HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • PARTITO DEMOCRATICO ALLO SBANDO.LO SCANDALO PIERO MARRAZZO RISCHIA DI CANCELLARE IL PARTITO DEI QUI QUO QUA.RUTELLI PRONTO A LASCI...

PARTITO DEMOCRATICO ALLO SBANDO.LO SCANDALO PIERO MARRAZZO RISCHIA DI CANCELLARE IL PARTITO DEI QUI QUO QUA.RUTELLI PRONTO A LASCIARE.

Roma 25 Ottbre 2009(Corsera.it)

E' questione di ore ma Francesco Rutelli è pronto ad uscire dal partito democratico,ormai ridotto a partito delle diversità sessuali,una sorta di partito radicale ante litteram,che assume il ruolo di salvaguardia dei diritti delle minoranze sessuali.Francesco Rutelli è furibondo,la sua scelta di unirsi agli ex comunisti si è rivelata un disastro e la giostra dei QUI QUO QUA non fa che....

....peggiorare la situazione.Lo scandalo Piero Marrazzo ha fatto da detonatore ad una situazione ormai di crisi.D'altronde la comunità cattolica rimarrà schifata dallo scandalo trans di Via Gradoli e l'effetto mediatico sordido devastante per quel consenso al centro che Rutelli imaginava di portarsi dietro,dopo la lunga militanza con MArco Pannella e i radicali.Chi di spada ferisce di spada perisce,e l'alternanza della politica fata da scandali sarà il leit motiv dei prossim mesi.Colpito il Sovrano Silvio Berlusconi,nessuno adesso sarà indenne nei suoi vizi privati che flagellano le pubbliche virtù,come paradigma quello di Piero Marrazzo.Il Partito democratico dunque affonda inesorabilmente e lo scandalo di Piero MArrazzo unito alla paura di una tornata elettorale anticipata per le regionali,mostra la corda interna degli ex comunisti ormai allo sbando.L'autosospensione è un elemento di paura,alalrmante per un partito che mostrava l'eccitazione di un Ignazio Marino convinto di poter camminare da solo.Mancano le personalità all'interno del Partito democratico e con la fuoriuscita di Francesco Rutelli,l'ombra del centro cristiano si ingigantisce e ha il sorriso di Pierferdinando Casini.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.