Domenica 12 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
MINISTERO AGRICOLTURA,SONO BOTTE DA ORBI TRA IGNAZIO LA RUSSA E UMBERTO BOSSI.

MINISTERO AGRICOLTURA,SONO BOTTE DA ORBI TRA IGNAZIO LA RUSSA E UMBERTO BOSSI.

05 Aprile 2010

Milano 5 Aprile 2010 (Corsera.it)

Sono già botte da orbi all'indomani delle elezioni regionali e trascorsa la Pasqua,le diatribe interne alla maggioranza dei belligeranti sono già al confine del campo di battaglia.Per adesso si tratta della sedia del Ministero dell'Agricoltura,che eletto Zaia alla Regione veneto,Umberto Bossi rivendica come fosse un suo possedimento ,trasmissibile per eredità,una sorta di Edictum de beneficius .Si oppone strillando come un'oca,Ignazio La Russa,che rivendica per gli ex di Alleanza Nazionale la poltrona.

Leggi la notizia
REGIONALI PD 49 SENATORI ALLA RESA DEI CONTI CONTRO PIERLUIGI BERSANI.

REGIONALI PD 49 SENATORI ALLA RESA DEI CONTI CONTRO PIERLUIGI BERSANI.

31 Marzo 2010

Roma 31.3.2010 (Corsera.it)

All'indomani delle elezioni regionali in casa PD è già iniziata la resa dei conti e 49 senatori hanno scritto una lettera a Pierluigi Bersani,per sollecitare un cambio di marcia.Una lettera che ha più il sapore di una scomunica che di un viatico per il futuro,come dire che la sconfitta elettorale è attribuita al segretario e non certamente al concerto dei colonnelli di partito.Emma Bonino raglia,la diarrea radicale non ha trovato l'appoggio incondizionato del PD.La sconfitta brucia e si gonfia.

Leggi la notizia
REGIONALI,I DSNOSAURI SPAZZATI VIA DAI BARBARI DELLA LEGA NORD.

REGIONALI,I DSNOSAURI SPAZZATI VIA DAI BARBARI DELLA LEGA NORD.

30 Marzo 2010

Roma 30.3.2010 (Corsera.it)

Il PD lentamente scompare,si estingue al Nord.I DSnosauri e quel che rimane di loro si leccano le ferite dopo questa ennesima tornata elettorale.

Le regionali premiano Roberto Maroni,Calderoli,Zaia.Premiano la strategia e la visione politica leghista,che sopravanza nella mente del popolo italico.Da barbari del Nord a potenti della poliitca italiana.Regionali vince Renata Polverini al filo di lana,ma vincono sopratutto i leghisti,le orde barbare del Nord si spingono anche in Piemonte dove Cota strappa lo scranno della Presidenza della regione .I DSnosauri perdono ancora,rovinano,tornano indietro.A nulla e' valsa la fatica di Pierluigi Bersani,il PD è destinato alla sconfitta perenne.

Leggi la notizia
REGIONALI AFFLUENZA CALO RECORD NEL LAZIO,LOTTA CONTRO IL TEMPO PER IL PDL.

REGIONALI AFFLUENZA CALO RECORD NEL LAZIO,LOTTA CONTRO IL TEMPO PER IL PDL.

29 Marzo 2010 MILANO - Affluenza in calo di circa 9 punti rispetto alle precedenti consultazioni, con il Lazio che vede il divario superare addirittura i 12 punti e una buona parte delle regioni (7 su 13) in cui, alla chiusura dei seggi domenica alle 22, la percentuale dei votanti non ha raggiunto il 45% degli aventi diritto. È questo il dato chiave che emerge dalle prime rilevazioni sulle elezioni regionali in corso, che rappresentano un importante test politico a livello nazionale. Nelle nove regioni - Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Umbria, Lazio, Campania e Basilicata - i cui dati elettorali fluiscono al ministero dell'Interno, la percentuali di votanti rilevata Leggi la notizia
REGIONALI LAZIO EXIT-POLL,IL CALO DI AFFLUENZA PREMIA LA EMMA BONINO.

REGIONALI LAZIO EXIT-POLL,IL CALO DI AFFLUENZA PREMIA LA EMMA BONINO.

29 Marzo 2010

Roma 29.3.2010(Corsera.it)

Il calo di affluenze registrato nel Lazio pare favorire la Emma Bonino,che poteva contare sulla presenza militante dei giovani della sinistra.Inutili i tentativi per la lista Renata Polverini,he indietreggia senza quei fondamentali apporti delle altre liste. 

Leggi la notizia
REGIONALI RISULTATI EXIT-POLL,IL CALO DI AFFLUENZA PREMIA EMMA BONINO.

REGIONALI RISULTATI EXIT-POLL,IL CALO DI AFFLUENZA PREMIA EMMA BONINO.

