Martedi' 11 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • CORRIERE DELLA SERA,L'ANATEMA DI GALLI DELLA LOGGIA.SILVIO BERLUSCONI CACCIATO DAL PARADISO,CADE VERSO L'INFERNO....

CORRIERE DELLA SERA,L'ANATEMA DI GALLI DELLA LOGGIA.SILVIO BERLUSCONI CACCIATO DAL PARADISO,CADE VERSO L'INFERNO.

Roma 4 Marzo 2010 ore 23.47.(Corsera.it)di Matteo Corsini

Se non fosse, perchè ben argomentato,l'articolo di Ernesto Galli Della Loggia,assomiglia più ad un anatema che ad un editoriale.Se immaginiamo il giornalista barbuto vestito con un saio che si fustiga la schiena con una frusta,magari nella notte mentre scribacchia il suo scritto a lume di candela,abbiamo anche il quadro psicologico del narratore attento alle questioni italiche.Per Ernesto Galli della Loggia,Silvio Berlusconi è reo di un sacrilegio,quello di essere sceso in politica senza alcun progetto,un'idea che riuscisse a far emergere un partito,un segmento di quella coda di lucertola ormai perduta della prima Repubblica.

continua int.

Ernesto Galli Della Loggia veste i panni di un cardinale dell'Inquisizione,uno che sbraita ai suoi,inneggia al sacrilegio,vede fumo e fiamme intorno al Premier Silvio Berlusconi,un avversario stregone,uno che si è inventato tutto,anche il cognome.L'anatema è schietto,terrificante,come una condanna a morte che penzola sotto forma di cappio nel parterre politico italiano.Ernesto galli Della Loggia è un editorialista che ha le unghie lunghe,quelle ricurve e nere,il cappellaccio dello stregone,pronto a gettare zolfo e code di rospo nella pozione che intenderebbe avvelenare il Cavaliere una volta per tutte.L'anatema dell'ultima ora,quello che si lancia per far cadere il condannato giù dal precipizio.Il Corriere della Sera ha aperto dunque le sue fauci per inghiottire il leader del PDL,condannarlo all'oscurità della storia,perchè quanto fatto non conta,quanto raccontato neanche.La miseria del suo Regno è nelle cose e nelle vicende intorno a lui,ricade negli scandali,negli Anemoni e nei Balducci.Silvio Berlusconi è dunque cacciato dal Paradiso e pare cadere verso l'Inferno in una fuga senza futuro.(Corsera.it)


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.