Venerdi' 24 Settembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Editoriali
  • IL GIORNALE,IL VIDEOSHOCK VITTORIO FELTRI:EMMA MARCEGAGLIA UNA ROMPICOGLIONI....

IL GIORNALE,IL VIDEOSHOCK VITTORIO FELTRI:EMMA MARCEGAGLIA UNA ROMPICOGLIONI.

Milano - Perquisita la redazione. L'ufficio del direttore, Alessandro Sallusti, e quello del vicedirettore, Nicola Porro. E anche le loro abitazioni. I decreti di perquisizione, eseguiti dai carabinieri del Noe, emessi dai pm Vincenzo Piscitelli e Henry John Woodcock e vistati dal procuratore Giovandomenico Lepore. L’indagine sarebbe scaturita da....

a....lcune intercettazioni disposte nell’ambito di una diversa inchiesta condotta dai magistrati partenopei. Il direttore e il vicedirettore sono indagati nell’ambito dell’inchiesta della procura di Napoli sulle presunte minacce in dossier sulla presidente della Confindustria. L’ipotesi formulata dai pm è di concorso in violenza privata (articolo 610 del codice penale).

Sallusti racconta (video) "Stamattina più di 20 carabinieri mandati da Napoli si sono presentati nelle nostre abitazioni, nella sede di Milano e in quella di Roma, alla ricerca di presunti dossier sulla Marcegaglia. Siamo rimasti colpiti dalla violenza e dallo spiegamento di forze. La perquisizione personale per cercare dossier sa di violenza privata. E' un indizio di violenza psicologica. La cosa che ci stupisce è la violenza che è stata usata e che non si riserva neanche ai criminali comuni. C'era il mandato anche per le perquisizioni personali come se eventuali dossier li tenessimo nelle mutande". Poi accusa: "Al Giornale nel mio pc e nel mio ufficio non è stato trovato nulla su Emma Marcegaglia. Ma, in compenso, è stata spulciata tutta la mia posta personale. L'ipotesi di reato ridicola. Woodcock poteva usare meglio i suoi uomini, a Napoli ci sono molti problemi". E punta il dito sul pm: "Ho il sospetto che Woodcock sia un po' irritato con noi per l'articolo di Giancarlo Perna che ricostruisce tutti i suoi insuccessi e ipotizza una mania di protagonismo. In più c'è il mio pezzo di lunedì, sulle procure che spiano il Giornale". E sul suo presunto coinvolgimento: "Io non ho fatto nemmeno una chiamata e infatti ho querelato Lepore. Io sono indagato per un paragrafo sulla Marcegaglia in un editoriale su Montecarlo". E sui dossier spiega: "Basta con questa fobia per i dossier. A scanso di equivoci se avessimo avuto qualche informazione sulla Marcegaglia l'avremmo pubblicata". (Il Giornale)


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.