Lunedi' 13 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • IL DIVORZIO NELLA LEGGE ITALIANA.LA FINE DEL MATRIMONIO....

IL DIVORZIO NELLA LEGGE ITALIANA.LA FINE DEL MATRIMONIO.

Roma 13 Settembre 2009(Corsera.it) di Matteo Corsini studi e riflessioni per l'Enciclopedia Universale di Scienza Giuridiche.

Il matrimonio civile si scioglie con la morte dei due coniugi,pur mantenendo la validità dell'atto,il matrimonio cristiano si perpetua anche dopo la morte.L'essenza fondamentale sta propri in questa differenza.La forza penetrante recupera il tempo e lo scardina,ed è il suo fascino,l'esistenza di Dio che proietta oltre i limiti della umana sopravvivenza la sintesi dell'amore tra due persone.

Infati nel matrimonio concordatario,la legge non parla di sciogliemento ,ma di cessazione degli effetti civili,perchè come detto sopra quelli religiosi non si concludono,ma si perpetuano.

 

 

Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.