Lunedi' 06 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • OMICIDIO SARAH SCAZZI.SABRINA MISSERI SFIDA AGLI INQUIRENTI:SAPEVO CHE SAREI STATA ARRESTATA....

OMICIDIO SARAH SCAZZI.SABRINA MISSERI SFIDA AGLI INQUIRENTI:SAPEVO CHE SAREI STATA ARRESTATA.

Avetrana 22 Ottobre 2010 CORSERA.IT

Sabrina Misseri scrive il suo best-seller,il libro memoria di questa vicenda.Lo fa i maniera sorprendente,perchè sembra sceneggiare ogni parola,ogni frase.E' tutto chiaro nella sua testa,fin dai primi istanti.

Sabrina Misseri gioca fino in fondo la sua partita,sapeva infatti che sarebbe stata arrestata,lo ha detto lei stessa ai magistrati inquirenti della Procura di Taranto.Una sorta di sfida,come quella avvenuta nei 42 giorni della scomparsa di Sarah.Nessuno aveva mai sospettato della famiglia degli zii si Sarah Scazzi.Nessun pedinamento ai familiari come lo Zio Michele ,che per sua stessa ammissione,ha dichiarato che si...

...sarebbe recato in ben tre occasioni presso la tomba della nipote per una preghiera.La stessa Sabrina non è mai stata sospettata,se non dopo la confessione del padre.Si è mossa indisturbata sulla scena del delitto e in casa sua. Cimici e intercettazioni sono scattate all'indomani delle dichiarazioni dello Zio Michele Misseri.Anche Cosima Spagnolo Serrano sembrerebbe non essere mai stata pedinata.Ma d'altronde erano tutti estranei.

Gli inquirenti riferiscono che Sabrina Misseri si sarebbe addormetata durante il trasferimento in carcere.

ANSA) - TARANTO - 'E va bene, tanto lo sapevo'. Lo ha detto Sabrina ai magistrati della Procura di Taranto dopo l'interrogatorio del 15 ottobre, quando ha saputo dell'arresto. La risposta data da Sabrina, secondo quanto si apprende, ha lasciato tutti sorpresi, rafforzando pero' la convinzione che la figlia di Misseri, reo confesso dell'omicidio, fosse coinvolta nel delitto. Sabrina, accusata di concorso nell'omicidio di Sarah, durante il trasferimento in carcere, la 22enne si addormento'.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.