Lunedi' 28 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • TEMPESTA DI NEVE.10 FEBBRAIO 2010 FUGA DA NEW YORK...

TEMPESTA DI NEVE.10 FEBBRAIO 2010 FUGA DA NEW YORK

New York 10 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Fuga da New York,era il titolo di un film di John Carpenter,dove il protagonista,Jena Plinsky ,veniva catapultato nel cuore di una Manahattan ridotta a letamaio regno incontrastato di bande  delinquenti.La missione era ritrovare il Presidente degli Stati Uniti,rapito,dopo essere precipitato nella penisola carceraria con il suo aereoplano.Oggi il manto di neve intenso ...

....che copre la strade,ingoia quel che rimane di una metropoli sempre in azione,furtiva quasi nel suo dinamismo e che al contrario oggi soffoca,caduta d'improvviso in una tempesta di neve e ghiaccio che non si ricorda da alcuni anni.

NEW YORK - L'eccezionale tempesta di neve che lo scorso week end ha paralizzato Washington e gran parte della costa atlantica, sta spazzando in queste ore New York, che potrebbe svegliarsi sotto circa mezzo metro di neve: il sindaco Michael Bloomberg ha chiuso tutte le 1.500 scuole pubbliche cittadine, invitando gli abitanti a non usare l'auto e a fare scorta di acqua e cibo per qualche giorno; molti, inoltre, i voli gia' cancellati dalle compagnie aeree. Situazione simile anche a Baltimora, Philadelphia, Chicago e altre citta' del Mid-Atlantic. (RCD)


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.