Lunedi' 10 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • MOGADISCIO.ORRORE AL QAEDA.DECAPITATI A BAIDOA SETTE CRISTIANI....

MOGADISCIO.ORRORE AL QAEDA.DECAPITATI A BAIDOA SETTE CRISTIANI.

Aquila 10 Luglio 2009(Corsera.it)

Mentre va in onda il G8 all'Aquila sotto i riflettori del dei media internazionali,dall'altra parte dell'Africa,quella che il mondo occidentale intende salvare,sette cristiani vengono decapitati da movimenti legati al gruppo terroristico di Al Qaeda.

(segui all'interno)

MOGADISCIO - Gli estremisti islamici somali, ricollegabili ad Al Qaeda, hanno decapitato a Baidoa sette persone accusate di essere «cristiane» e «spie», nella stretta osservanza della sharia (legge coranica). Lo riferiscono testimoni.

AL SHABAAB - «Gli Shabaab ci hanno detto di averli decapitati per il fatto che erano cristiani e spie», ha dichiarato un parente delle vittime, dicendo di chiamarsi Aden, dopo le esecuzioni, avvenute nella città di Baidoa. Sebbene il gruppo estremista abbia già eseguito condanne a morte in altre parti del Paese, quelle odierne rappresentano il maggior numero di decapitazioni eseguite in un solo giorno. I servizi segreti occidentali indicano al Shabaab (che in arabo vuol dire "gioventù") come il braccio armato di al Qaeda in Somalia.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.