Giovedi' 06 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Italia
  • TINTARELLA DI LUNA A PALAZZO GRAZIOLI.UNA SERATA PER SCOPARE ,TRA D'ADDARIO E SILVIO BERLUSCONI.UNA SERENATA PER I SERVIZI SEGRE...

TINTARELLA DI LUNA A PALAZZO GRAZIOLI.UNA SERATA PER SCOPARE ,TRA D'ADDARIO E SILVIO BERLUSCONI.UNA SERENATA PER I SERVIZI SEGRETI.

Roma 23 Giugno 2009(Corsera.it)

Credo al buffet con le tagliatelle ai funghi porcini ma non credo al gioco della vendetta,neanche al residenCe in riva al mare.Credo ad una trama oscura ordita segretamente da qualcuno che ha utilizzato Gianpaolo Tarantini e le sue amicizie,che sono state perfette.Un giallo dei servizi segreti,dove le maglie larghe volute da qualcuno hanno permesso che una serpe velenosa finisse dentro il letto di ...

.....un incauto Presidente del Consiglio.Una serata per distrarsi,una serata per scopare.Ma la serenata che doveva accompagnare l'idillio era di tutt'altra pasta,nella borsa della squillo c'erano registratori e macchine fotografiche.Un complotto dunque,certo,ma per mano di chi?

Quella che vede al centro la figura del Premier Silvio Berlusconi è sicuramente una trama di potere nel gioco della supremazia dei servizi segreti italiani e internazionali,una vicenda che parte dai dettagli sulla vita privata del portavoce di romano Prodi ,quel certo Sircana,ricordate?

Una supremazia anche per il controllo delle attività politiche internazionali del nostro Governo che forse non sono gradite ad alcune frange estremiste della destra israeliana e americana.Il passepartout Silvio Berlusconi è un uomo che da fastidio a molti,le superpoptenze del petrolio e del gas,a cui contrappone l'asse Russo Libico.La vicenda di Patrizia D'addario ha il volto macabro di una spy story di eccellenza,tessuto nell'ordito di trame oscure.La vicenda fa scopa con quanto sostenuta da Corsera.it circa le presunte attività dei servizi segreti italiani e quelli delle organizzazioni paraistituzionali ....

....che circondano Palazzo Chigi,vedi anche Fondazione Italiani nel Mondo.Il gioco degli specchi è quello tra amici e nemici nei servizi segreti e apparati costituiti per vigilare sulla sicurezza interna italiana.UN gioco che si macchia di ombre oscure,con manovratori di altissimo lignaggio impegnati in questa macabra danza sui destini segnati ormai crediamo dell'avventura politica del Premier.E' un aumento vertiginoso dei battiti che colpiscono il Presidente del Consiglio e forse già hanno schemi precisi con cui colpire e dove andare a parare.Le scosse di Massimo D'Alema non finiranno con la Patrizia D'Addario,ne sono soltanto l'anima che ricopre lo stomaco purulento delle istituzioni italiane.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.