29 Marzo 2010

Roma 29.3.2010 (Corsera.it)Speciale regionali diretta tv news.ore 15.36.

Sky non invia in onda le intention poll,gravissima battuta di arresto della maggioranza.

Ore 15.29.Calo storico anche in Lombardia,dove Roberto Formigoni rischia lo scranno della Presidenza della Regione.Il calo storico anche nel Lazio prefigura una vittoria della Emma Bonino che conta su una organizzazione politica più agguerrita.

Leggi la notizia
REGIONALI TRA PROIEZIONI ED EXIT-POLL,STRAVINCONO NICHY VENDOLA E ZAIA ,SU ANCHE FORMIGONI.

REGIONALI TRA PROIEZIONI ED EXIT-POLL,STRAVINCONO NICHY VENDOLA E ZAIA ,SU ANCHE FORMIGONI.

29 Marzo 2010

Roma 29.3.2010(Corsera.it)speciale elezioni regionali tra exit-poll e proizioni del Viminale Ministero degli Interni.Ha appena parlato Maroni sull'affluenza alle urna in calo del 7%,ma superiore in alcune zone alle passate elezioni provinciali.

Zaia in testa in Veneto con un 62% stravince il confronto con Bortolussi 28%.Regioni rosse alla sinistra,da Nichy Vendola in Puglia 45% contro Palese 32%,Ermanni in Emilia Romagna52.8% contro Bernini al 35%,Spacca 51% nelle Marche è avanti rispetto a Marinelli 40%,...Umbria e' in vantaggio Marini con il 54% contro Modena del centrodestra al 39%...Toscana rossa con Rossi nenanche a dirlo con il 67% contro faeni al 34%....

Leggi la notizia
CORSERA.IT. 40 MILA PARTECIPANTI A PIAZZA SAN GIOVANNI.FLOP DEL PDL E DI PINOCCHIO SILVIO BERLUSCONI.

CORSERA.IT. 40 MILA PARTECIPANTI A PIAZZA SAN GIOVANNI.FLOP DEL PDL E DI PINOCCHIO SILVIO BERLUSCONI.

21 Marzo 2010

Roma 21 Marzo 2010 (Corsera.it)

Ieri pomeriggio a Piazza San Giovanni,SIlvio Berlusconi si è pericolosamente avvicinato al burrone,perchè sperava di raccogliere intorno a sè un milione di persone,ma a stento i manifestanti hanno riempito la prima parte della piazza.Nei lunghi viali che confluiscono al sagrato della basilica,non c'era anima viva,il popolo invocato era rimasto a casa a guardare la fine del Governo di Silvio Berlusconi.La fine di un mito,di un protagonista,divenuto farsa spettacolare.La favola di Biancaneve non è stata sufficiente ad abbindolare gli italiani e il vecchio Pinocchio,si è ritrovato da solo sul palco a...

Leggi la notizia
LEGGE ELETTORALE.SILVIO BERLUSCONI NON SI CAMBIA LA LEGGE ELETTORALE,VA BENONE COME E'.

LEGGE ELETTORALE.SILVIO BERLUSCONI NON SI CAMBIA LA LEGGE ELETTORALE,VA BENONE COME E'.

21 Marzo 2010 (ANSA) - FIRENZE, 21 MAR - ''Non ravviso la necessita' di un cambiamento della legge elettorale, che ha funzionato molto bene''. Lo ha detto Berlusconi a Firenze. Rispondendo sul tema delle riforme il premier ha detto ''Non ho fiducia su un accordo dell'altra parte, perche' e' un'opposizione del 'no' assoluto''.Ha assicurato che,dopo il voto, nei vertici del partito, non cambiera' niente.''Ho giurato che le accuse rivolte a me in 16 anni non erano vere,ha concluso il premier,ed ho avuto ragione' Leggi la notizia
CORSERA.IT DIRETTA DA PIAZZA SAN GIOVANNI.PDL IN PIAZZA.ARRIVA SILVIO BERLUSCONI.

CORSERA.IT DIRETTA DA PIAZZA SAN GIOVANNI.PDL IN PIAZZA.ARRIVA SILVIO BERLUSCONI.

