Lunedi' 10 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • NATALE CON IL BIMBO TREMONTI : SE SI INCAZZA LA MASSAIA ....

NATALE CON IL BIMBO TREMONTI : SE SI INCAZZA LA MASSAIA .

Roma 12.12.2008 (corsera.it) Sulla crisi economica il governo rischia d’inciampare come è accaduto con l’affare Alitalia. Non si può continuare a minimizzare e a rimandare. I fondamentali dell’economia sono in agonia. Produzione,consumi,debito pubblico. Effetti. Disoccupazione,cassa integrazione,evasione fiscale,contrazione del reddito pro capite. L’offerta non ha una domanda adeguata. Vendo con compro. Esportazioni e importazioni in controtendenza. Esportazioni giù importazioni su. Bolletta energetica che sale e non scende.

Bilancia commerciale e dei pagamenti alla deriva. Accesso al credito estero difficile. Tremonti è consapevole degli effetti della crisi e lo è egualmente Bersani. Se l’asse tra i due ministri, uno è l’ombra dell’altro, dovesse concretizzarsi verrebbe accolta come un intervento della divina provvidenza. Il dialogo sui massimi sistemi costituzionali è impossibile, almeno fino a quando rimane alla guida del governo Berlusconi. Fattibile la discussione sulla individuazione condivisa dei rimedi tecnici per superare la crisi. Il rischio che si frantumi l’asse è nella presenza ingombrate di Berlusconi che non vuole coinvolgere l’opposizione e fare tutto da solo. Nell’ipotesi che la crisi diventasse minacciosa senza speranza di superarla nel breve periodo, la maggioranza potrebbe chiedere al capo del governo di lasciare la poltrona , di tirarsi in dietro. In tal modo si aprirebbe la via di un dialogo o di cointeressenza con la minoranza.La soglia di tenuta del governo è nella borsa della massaia che va al mercato e non riesce a riempirla per preparare il desinare alla sua famiglia. Se non riesce a riempirla, allora sono guai. Tremonti e Bersani ne sono convinti. La famigerata Card rientra nella logica di aiutare la massaia, ma è un palliativo. La massaia si troverà sempre più in difficoltà. Non ci vuole molto per fare esplodere un malcontento generalizzato ed è ciò che occorre evitare. Le leggi dell’economia di mercato ruotano intorno alla borsa della massaia che va al mercato. Il problema da risolvere è sempre quello e la scienza economica non lo dimentica mai nell’elaborare le sue teorie. Federalismo, riforma della giustizia, riforma della scuola, questione morale, sono argomenti che in questo momento dovrebbero posizionarsi dietro il problema della crisi. Al contrario ne prendono il sopravvento. Alla massaia che gliene cale se la sua borsa è vuota?

Renato Corsini.

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.