Martedi' 04 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766

Busacca alza il dito medio

L'arbitro svizzero alza il dito medio verso la curva dei tifosi

L'arbitro svizzero di origine italiana, che ha arbitrato l'ultima finale di Champions, perde il controllo dopo gli insulti del pubblico e manda la curva a quel paese alzando il dito medio. La partita era quella di di Coppa Svizzera tra FC Baden-Young Boys.

Un gesto di follia che ha colpito uno dei fischietti più bravi al mondo. "Sono stato insultato in italiano senza motivo fin dal riscaldamento. Ho reagito d'istinto perché ho avuto paura. I tifosi dello Young erano praticamente in campo. C'era poca protezione, mancava la sicurezza. Ho sbagliato, ma sono un uomo. Il mio comportamento è ingiustificabile. Chi fa rispettare la legge deve essere il primo a farlo. Spero che la mia carriera non sia in pericolo. Il mio sogno è arbitrare la finale del Mondiale sudafricano", le parole del direttore di gara, intervistato da La Gazzetta dello Sport.

Busacca è stato squalificato per tre giornate.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.