20 Marzo 2010

Roma 20 Marzo 2010 (Corsera.it)

Il PDL scende in Piazza San Giovanni,suolo sacro delle manifestazioni sindacali.Sono centinaia di migliaia i partecipanti,anche contro le reali previsioni.lunghi cortei che si snodano dal centro di Roma per confluire a Piazza San Giovanni,dove davanti al sagrato della Basilica,tra pochi minuti arriverà Silvio Berlusconi per inneggiare alla libertà e infuocare il suo popolo.Una manifestazione per difendere il diitto al voto e per dare la carica ai militanti del più grande partito italiano.IN testa ai cortei Alessandra Mussolini vestita con il trivolore,Ignazio La Russa che con nostalgia sbandierava un trivolore,Angelino Alfano sempre più brutto,Giovanardi,Stefania Prestigiacomo ,Renato Brunetta e Renata Polverini vestita di grigio alla testa del corteo....

continua

Leggi la notizia
MANIFESTAZIONE DIRETTA.FLOP DEL PDL A PIAZZA SAN GIOVANNI ANCORA NON RIEMPITA QUANDO ARRIVA SILVIO BERLUSCONI.

MANIFESTAZIONE DIRETTA.FLOP DEL PDL A PIAZZA SAN GIOVANNI ANCORA NON RIEMPITA QUANDO ARRIVA SILVIO BERLUSCONI.

20 Marzo 2010

Roma 20 Marzo 20101 (Corsera.it)

La manifestazione del PDl è un flop,la Piazza di San Giovanni non è ancora piena quando Silvio Berlusconi comincia a parlare.Sono circa quarantamila le persone presenti,molto al di sotto del milione di partecipanti che sono stati dichiarati da Denis Verdini.

Leggi la notizia
PDL IN PIAZZA.PARLA SOLTANTO BERLUSCONI,I 13 CANDIDATI REGIONALI A SCENA MUTA.

PDL IN PIAZZA.PARLA SOLTANTO BERLUSCONI,I 13 CANDIDATI REGIONALI A SCENA MUTA.

20 Marzo 2010

Roma 20 Marzo 2010 (corsera.it)

Silvio Berlusconi ha tenuto il palco della manifestazione a Piazza San Giovanni ,presentando ad uno ad uno i suoi canidati regionali,senza che questi abbiano potuto proferire una sola parola.la manifestazione ha assunto l'edulcorata atmosfera di un comicio di regime,pura propaganda di un leader politico che non tollera ingerenze nella sua logorroica partecipazione.

 

Leggi la notizia
CORRIERE DELLA SERA.SILVIO BERLUSCONI E' AL TRAMONTO.PIERLUIGI BERSANI.

CORRIERE DELLA SERA.SILVIO BERLUSCONI E' AL TRAMONTO.PIERLUIGI BERSANI.

15 Marzo 2010 FIRENZE - Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, concludendo il convegno nazionale del Pd sulla sanita' a Firenze, ha criticato Berlusconi. "E' al tramonto - ha detto Bersani - ma quello che c'e' da temere e' che voglia fare come Sansone con i Filistei e che sotto il suo discredito porti giu' il discredito di tutte le istituzioni''. (RCD) Leggi la notizia
CORRIERE DELLA SERA, LE INUTILI SCIOCCHEZZE DI ANGELO PANEBIANCO.

CORRIERE DELLA SERA, LE INUTILI SCIOCCHEZZE DI ANGELO PANEBIANCO.

15 Marzo 2010

Roma 15 Marzo 2010 (Corsera.it)di Big MaC

Questa mattina il Corriere della Sera, ci fa fare indigestione dei tempi andati e niente di meno il riflessivo editoriale di Angelo Panebianco,comincia recitando il turbine della nostalgia della Prima Repubblica,quando dice,i politici erano dei veri e seri professionisti,abituati a rubare con i guanti bianchi,diciamo noi.Si evince che il Corriere è a corto di idee,se lascia in prima pagina queste inutili sciocchezze.Ma singolaramente le intitolata,Quelle inutili nostalgie.

Imbarazzante questo corsivo di Angelo Panebianco,che si innesta nella distilleria al veleno del Corrierone,che come la goccia cinese batte sul Governo Berlusconi,con la programmata volontà di stanarlo dalla sua alcova di cristallo e lasciarlo...

Leggi la notizia
POLITICA.MILIONARI DA UMBERTO BOSSI A IGNAZIO LA RUSSA.

POLITICA.MILIONARI DA UMBERTO BOSSI A IGNAZIO LA RUSSA.

15 Marzo 2010

Roma 15 Marzo 2010 (Corsera.it)

Parlano,ma la gente fa la fame e loro si ingozzano come anatre starnazzanti.Infatti la crisi economica c'è,ma non la vedono i politici italiani,tutti milionari o quasi,quelli che fanno parte di questa speciale hit-parade.Il più ricco appare Umberto Bossi,con quasi trecentoventimilioni delle vecchie lire.Ricattare Silvio Berlusconi con le mefistofeliche campagne di Max Parisi sulla Padania ha portato bene,dunque.(Corsera.it)

(Dati Corriere della Sera)Il reddito di Silvio Berlusconi del 2009 e' di 23.057.981, quasi 10 milioni di euro in piu' rispetto a quello del 2007 di 14.532.538. Secondo quanto risulta dai dati sui redditi dei parlamentari italiani il presidente del Consiglio

Leggi la notizia
RAI AGCOM.MAURIZIO GASPARRI :ANNOZERO FA SCHIFO!

