Giovedi' 08 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • AHMADINEJAD LA BOMBA DI TEHERAN VINCE LE ELEZIONI.DICHIARAZIONE DI GUERRA AGLI USA....

AHMADINEJAD LA BOMBA DI TEHERAN VINCE LE ELEZIONI.DICHIARAZIONE DI GUERRA AGLI USA.

Teheran 14 Giugno 2009(Corsera.it)

Khamenei ha risposto al mondo,ha schiaffeggiato Barack Obama.L'Iran continua per la sua strada,e Ahmadinejad sarà il sovrano di questo scontro a tutto campo.L'Iran non vuole piegarsi ai voleri della comunità intenazionale e men che mai rispettare le condizioni del colonialista americano.Lo scontro è aperto,Iran non cambia direzione politica,serpeggia ormai la volontà della recrudescenza nucleare.Iran come l'URSS,Iran nel gioco di potere del petrolio e dei servizi segreti,Iran che dilaga con le sue spie nel mondo,prepara il terreno ....

...nella comunità araba,pronto a colpire come uno scorpione velenoso il nemico di sempre Israele.E' uno scontro di frontiere,di religione e di comunità.Lo spirito del fanatismo religioso contro il predominio culturale ed economico di un mondo che appare sempre più lontano,e si impone che sia un nemico da battere a qualsiasi costo.Senza la paura il regime di Khamenei non sarebbe niente altro che polvere ,divorato dalle necessità economiche del paese.

Mahmoud Ahmadinejad ha vinto le elezioni.L'Iran è in rivolta,le strade sono state messe a ferro e fuoco dalla popolazione che si ribella al dittatore .Un'intera nazione perde le speranze di rinascere,di troncare con il passato.Eppure la serpe velenosa che hanno in corpo è rinata,più velenosa di prima e pronta a colpire,come i suoi pasdaran,i soldati della rivoluzione ,che non hanno esistato a ....

...malmenare i  manifestanti,quella parte di cittadini iraniani che si rifiutano i pensare di dover essere sottomessi ancora una volta.L'Iran non conosce diritti civili,e l'opposizione culturale guidata dal regista  Bahman Ghodabi è poca cosa.Denuncia i brogli,ma in Iran è in gioco il futuro del paese,perchè il rischio di una collissione con gli Usa è ormai alle porte.Se la politica della bomba Ahmadinejad continuerà a perseverare nella stessa direzione Israele e Usa non avranno altro rimedio che colpire il tiranno.Scoppierà una guerra dunque,forse più potente di quella contro il Rais di Bagdad Saddam Hussein.Il serpente contro lo scorpione,e' ormai questione di ore per una prossima guerra.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.