutosi all’Aia. È questa la ragione per la quale non ho potuto partecipare a tutte le sessioni di questa Cumbre e me ne scuso. Leggi la notizia
Terrorismo internazionale il caso North Korea fires 2 ballistic missiles, South Korea and U.S. say

Terrorismo internazionale il caso North Korea fires 2 ballistic missiles, South Korea and U.S. say

03 Agosto 2016

Terrorismo internazionale.Mentre in Europa e nel mondo si combatte strenuamente contro il terrorismo di matrice jihadista, in Asia il North Corea ha lanciato questa mattina due missili terra aria di cui uno finito nel mare del Giappone.Il mondo in cui viviamo e' questo,lo scenario per ognuno di noi al mattino prima di andare al lavoro.Aprimao la finestra e i missili coreani ci sfiorano i pensieri,le automobili parcheggiate in doppia fila ormai temiamo che siano piene di tritolo pronte ad esplodere.Le fermate della metropolitana sono diventate un incubo per tutti,come le stazioni dei treni o gli hud degli aereoporti.La condizione esistenziale di questo seconda decade del secolo e' velatamente 

Leggi la notizia
Papa Francesco ad Auschwitz,in ginocchio davanti a Dio :«Signore, perdona tanta crudeltà»

Papa Francesco ad Auschwitz,in ginocchio davanti a Dio :«Signore, perdona tanta crudeltà»

29 Luglio 2016 Auschwitz-Birkenau - La macchinetta elettrica segue lenta il percorso dei binari della ferrovia. Binari arrugginiti e vecchi ma ancora integri. Destinazione finale Birkenau, il campo di sterminio, la fabbrica della morte dove hanno perso la vita un milione e mezzo di persone. Papa Francesco scende dalla vettura, attraversa a piedi la lugubre scritta del cancello: “Arbeit macht frei”, il lavoro rende liberi. Poi riprende il cammino. Leggi la notizia
LIBERO QUOTIDIANO PRIMA PAGINA PENSIONI,LA RAPINA DEL GOVERNO:MOSSA PER PRENDERSI I NOSTRI SOLDI

LIBERO QUOTIDIANO PRIMA PAGINA PENSIONI,LA RAPINA DEL GOVERNO:MOSSA PER PRENDERSI I NOSTRI SOLDI

13 Febbraio 2016 I sindacati parlano già di "rapina legalizzata" ai danni delle donne. Nel mirino del governo ci sono infatti le pensioni di reversibilità. La novità, come scrive il Giornale, è contenuta nel pacchetto di misure "contro la povertà" approvato dal governo lo scorso gennaio. La pensione di reversibilità è da sempre una prestazione riconosciuta ai coniugi dei pensionati deceduti e quindi finanziata con i contributi. La legge del governo le trasforma in prestazioni assistenziali. La conseguenza l'ha spiegata il segretario Spi Cgil  Ivan Pedretti, "l' accesso alla pensione di reversibilità d'ora in poi sarà legata all' Isee, per il quale conta il reddito familiare e non quello individuale. Di conseguenza il numero di coloro che vi avranno accesso inevitabilmente si ridurrà e saranno tante le persone che non si vedranno più garantito questo diritto". Alle vedove con i redditi più alti sarà negata quindi la pensione di reversibilità. Non si conoscono ancora i dettagli, non si sa quindi a che livello sarà messa l'asticella. L'unica certezza è che il governo punta alla reversibilità per fare cassa.  Pedretti che parla appunto di una "rapina legalizzata" perpetrata "soprattutto ai danni delle donne perché l' età media degli uomini è più bassa e la reversibilità è quindi una prestazione che riguarda soprattutto loro".(Libero quotidiano)  Leggi la notizia
THE GUARDIAN ROBERTO SAVIANO LA COCAINA IL PIU' GRANDE MERCATO DEL MONDO

THE GUARDIAN ROBERTO SAVIANO LA COCAINA IL PIU' GRANDE MERCATO DEL MONDO

27 Dicembre 2015 "Il libro più importante dell'anno e il più convincente mai scritto sul narcotraffico". Così il Guardian ha definito Zero Zero Zero diRoberto Saviano, pubblicato ora anche in Gran Bretagna, sottolineando come solo attraverso la lettura del libro si possa davvero comprendere fino in fondo l'universo del traffico di droga.

"Pablo Escobar (il 'Copernico' delle organizzazioni criminali) è stato il primo a capire che non è il mondo della cocaina che deve ruotare intorno al mercato, ma è il mercato che deve ruotare intorno alla cocaina", racconta Saviano nel corso dell'intervista con il celebre quotidiano britannico, "nessun business è così dinamico, così innovativo, così fedele allo spirito del libero mercato come quello della cocaina". Leggi la notizia
SCANDALO BANCHE RISPARMIO TRADITO DA ETRURIA MPS POPOLARE DI VICENZA BANCA MARCHE

SCANDALO BANCHE RISPARMIO TRADITO DA ETRURIA MPS POPOLARE DI VICENZA BANCA MARCHE

27 Dicembre 2015

Roma, 27 dic. - Un presidio davanti alla sede della Banca Etruria di Arezzo. E' quanto ha promosso per domani il 'Comitato vittime del salva-banche', per protestare 'contro le truffe perpetrate dalla vecchia banca Etruria ai danni dei propri clienti risparmiatori' e 'contro l'indolenza della nuova banca Etruria nel trovare una soluzione per le vittime di questa criminale manovra'. I presidi - annuncia l'ssociazione - si sposteranno nelle varie sedi una ad una, per poi tornare a palazzo Koch, 'fino al raggiungimento dell'obiettivo', cioe' l'adozione di misure straordinarie e il ristoro dei 'risparmi rubati'. .

 

Non c'e' dubbio che la sottostruttura del sistema bancario della sinistra e' imploso sotto la crisi del settore immobiliare che ha causato il maggior numero di vittime.un intero sistema che e' crollato facendo vittima illustri interi potentati politici ma sopratutto azionisti obbligazionisti clientele che non torneranno piu' indietro nella stalla della sinistra italiana.

Le truffe del Monte dei Paschi di Siena della banca Etruria banca Marche e non ultimo lo scandalo della Popolare di Vicenza segnano la voragine di un sistema politico assistenzialista che e' saltato per aria a cui nessuno per adesso e' in grado di mettere una pezza.Intorno ruota il parco buoi italiano vittime predestinate di un manipolo di avventurieri faccendieri amici dei politici che governano nel mondo di mezzo tra realta' e ruberie .

Leggi la notizia