RAI AGCOM.MAURIZIO GASPARRI :ANNOZERO FA SCHIFO!

15 Marzo 2010 NAPOLI - "Annozero fa schifo". lo ha detto Maurizio Gasparri nel corso di un incontro elettorale svoltosi a Napoli. ''Se ci sono magistrati - ha affermato Gasparri - a Trani che sprecano soldi per sapere cosa pensiamo di Annozero glielo diciamo alla luce del sole: Annozero fa schifo''. (RCD) Leggi la notizia
TRANI INCHIESTA.ANTONIO DI PIETRO DEVE MORIRE BY SILVIO BERLUSCONI.

TRANI INCHIESTA.ANTONIO DI PIETRO DEVE MORIRE BY SILVIO BERLUSCONI.

14 Marzo 2010

Roma 14 Marzo 2010 (Corsera.it)

Se Silvio Berlusconi intercettato dalla procura di Trani,dichiara che non vuole più vedere Antonio Di Pietro in televisione,forse qualcosa di doloroso sta avvenendo,dentro il suo stomaco abituato a mille battaglie.Se l'irritazione è profonda vuol dire che la preoccupazione è seria,ma forse non tanto

Leggi la notizia
REGIONALI ITALIA.UCCELLACCI UCCELLINI,MALAUGURIO DI MASSIMO D'ALEMA :SI STA INCRINANDO L'UNITA' DI SILVIO BERLUSCONI.

REGIONALI ITALIA.UCCELLACCI UCCELLINI,MALAUGURIO DI MASSIMO D'ALEMA :SI STA INCRINANDO L'UNITA' DI SILVIO BERLUSCONI.

14 Marzo 2010 AGI) - Bari,14 mar. - "Si sta incrinando il tipo di unita' che Berlusconi ha costruito, fondandola sulla subalternita' del Mezzogiorno". Lo ha affermato Massimo D'Alema, nel corso della iniziativa con il presidente della Regione Puglia e candidato del centrosinistra, Nichi Vendola, rispondendo ad una domanda del giornalista che moderava il dibattito. Secondo D'Alema, infatti, "l'equilibrio di Berlusconi e' fondato sul patto con la Lega e sulla subalternita' del Mezzogiorno d'Italia". In particolare, "per l'uomo che risolve i problemi - ha detto poi D'Alema, parlando delle recenti vicende delle liste in Lazio e Lombardia - non riuscire a presentare la lista e' stato un colpo durissimo". Per D'Alema, che ha confermato stima e fiducia nel candidato Vendola alle prossime elezioni regionali, "Berlusconi e' debole quando si tratta di affrontare i problemi degli italiani".
Leggi la notizia
RAI SILVIO BERLUSCONI,LA CONSUETUDINE DELL'IMMORALITA' POLITICA.

RAI SILVIO BERLUSCONI,LA CONSUETUDINE DELL'IMMORALITA' POLITICA.

13 Marzo 2010

Roma 13 Marzo 2010 (Corsera.it)di Matteo Corsini.

I codici,il diritto,la legge,sono costruiti sulle regole e sebbene la vicenda di Trani non sconfini da quei dettami normativi,vi è la violazione di regole morali,che costituisce reato ben più grave.Gaetano Pecorella,più che essere un grande e raffinato giurista,mi appare come quel saltimbanco che rotola lungo la fune con l'asta ben salda tra le mani,nel tentativo di evitare il capitombolo.Per l'avvocato del Premier Silvio Berlusconi non esiste reato,eppure la violazione del codice deontico dell'istituzione della Presidenza del Consiglio c'è tutta,quella violazione della moralità politica,che serve a ...

Leggi la notizia
REGIONALI.RICORSO RESPINTO.RENATA POLVERINI LA CANDIDATA FANTASMA.

REGIONALI.RICORSO RESPINTO.RENATA POLVERINI LA CANDIDATA FANTASMA.

12 Marzo 2010 ROMA - La Corte d'Appello ha respinto il ricorso presentato dal Pdl contro la mancata ammissione della lista provinciale di Roma presentata lunedì. La lista provinciale del Pdl, secondo l'ufficio elettorale centrale, non è dunque ammessa alla competizione.

«MANCAVA LA PRESCRITTA DOCUMENTAZIONE» - La lista Pdl Roma è stata rigettata dalla Corte d'Appello con le stesse motivazioni per le quali non era stata accolta dall'Ufficio elettorale del Tribunale di Roma. «Mancava la prescritta documentazione», ha spiegato il responsabile elettorale del Pdl Ignazio Abrignani.

Leggi la notizia